INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Scatti distratti


di Sandro Rafanelli
10 immagini - 503 kb
data di pubblicazione: 22 Ottobre 2006

luogo: Marocco
periodo: 21 - 28 Maggio 2006

visualizza come slideshow

571 preferenze  vota

(9 commenti)
visto 3604 volte

Share
Torna ai Portfolio





































Fotografie realizzate con corpo macchina Canon EOS 300D e obiettivo Sigma 28mm f/1.8.



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:




commenti
  murcog  [7 Agosto 2011 - 10:09]
queste immagini "distratte" sono tra le più interessantiu, proprio perchè probabilmente il terzo occhio ha lavorato indisturbato...mi restituiscono un marocco che ho negli occhi e nella mente.bravo
  Sher - Dan  [15 Febbraio 2011 - 19:37]
Bel reportage. Ci sono tre foto che non mi piacciono al 100%, ma nell'insieme è piacevole ed interessante. Le tre foto che non mi piacciono è perché mancano di contrasto, essendo b/n, a parere mio, devono essere forti, e ben nette le differenze, mentre i grigi la fanno da padrone e sono: la 6, 9 e 10.
  uinsor  [21 Gennaio 2011 - 10:23]
complimenti, molto bello e poco convenzionale. la penultima foto non mi convince molto, in mezzo alle altre,ma è conpensata dalla 6 in particolare, che mi piace moltissimo
  Melanarni  [13 Gennaio 2008 - 13:44]
...ho capito.
sei un "poeta" della fotografia.
  MauZ  [11 Gennaio 2008 - 23:36]
Complimenti e grazie di averle esposte
  sisco!  [3 Novembre 2006 - 01:55]
Ottimo, io allora tolgo il "potrebbe" dal mio commento!

Ancora complimenti!
  SAndro  [31 Ottobre 2006 - 20:04]
Simone, hai così tanto ragione riguardo all'ultima foto che.... l'ho tolta :-)
  MacMauro  [27 Ottobre 2006 - 01:28]
...mi associo incondizionatamente al commento di SISCO!
..sono proprio queste le foto che Amo di più!
...Semplici nella loro difficoltà...
proprio un bel reportage, ognuna di queste foto farebbe la sua figura stampata in un grande formato.
Noto con piacere che hai optato per il 28mm f1,8, sembra proprio che sia un' ottima ottica.
E opinione quasi generale, quella di comprare macchine fantastiche, in pochi sanno che la foto in effetti la fà solo l'obbiettivo ed un uso cosciente del diaframma! ( la macchina è solo una scatola che tiene la pellicola!)
            Clap, Clap,Clap
               Mauro
  sisco!  [24 Ottobre 2006 - 21:48]
Direi che "potrebbe" essere, senza dubbio, il miglior reportage mai postato fino ad ora.
Lo dico con estrema sincerità, mi piace moltissimo l'idea e la scelta di fondo; poi ti spiego il "potrebbe"...

L'aspetto positivo è che questi scatti rendono decisamente TUO il viaggio, eliminando le immagini "sceniche" e meno rappresentative del fotografo; anche la presentazione è interessante, postata come immagine, che descrive con precisione il tuo intento, pienamente raggiunto.
Splendide le foto 2 e 3, dove la geometria di semplici oggetti è esaltata fino a farli diventari "sculture" dalla profondità strabiliante. La mia preferita è la numero 7, in quanto rappresenta l'intero reportage e mostra un vero e proprio "rapimento d'intimità", senza la banilità dell'immagine dall'alto (grazie al parapetto sfuocato) e con la completezza di uno scorcio del quartiere marocchino.

Non trovo però all'altezza (ed accoci al "potrebbe"...) lo scatto n° 6 ed in particolare l'ultima immagine. La foto 6 è uno spaccato delle persone del luogo e rappresenta bene la "distrazione" del reportage, ma non mi convince il suo legame con le altre foto, forse perchè è l'unico scatto mosso in mezzo a tanta precisione.
L'ultima invece non mi convince proprio per nulla, innanzitutto perchè dopo una serie di foto dai toni così delicati un verde accesso disturba (mentre bene si lega il colore oro della prima immagine), e poi non trovo "degno" degli altri scatti il soggetto.
Spero che la pianta non me ne vorrà...


In sostanza però il reportage mi piace, eccome, e con la solita invidia di quando vedo una serie di foto così bella ti faccio i complimenti!



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]