INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Nella Selva Centrale peruviana. Le persone


di Christian Taliani
15 immagini - 2.74 mb
data di pubblicazione: 27 Dicembre 2013

luogo: Perù


tags: comunità, perù, selva centrale, sudamerica, taliani, yanesha

visualizza come slideshow

183 preferenze  vota

(5 commenti)
visto 2195 volte

Share
Torna ai Portfolio




Nella Selva Centrale peruviana, tra le comunità Yanesha
- LE PERSONE -


La vegetazione folta rende la selva oscura e misteriosa; i popoli che l'hanno abitata ne conoscevano i segreti. Ospite di alcune comunità Yanesha discendenti di quelle antiche società, trovo ora solo i resti delle lontane tradizioni. Il Matapalo è l'ultimo anziano di una foresta secondaria, che nasconde spesso un sottobosco coltivato a caffè. L'albero Tangarana non spaventa più colpevoli. L'hayauasca non sa più dare risposte e la cushma, l'abito tipico, si indossa ormai in poche occasioni o in presenza di rari visitatori. Cerimonie e rituali sacri giungono a noi come frammenti di un mondo che fu. Le tradizioni non sono più tali, ma solo un modo per dire: veniamo da lì; ma, appunto, ora siamo altro. L'identità di un popolo si è sciolta, trascinata via in fiume più grande di quanto le piogge invernali abbiamo mai creato, il rio della modernità.   

Poche migliaia di persone sparse tra diverse comunità, in bilico fra usanze remote e nuovi bisogni materiali. Alcuni resistono, aggrappati ai ricordi, a ciò che resta della propria cultura e di quel sapere che si apprende con l'esperienza, vorrebbero però vedere i propri figli stare al passo con i tempi. Il futuro è una difficile coesistenza: la speranza di non perdere l'identità ed un progresso inevitabile e forse necessario.
Molte informazioni sul popolo Yanehsa e sulla possibilità di fare viaggio unico e meraviglioso, qui: http://www.caciperu.org




>> Guarda in modalità SLIDESHOW



reportage
gli Yanesha di Mayme



reportage
gente della sierra si mescola ai nativi; Mayme



reportage
bambini; Nueva Esperanza



reportage

reportage

reportage

reportage
Centro Castilla



reportage
dopo anni di tentativi l'anziano curandero è riuscito a coltivare alcune piante selvatiche: quella che mostra cura il morso della tarantola; Chispa



reportage
raccolta del cacao; Centro Castilla



reportage
il bucato al rio o'Mais; Nueva Esperanza



reportage
la produzione del 'masato' (yucca e pitucca pestate e fermentate) per la sera della 'fogata', la festa davanti al fuoco



reportage
l'ultimo depositario dei segreti dell'hayauasca, bevanda ricavata dalle foglie di alcune piante della selva, purifica lo spirito e permette a volte di avere delle visioni del futuro; Santa Isabel



reportage
canti, danze e leggende



reportage


reportage
il Rio Pachitea; comunità di Santa Isabel



>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  Aissela  [8 Marzo 2016 - 23:17]
Bellissimo reportage e bello anche il racconto la descrizione non solo delle foto ma di una cultura 
grazie 
  Lorenzo059  [17 Novembre 2014 - 23:32]
Bel reportage che avevo già avuto modo di apprezzare sul tuo sito. Molto azzeccato il b/n soprattutto per i ritratti. Il colore sarà stato senz'altro una tentazione considerando il luogo ma in questo caso secondo me hai fatto la scelta giusta.
  morgana  [23 Gennaio 2014 - 19:26]
splendide
  silvvv  [14 Gennaio 2014 - 23:45]
bellissimo reportage della vita quotidiana della comunità.
Splendidi i ritratti e le espressioni della persone.
Complimenti, bellssimo racconto fotografico!
  melisendo  [1 Gennaio 2014 - 10:27]
Bello, mi piace il racconto di un luogo così particolare  come la foresta amazzonica, e trovo opportuna anche la scelta del bn che non distrae come può succedere con il colore.

Grazie Christian per questo buon inizio anno e che sia uno stimolo per tutti a farci vedere i loro portfoli.



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]