INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Desulo


di Antonio Ulzega
10 immagini - 1.93 mb
data di pubblicazione: 19 Giugno 2012

luogo: Sardegna
periodo: 2010


tags: costumi, desulo, gennargentu, sardegna, ulzega

visualizza come slideshow

219 preferenze  vota

(7 commenti)
visto 4450 volte

Share
Torna ai Portfolio




Desulo

Sotto il massiccio del Gennargentu, nel cuore della Sardegna tra boschi di quercie e di castagni si trova Desulo, un paese dove ancora si colgono antiche usanze barbaricine.

Desulo, 2010



>> Guarda in modalità SLIDESHOW


reportage
Casa signorile


reportage
Costumi in un giorno di festa


reportage


reportage
Per molte donne il costume è l'abito di tutti i giorni


reportage


reportage
Venditrice di castagne


reportage
Per la vendita delle castagne si usano le misure tradizionali


reportage


reportage
Nelle vedove il rosso diventa nero


reportage



>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
 Giuseppe [31 Dicembre 2013 - 13:03]
  melisendo  [11 Settembre 2012 - 10:16]
Ciao Cristian, sono molto contento della tua partecipazione a questo sito, come vedi può essere divertente e stimolante.
Grazie per le belle parole su Desulo; in effetti ancora in molti paesi sardi, che siano abbastanza lontani dalle coste e soprattutto dalle varie Coste Smeralde, se ne può cogliere l'antico spirito.
Basta avvicinarsi con discrezione e non, come spesso si vede nei paesi dell'interno, arrivare invadenti e rumorosi, con tanto di fuoristrada spropositati, atteggiandosi a turisti-esploratori che stanno facendo un safari.
  Christian  [5 Settembre 2012 - 23:20]
Ciao Antonio!! Non ti avevo ancora salutato qui...approfitto anche per farti i complimenti per gli splendidi reportage che un po' alla volta sto sfogliando.

Su questo in particolare, fa veramente piacere scoprire che c'è ancor qualche luogo che mantiene una propria identità, le tradizioni, qualcosa di locale e di autentico.
  melisendo  [2 Settembre 2012 - 12:00]
Scusami Rosa se ti rispondo solo ora per dirti che le donne desulesi sono molto legate alle tradizioni ed al loro costume, ed anche per le giovani tutte le occasioni sono buone per indossarlo, foss'anche solo una domenica qualsiasi.

Molte donne di mezz'età indossano anche tutti i giorni sia il costume rosso sia quello da lavoro come quello della castagnara, mentre purtroppo gli uomini lo indossaso solo in occasioni particolari.

Il costume di Desulo è uno dai i colori più vivi ad allo stesso tempo più semplice tra la varietà delle centinaia dei paesi sardi, ognuno con il suo costume caratterizzante lo stesso paese.

Grazie a PX - 21.000GB ed a murcoc per le belle parole di apprezzamento
  murcog  [7 Agosto 2012 - 08:21]
nelle vedove il rosso diventa nero mi piacerebbe averla stampata davanti agli occhi per poterla guardare e riguardare e al di là del reportage è un grande scatto.
  Rosa  [29 Luglio 2012 - 13:11]
La signora con le castagne cattura sicuramente l'attenzione, bello il contrasto con il rosso sgargiante delle altre vesti. 
Si tratta di una ricorrenza particolare?  
  PX - 21.000 GB  [19 Luglio 2012 - 14:45]
Bella questa presentazione di Desulo, il portfolio valorizza e promuove le meravigliose località italiane. Complimenti.



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]