INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Dopo il tè...


Dopo il tè...






commento del fotografo
...mia zia parla al telefono con la figlia lontana commentando le notizie del giorno.
autoreinformazioni sulla fotografia
Arianna Carbone

 alias Arianna 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 31. Intimità
galleria: Le mie stanze
macchina: Canon EOS 350D
obiettivo: 18-55 mm
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/125 sec
diaframma: f/5.0
ISO: 1600
flash: no
data: Novembre 2008
data di upload: 24 Novembre 2008 - 15:14

tags: giornale, intimità, zia
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10 1
9
8 3
7 7
6 1
5
4 4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 22 169°
punteggio 7.187 7.187
numero voti1616
commenti5
visite4372761

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Bandiere al cielo
di Sandro Rafanelli


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    SAndro  [20 Dicembre 2008 - 21:48]
Carina, anche se non mi fa impazzire.
Ha sicuramente tutto il gusto di un momento intimo nel proprio soggiorno.
E' semplice e sincera questa fotografia, per questo alla fine colpisce e piace.
Semmai consiglio di curare un po' anche la gamma cromatica (cercando dei colori più gradevoli), facendo attenzione al contrasto (sopratutto alle zone bruciate e scurissime) e cerca il pieno controllo di tutti gli oggetti che metti in scena.
Una foto molto vera.
    Sanminiato77  [20 Dicembre 2008 - 20:39]
carino il sogetto.. più che una scena domestica di vita reale.. sa un pò di set teatrale.. bella location, insomma..
    mariofarinato  [14 Dicembre 2008 - 12:16]
Penso che i tagli siano un svagliati. L'idea mi piace, ma poteva essere sviluppata meglio. complimenti comunque :-)
    Alessandro  [11 Dicembre 2008 - 13:12]
l'atmosfera è talmente perfetta che non sembra vera. La composizione purtroppo ha tanti tagli che rendono disordinata una immagine per il resto ottima.
Ma apprezzo molto la tua capacità di cogliere una storia  e raccontarcela con delicatezza.
    EnneKappa  [10 Dicembre 2008 - 13:14]
Mi piace l'atmosfera, forse un po' troppo calda e la luce un po'troppo forte. Comunque è una bella foto.
    benny  [8 Dicembre 2008 - 21:45]
    Annaira  [5 Dicembre 2008 - 19:11]
Quando ho vissto questa foto ho pensato: allora esistono!
Quelle donne, che si prendono un pò di tempo per rilassarsi.
Molto emmozionante. Bella.
    MassiGrassi  [1 Dicembre 2008 - 10:31]
Bella. 
    Fiore  [29 Novembre 2008 - 23:31]
    Crisia  [27 Novembre 2008 - 18:43]
Molto bella, mi piace!
    Arianna  [27 Novembre 2008 - 14:57]
l'autore risponde@ Iaia: capisco che intendi, è una sensazione soggettiva. Magari tu la vedi solo come un caso particolare e privato, per qualcun altro può essere rappresentativa del concetto di intimità e trasmettergli quindi questa sensazione.
    Arianna  [27 Novembre 2008 - 14:43]
l'autore risponde@Melissa: grazie del commento innanzi tutto. E' vero poteva essere tecnicamente curata meglio, sono d'accordo sulla zia sfocata. Potevo usare un cavalletto ma questa è una di quelle classiche foto rubate, ero appena entrata in casa ed è già tanto che mi sono tolta il cappotto perchè questa scena proprio non volevo perdermela e non volevo che lei si accorgesse di niente...   Per quanto riguarda l'esposizione: che intendi? Forse ti sembra sovraesposta? Io l'ho voluta schiarire molto rispetto all'originale e l'ho anche desaturata un po', questa combinazione mi pareva conferire un'atmosfera ovattata che mi piaceva rendere.   Non ho capito bene nemmeno che intendi per riflesso indeciso. La lampada mozza? Mea culpa, me ne sono accorta solo dopo!    
    Iaia  [27 Novembre 2008 - 10:47]
è calda e familiare ma la trovo 'troppo' familiare, come da un album di famiglia che è sicuramente intimo ma non 'universale', se questo riesce a spiegare cosa intendo, e lo spero perchè la foto mi piace ma quel troppo mi impedisce di dare un voto alto.
    Melanarni  [26 Novembre 2008 - 14:00]
commentoScusa, si scrive "SFOCATA".
    Melanarni  [26 Novembre 2008 - 13:48]
commentoDa piccola l'immagine è bellissima, poi la apro e mi delude un po. La Zia è sfogata, gli oggetti sono tagliati, il riflesso è indeciso, l'sposizione non è per me giusta. Poteva essere una gran bella foto.
    Arianna  [26 Novembre 2008 - 10:02]
l'autore rispondeGrazie a tutti per i commenti. Per dovere di cronaca volevo precisare che il "vaso" è in realtà una lampada con un paralume esagerato e che sarebbe stato impossibile da inserire per intero in questa inquadratura. Forse avrei potuto inserirne il bordo per evitare questo senso di decapitato.
    Il Lele  [25 Novembre 2008 - 16:18]
non ho particolari commenti critici da fare, mi piace la disposizione degli elementi nella foto, mi piace l'atmosfera creata, mi piace a differenza di altre la presenza dell'elemento umano che completa l'immagine nel suo significato, mi piace il fatto che ci sia movimento, mi piace meno il vaso tagliato in alto.
BELLA!
    Il classico  [25 Novembre 2008 - 14:58]
La composizone e l'atmosfera della foto sono molto belli. Non mi piace molto la luce sovraesposta dietro la poltrona e poi personalmente non amo le cose tagliate come il vaso e la lampada a sx, il quadro  invece ci può stare. Comunque nel complesso rimane una gran bella foto.
    Sandy  [25 Novembre 2008 - 10:40]
l'atmosfera è resa benissimo brava
    Mati  [24 Novembre 2008 - 20:26]
Sono d`accordo con TheWhiteFly, rende proprio l`idea del momento di assoluto relax che si raggiunge solo nell`intimita` della propria casa. Complimenti anche per questa!
    TheWhiteFly  [24 Novembre 2008 - 20:00]
Luci, colori ed arredi danno a questa foto una sensazione fortemente piacevole. Uno scatto da guardare e riguardare senza mai stancarsi. Se non fosse per quel telefono, questa foto fungerebbe da macchina del tempo per farsi un giro, coi pensieri, in un quieto momento di un pomeriggio del passato. Il telefono penalizzerebbe di mezzo punto la foto ma ho deciso di arrotondare il mio voto per eccesso. Le mie congratulazioni. 



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]