INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


A scuola nel deserto


di Massimo De Martin
10 immagini - 922 kb
data di pubblicazione: 9 Aprile 2012

luogo: Marocco
periodo: febbraio 2012


tags: africa, de martin, deserto, marocco, scuola, tinghmarte rass ramel

visualizza come slideshow

228 preferenze  vota

(8 commenti)
visto 2932 volte

Share
Torna ai Portfolio




A scuola nel deserto

Arriviamo a Tinghmarte Rass Ramel nel primo pomeriggio; il villaggio immerso nella desolazione del deserto sembra quasi abbandonato quando improvvisamente un nugolo di bambini appare magicamente da ogni angolo per seguire all’impazzata la nostra auto. 
Qui l’associazione ONLUS “Bambini nel Deserto “ ha finanziato la realizzazione di una piccola scuola con annessa abitazione per l’insegnate. La presenza di una scuola da queste parti non è una cosa così scontata, il tasso di analfabetismo è ancora molto alto e non poche sono le resistenze degli abitanti al cambiamento.
Tinghmarte Rass  Rammel gode però di una situazione privilegiata, qui i Bambini sembrano avere una piccola opportunità e dimostrano moltissimo entusiasmo. La nostra visita al villaggio, accompagnata dalla referente Locale di BND, ha lo scopo di portare a questa comunità un piccolo contributo economico ed educativo. Un raro privilegio di cui pochi possono vantarsi e che tanto ha arricchito me e i miei compagni di viaggio.  Ci siamo concentrati sull’igiene dentale cercando di rendere ai bambini questi brevi momenti formativi ma anche divertenti. Dopo un introduzione didattico-teorica coadiuvata da un ragazzo di Hassi Labiad che ci ha fatto da interprete,  I “denti” sono così diventati dei personaggi “felici e contenti” quando venivano puliti e tristi allorché mangiavano e non venivano lavati da uno spazzolino gigante. La partecipazione dell’eterogeneo gruppo di scolari è stata fantastica e ci ha commosso come mai avrei potuto immaginare.
La giornata si è conclusa con la distribuzione di spazzolini e dentifricio e con i papà felici che riportavano a casa i bimbi più piccoli .
La partecipazione di alcuni genitori è stata una delle cose più belle ed importanti. Capire l’importanza di piccoli gesti come lavare i denti tutti i giorni è fondamentale soprattutto da parte degli adulti.  Purtroppo molti di questi bambini bellissimi hanno già i denti piuttosto rovinati a causa della carenza igienica e della composizione dell’acqua scarsamente ricca di sali minerali . Uno dei bambini più grandi ci raccontava che un tempo i denti li lavava ma poi ha finito il dentifricio e quindi non ha più potuto continuare. 
Difficoltà economica e analfabetismo nell’entroterra Marocchino  vanno spesso di pari passo ed è per questo che questa scuola spero possa  dare a queste persone la speranza di un futuro migliore.



 >> Guarda in modalità SLIDESHOW



reportage
Piccola scarpa abbandonata



reportage
La classe si compone



reportage
Inizia la lezione 



reportage
denti rovinati in una bellissima cornice



reportage
piedini sotto il banco



reportage
i dentini tristi vogliono essere lavati



reportage
inizia il lavaggio



reportage
il Traduttore



reportage
Giochi intorno alla scuola



reportage
Papà e Figlio



>> Guarda in modalità SLIDESHOW


Fotografie scattate a Tinghmarte Rass Ramel (Marocco) 08/02/2012 



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  sandrinos  [2 Giugno 2012 - 21:14]
Molto bello  ottima la foto n 7 complimenti
  willer  [30 Maggio 2012 - 18:30]
Bellissimo servizio che trasmette particolari sensazioni,alcuni scatti veramente molto belli,con inquadrature che a me piacciono moltissimo,complimenti veramente bravo.
  EnneKappa  [13 Maggio 2012 - 19:16]
Emozionante. Complimenti!
  Griccio  [27 Aprile 2012 - 15:06]
Molto bello e toccante!
  kruger  [14 Aprile 2012 - 21:11]
Sulle foto si può discutere ma si vede che questi ricordi personali certamente hanno lasciato un segno indelebile nell'autore.
  PX - 21.000 GB  [14 Aprile 2012 - 18:14]
Immagini bellissime che descrivono con nitidezza la drammatica situazione in cui vivono alcuni bambini. Un richiamo sociale. Complimenti!
  Sanminiato77  [10 Aprile 2012 - 21:29]
Immagini molto belle che compongono un racconto commovente.
Complimenti.. e grazie per averle condivise con noi.
E' sempre importante ricordare, a noi che abbiamo tutto, la grandezza che sta nella semplicità e l'importanza dell'altruismo.
  melisendo  [10 Aprile 2012 - 19:45]
Bravo Massimo, bellissimo reportage su un pomeriggio straordinario che mi stai facendo rivivere con gioia (si' perchè li' c'ero anch'io!).

Le tue immagini rendono pienamente il senso di desolazione di quel villaggio ed allo stesso tempo la attenta partecipazione dei bambini.



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]