INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

10 Ottobre 2005 - 15 Novembre 2005
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

Supersayan

8° - Supersayan

torna alla galleria ^^





commento del fotografo
Dove c'è fumo ... c'è arrosto!
autoreinformazioni sulla fotografia
Luca Brancolini

 alias Luke 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 16. Still Living
galleria: Fumo
macchina: Nikon D70
obiettivo: zoom Sigma 18-50 F2.8
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/10 sec
diaframma: f/2.8
focale: 75 mm
ISO: 800
flash: no
bilanciamento del bianco: manuale
luogo dello scatto: Casalguidi (PT)
data: 15 Ottobre 2005 - 19:48
data di upload: 18 Ottobre 2005 - 22:04

tags: natura morta
note tecniche: Macchina fotografica su treppiedi con messa a fuoco manuale, esposizione manuale, scatto a raffica. Fiammifero incastrato in una scatola di cartone con sfondo nero, illuminazione fornita da una lampada ad incandescenza da 60 kW tenuta a circa 2 m di distanza. Leggera brezza di provenienza ignota ... Pazienza.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7
6 3
5 1
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 11 2477°
punteggio 5.107 5.107
numero voti44
commenti0
visite471613

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Nick  [13 Novembre 2005 - 11:37]
La foto non mi cattura, è un po' fredda, anche se l'argomento trattato è tutt'altro che freddo.
E' venuta benissimo la testa del fiammifero incendiato con la sua fiammata e quindi giustamente prende tutta la scena, è la vera protagonista, ma allora avrei ancora di più stretto l'immagine sul fiammifero togliendo il fumo. Avresti così eliminato l'inconveniente che dice Simone, quel rompiscatole, dell'angolo a sinistra.
    il Balla  [29 Ottobre 2005 - 12:21]
Siccome avevo provato anch'io a fare una foto identica a questa so che non è per niente facile. Mi sa che ci hai perso un monte di tempo e il risultato è migliore del mio, infatti ho evitato di metterla. Io avevo preso l'ispirazione da una foto che ho visto, che era splendida, ma dopo i risultati miei e la tua foto sono arrivato alla conclusione che era un fotomontaggio perchè o ci sono dei trucchi che noi non conosciamo o è impossibile raggiungere quell'effetto. Tornando a noi, ti devo fare una critica che ti ha fatto anche Simone: avrei evitato di dare quel taglio al fumo in alto a sinistra e avrei utilizzato un tempo più breve, così la fiamma sarebbe stata più definita e non avresti avuto l'effetto scia del fumo.
    sisco!  [26 Ottobre 2005 - 15:29]
Idea interessante, io non ci avrei mai pensato.
Mi piace che il protagonista dello scatto non sia il fumo ma il fuoco del fiammifero.
A mio avviso però la foto ha due difetti; il primo (solo un rompiscatole come me te lo poteva segnalare) è l'angolo in alto a sinistra: come vedi lo sfondo nero s'incastra con il nero dello sfondo, rendendo il fiammifero "galleggiante" e libero nella pagina; non si realizza però una perfetta simbiosi con il fumo (come nella foto di Fabrizio, "Medusa") per colpa del taglio netto angolare della colonna fumosa.

L'altro aspetto, direi più importante, è il tempo che hai utilizzato nello scatto.
Purtroppo anche io ho buttato centinaia di foto per aver utilizzato tempi non troppo rapidi: il difetto è che con tempi attorno ad 1/10 - 1/20 il fumo si muove, non riesci a congelarlo in forme precise e nette.
Magari questo era proprio il tuo intento, ma la scia fumosa ed in movimento che esce dal fiammifero mi pare poco efficace (come sempre gusti personali).

In ogni caso un'idea interessante, un titolo notevole, peccato per la scarsa "forza" del fumo.
    SAndro  [21 Ottobre 2005 - 19:34]
A parte il titolo che è meraviglioso e ricorda tantissimo il VERO Supersayan, la foto non è molto interessante. Le difficoltà realizzative sono altissime, io stesso ho fatto drammatici esperimenti con i fiammiferi. La foto è fatta anche bene, ma è vuota, una fiammata con annesso fumo, il momento della scintilla del fiammifero colta con tempismo, ma poco personale e senza elementi che raccolgono l'interesse.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]