INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

4 Febbraio 2011 - 13 Marzo 2011
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

A Mani, il dimenticato

9° - A Mani, il dimenticato

torna alla galleria ^^





commento del fotografo
"Pittore rinomato, medico di fama e taumaturgo, Mani fu il coraggioso apostolo di un messaggio ecumenico di fede e di fratellanza tra i popoli. Propose una visione del mondo così nuova e audace, così profondamente umanista da essere condannato per impostura ed eresia dai rappresentanti della religione e dell'impero."Amin Maalouf, Giardini di luce.
Discriminazioni mi ha subito fatto pensare a Mani (Mesopotamia, III sec. d.C.), un personaggio quasi completamente cancellato di cui rimangono solo poche tracce tramandate.Un invito a leggere e immaginare questa pagina di storia dimenticata.
autoreinformazioni sulla fotografia
Marco Bambi

 alias murcog 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 46. Discriminazioni
galleria: Discriminazioni
sorgente: digitale
flash: no
data:
data di upload: 4 Febbraio 2011 - 22:22

statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 4
6 2
5 1
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 33 1246°
punteggio 5.979 5.979
numero voti88
commenti14
visite8032272
comunicazioni
bollino Top-SpeedAssegnato per la velocità e il tempismo nella presentazione dell'immagine i primi giorni dell'edizione.
I dettagli nel capitolo 13. Medaglie, Bollini e Premi del regolamento di concorso.

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Su Palu de sa Itria
di Antonio Ulzega


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    MacMauro  [13 Marzo 2011 - 22:31]
un premio all'impegno e alla ricerca, peccato il mancato allineamento del libro.
    murcog  [13 Marzo 2011 - 20:08]
l'autore rispondegrazie a tutti per aver fatto dei commenti così interessanti.l'immagine indubbiamente non urlata ha comunque suscitato la vostra curiosità e partecipazione.grazie ancora.
    Giovanni  [12 Marzo 2011 - 18:46]
Ciao
la foto contiene un forte simbolismo (il bianco, l'uovo, la parola scritta).
Per questo induce a cercare il significato nascosto:  la spiegazione viene questa volta in aiuto della foto per una più rapida comprensione, ma non ne indebolisce l'immagine. Senza spiegazione, infatti, il messaggio della foto sarebbe inaccessibile ma manterrebbe un fascino attrattivo che indurrebbe comunque  a cercare (con piu lungo dispendio di tempo) un significato.
E' proprio questo che mi piace: L'immagine possiede la forza dei tarocchi.
Molto spesso il simbolismo esoterico è stato usato per tramandare  conoscenze e saperi tra persone che se scoperte, sarebbero state  oggetto di crudeli discriminazioni.
Infine la storia nascota, quella di un eretico completa ulteriormente il lavoro proposto.
    melisendo  [28 Febbraio 2011 - 08:27]
La discriminazione religiosa, forse la più deleteria nella storia!
Il manicheismo come libera scelta di vita, per memoria
    Il Lele  [27 Febbraio 2011 - 11:08]
a averne di immagini così, che raccontano storie poco conosciute e interpretano lateralmente un tema senza farne vedere il soggetto.
bravo/a
    webmaster  [22 Febbraio 2011 - 11:53]
commentoLa giuria ha deciso di disabilitare tutti i voti che sono stati giustificati portando come motivazione il fuori tema.
Ricordo a tutti che per regolamento (!) non si può assegnare un voto negativo come surrogato di un fuori tema, perché è la giuria a decidere se l'immagine è accettabile per il concorso. Dopo aver letto le motivazioni dell'autore abbiamo deciso di mantenerla in gara perché le riteniamo valide.

Tutti colori i cui voti sono stati disattivati, sono pregati di riassegnarli, sempre che lo vogliano, alla luce delle considerazioni fin qui fatte.

In caso di dubbio o mancanza di comprensione, consiglio di chiedere le spiegazioni all'autore prima di assegnare un voto, perché questo, come è successo stavolta, può essere frutto di una parziale incomprensione.
    SAndro  [21 Febbraio 2011 - 18:18]
commento
Secondo me, ragazzi, qui siete stati precipitosi.
Sebbene all'apparenza questa fotografia possa far nascere forti dubbi di attinenza al tema del concorso, se andate a leggere con attenzione quello che ha scritto l'autore, lo spunto è ben còlto.
La discriminazione in questo caso è ad opera dell'imperante religione, che come avvenuto per altri celebri scienziati più vicini a noi, geograficamente e temporalmente (vedi Galileo), ha imposto un modo di vedere e mancato di tolleranza e apertura.
E come si fa a rendere tutto questo fotograficamente? Mica facile, l'autore ha trovato un modo, secondo me, piuttosto intelligente e originale.
Per questo penso che i giudizi negativi dati per il fuori tema, un onere che si deve prendere la giuria, non sia corretti e anzi violino il regolamento.
    Ale (G.C.)  [20 Febbraio 2011 - 20:14]
commento
L'immagine si ricollega alla discriminazione religiosa, affrontando seppur in maniera complessa e indiretta il tema proposto dal concorso. Per questo la giuria la considera in tema e invita i partecipanti a cogliere lo spunto di riflessione dato da un'immagine tutt'altro che didascalica.
Entro domani la giuria deciderà quali misure prendere riguardo ai voti negativi motivati soltanto da una mancata attinenza al tema.. che, come sapete, non spetta agli utenti giudicare in questa edizione.
    murcog  [18 Febbraio 2011 - 17:58]
l'autore rispondeCaro Myxxzpremettendo che rimango sorpreso dal tuo sentirti chiamato in causa relativamente a un mio commento riferito a voti per fuori tema, non ho "invocato" ma chiesto un semplice parere alla giuria a questo riguardo, che mi sembra abbia tacitamente risposto.Aggiungo come ho già detto in altro commento che ogni immagine inserita in questa edizione della pc non deve ovviamente trovare necessariamente il plauso o l'approvazione, anzi...ben vengano commenti e voti negativi compiutamente espressi,  a maggior ragione.Riguardo al tuo commento inserito che ho cercato di interpretare data l'effettiva fumosità, mi sembra di capire che tu non abbia nemmeno aperto l'immagine per leggere cosa c'è scritto....in questo non vedo tutta l'intellettuosità di cui parli.Era e rimane come già riportato nel commento all'immagine  "Un invito a leggere e immaginare questa pagina di storia dimenticata".con cordialità.

  
    Mixxyz  [16 Febbraio 2011 - 21:49]
commentoperdonami ma se te per dire avessi fotografato un cesto di uova bianche candide con in mezzo un unico uovo nero per dire (foto in bianco e nero) forse sarebbe stata una foto molto più semplice e magari anche bella. Io ancora non riesco a capirla sta foto. Tu scrivi per spegare la tua foto:

"Pittore rinomato, medico di fama e taumaturgo, Mani fu il coraggioso apostolo di un messaggio ecumenico di fede e di fratellanza tra i popoli. Propose una visione del mondo così nuova e audace, così profondamente umanista da essere condannato per impostura ed eresia dai rappresentanti della religione e dell'impero."Amin Maalouf, Giardini di luce. Mesopotamia, III sec. d.C.


Adesso ti chiedo se secondo te un osservatore medio anche un pò ignorans come me della foto possa capire cosa vuoi dire, di che libro si tratta, di che autore, chi era e che ha scritto l'autore per poi arrivare a capire che siccome aveva scritto di fratellanza ......

ma per significare la discriminazione veramente si deve risalire alla mesopotamia. Scusa se rispondo ma è che ho visto che addirittura hai invocato la giuria.


L'unica cosa che ripeto è che è eccessivamente intellettualoide secondo me chiaramente
    uinsor  [16 Febbraio 2011 - 18:37]
non so se sia a tema, ma è comunque diversa e non scontata. lontana forse dal mio gusto personale, ma ben realizzata. l'uovo mi piace molto, e apre a svariate interpretazioni
    murcog  [15 Febbraio 2011 - 13:49]
l'autore rispondecontinuando a ricevere voti negativi riguardo al fatto che l'immagine non sia a tema da parte degli altri partecipanti chiedo un parere alla giuria.A mio parere i voti negativi, accettabilissimi per altri e lecitissimi motivi, dati per  fuori tema non hanno molto senso per uno scambio costruttivo ai fini della Pc.grazie.  
    Chefscatto  [12 Febbraio 2011 - 12:16]
commentogriccio ha ragione. non è abbastanza in tema

[ voto disabilitato dal gestore concorso ]
    murcog  [9 Febbraio 2011 - 17:26]
l'autore risponde....e ce voleva kruger! (scherzo)....riguardo all'appunto condivisibilissimo ed anche per la non immediata comprensione trattatasi di scelte volute...ho negato l'ortogonalità al libro ma all'uovo no.grazie comunque a tutti.
    kruger  [9 Febbraio 2011 - 14:29]
Non è di immediata comprensione ma è ben congeniata e il risultato è positivo valutando l'idea libro/uovo. Anche il tema è centrato.L'unico appunto riguarda opportunità di raddrizzare la foto.
    murcog  [8 Febbraio 2011 - 21:53]
l'autore rispondegrazie Griccio comunque del giudizio, ma leggi:Fotografie che inducano a riflettere sulle discriminazioni basate sull'identità di genere (tra uomo e donna), sull'orientamento sessuale, sulla razza o sulla religione.
riguardo al tema da me scelto e così rappresentato:1.  vuole raccontare soprattutto la discriminazione  fino alla cancellazione totale dalla traccia della storia di un uomo per aver professato le sue idee, in questo caso religiose, ma questo mi sembra secondario in fondo.2. inoltre volevo restituire l'idea di poter fotografare solo quello che rimane,  tracce scritte e nient'altro.3. infine è un tentativo di riflessione sulla "selettività" della storia, che talvolta procede con atteggiamento discriminatorio.aggiungo: non sta a te stabilire se la foto è in tema o no, giusto? quindi  che facciamo, visto che la foto comunque ti è piaciuta?   
    Griccio  [8 Febbraio 2011 - 20:47]
commentoLa foto del libro è fatta molto bene, con le giuste ombre ed una vignettatura efficace. Bello anche l'uovo e l'idea ci fa conoscere un personaggio storico interessante; detto questo mi sento di votare non sufficiente perché il tuo messaggio, a mio parere, non rientra nel tipo di discriminazione richiesto dal concorso. E' come fare una foto a Gesù, dicendo che fu discriminato dagli ebrei...non mi convince.

[ voto disabilitato dal gestore concorso ]
    Morrismix  [7 Febbraio 2011 - 13:54]
commentoNon trovo alcun nesso logico

[ voto disabilitato dal gestore concorso ]
    fabio14  [6 Febbraio 2011 - 22:31]
commentonon colgo la discriminazione... forse troppo elevata...

[ voto disabilitato dal gestore concorso ]
    Mixxyz  [4 Febbraio 2011 - 23:26]
non mi fa impazzire ne la foto ne l'intelletuosità del tutto
    murcog  [4 Febbraio 2011 - 23:26]
l'autore rispondeGrazie phRAM per il tuo giudizio.Per visualizzare il messaggio dell'immagine indubbiamente va aperta, forse ci vuole un pò di pazienza ma è questo in fondo il "gioco" che vorrei instaurare con chi guarda.Riguardo a l'uovo....l'interpretazione è libera (un simbolo, un omaggio..)o quello che ci vuoi vedere, dopo aver letto.
    phRAM  [4 Febbraio 2011 - 22:39]
Certo è che senza leggere la pagina del libro (i cui caratteri sono un po' piccoli), è molto difficile capire il tuo messaggio....ma poi è ben chiaro.
La foto mi piace anche se vorrei capire meglio il significato dell'uovo.
Voto più che sufficente per l'idea, per l'estetica e per la ricerca.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  

(in questo concorso non si può assegnare il fuori tema)
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]