INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

terra nera in bianco


terra nera in bianco





autoreinformazioni sulla fotografia
Marco Bambi

 alias murcog 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 61. Omaggio a Mario Giacomelli
galleria: Omaggio a Mario Giacomelli
sorgente: digitale
bilanciamento del bianco: manuale
data:
data di upload: 15 Marzo 2013 - 17:04

statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 3
7 7
6 3
5 2
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 29 354°
punteggio 6.802 6.802
numero voti1515
commenti4
visite6312016
comunicazioni
bollino Top-SpeedAssegnato per la velocità e il tempismo nella presentazione dell'immagine i primi giorni dell'edizione.
I dettagli nel capitolo 13. Medaglie, Bollini e Premi del regolamento di concorso.

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    murcog  [29 Aprile 2013 - 15:20]
l'autore rispondepardon melisendo se ti rispondo a distanza di giorni. 
colgo intanto l'occasione per ringraziare chi ha votato la mia foto e faccio i miei complimenti ai "vincitori" e a tutti quelli che hanno partecipato.
ritornando a melisendo dico sinceramente che ad una prima lettura, probabilmente male interpretata del tuo commento, avevo inteso che tu attibuissi al phatos giacomelliano la tensione del dramma che non ritrovavi nella mia immagine....questo è anche probabile perchè aimè non sono mario giacomelli.
sarebbe interessante chiedersi comunque come fotograferebbe ora il paesaggio agricolo il giac, passati cinquanta anni e passa...o cosa fotograferebbe del paesaggio.
ciao alla prox  
    melisendo  [23 Aprile 2013 - 18:19]
commento
Cara Autrice/Autore, hai ragione, nessuno può sapere quali siano i sentimenti che muovono un artista (fotografo, pittore, scultore, ecc.) quando realizza un'opera; il "pathos" compare dopo, emerge dall'opera che viene realizzata ed è solo quell'opera che ci può coinvolgere oppure no.

Hai ragione, non ne so niente del pathos, del sentimento che spingeva Giacomelli a realizzare gli scatti che ci ha lasciato, ma lo leggo e lo sento nelle sue opere, cosa che purtroppo io non ritrovo nella tua immagine, anche se capisco che al freddo e al gelo quello scatto possa essere stato per te importante e sentito.

PS: "pathos" non è sinonimo di "dramma".

    murcog  [23 Aprile 2013 - 15:01]
l'autore rispondeper melisendo:non per far polemica ma che ne sai tu del phatos che metteva il mario quando fotografava i paesaggi?
 non tutti i paesaggi di giacomelli sono drammatici , come del resto in Burri (artista).
il loro lavoro sul paesaggio era nei risultati matericamente carico di phatos, ma il modo di guardarlo  a mio parere e non solo mio, era di tipo puro visibilista e direi pure contemplativo.
ovviamente non paragono nemmeno lontanamente il mio scatto a quelli delG.
ma ti posso assicurare che quando ho fatto questi scatti ero lì per farli, dato che faceva un freddo della miseria e nevicava pure.
ciao    
    PX - 21.000 GB  [23 Aprile 2013 - 11:08]
Tipico omaggio a Giacomelli!

 

    melisendo  [23 Aprile 2013 - 09:36]
Il modo più semplice per rapportarsi a Giacomelli, ma privo del suo pathos che richiede ben altro impegno.
    LightWriter  [22 Aprile 2013 - 12:19]
Semplice e adatta al tema.
    zfabio2000  [15 Aprile 2013 - 12:53]
Fotografia tecnicamente perfetta con una bella postproduzione
    Misia  [14 Aprile 2013 - 11:50]
Troppo poco contrasto..risulta troppo grigia
    Andreanix  [12 Aprile 2013 - 18:14]
elegante, post  produzione molto efficace
    Christian  [4 Aprile 2013 - 23:34]
bella foto e direi anche buona interpretazione dello stile Giacomelli.
    lacky  [26 Marzo 2013 - 11:38]
ottima foto praticamente identica agli originali complimenti
    kruger  [25 Marzo 2013 - 18:20]
Vero omaggio a Giacomelli
    alterego  [25 Marzo 2013 - 14:40]
Bella la foto, bella l'ombra della pianta e bella la lavorazione. Mi piace molto
    Il Lele  [25 Marzo 2013 - 09:29]
credo ci sia tutto. l'ispirazione, l'omaggio e un ottimo risultato. Bravo/a
    phRAM  [23 Marzo 2013 - 12:26]
Bel paesaggio, trasformazione indovinata e corretta.Da poster (in senso positivo).
    murcog  [16 Marzo 2013 - 12:02]
l'autore rispondegrazie Sanminiato per l'apprezzamento e la scherzosa e intelligente battuta.
per il resto, ringrazio ma mi sembra fuori luogo in questo caso citare il regolamento anche perché non è una copia di nessuna foto del maestro,
il significato di copia almeno per me è ben chiaro.



    lozoteva  [15 Marzo 2013 - 23:40]
Sono d'accordo con Griccio ... e con quanto previsto dal Regolamento: "Il concorso non si deve trasformare in una gara a chi copia di più lo stile di Giacomelli, lo scopo rimane l'approfondimento dello stile e della storia di un nostro grande connazionale."
Detto questo la foto e' mi piace molto anche se avrei preferita la presenza umana.
Bravo !
ps)
ma qual'e' il razionale in base al quale un autore vuole rimanere anonimo ? Non capisco ... qualcuno mi puo' illuminare ?

    Griccio  [15 Marzo 2013 - 17:29]
Bella senz'altro, il tema però non è "imitare Giacomelli", ma ispirarsi a lui! Se si richiedeva un "falso" allora il tema era un altro!
    Sanminiato77  [15 Marzo 2013 - 17:25]
Finalmente un vero Giacomelli!!! Bravissimo/a!
Foto azzeccata per soggetto e trattamento!
Un ottimo "falso"! ;)  Complimenti.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]