INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

9 Febbraio 2008 - 13 Aprile 2008
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

SACRO CUSTODE...


5° - SACRO CUSTODE...

torna alla galleria ^^





commento del fotografo

Rivalsa degli umili, riposo dei martiri, la tranquillità di coloro che sfuggono ai ricordi

autoreinformazioni sulla fotografia
Michele Piccinini

 alias Michele 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 28. La città, il mio mondo
galleria: Guardando dal basso
macchina: Canon eos 400D
sorgente: digitale
ISO: 100
flash: no
data: 27 Febbraio 2008 - 19:30
data di upload: 29 Febbraio 2008 - 00:04

tags: bianco nero, caduti, macerata
immagine EXTRA

clicca per ingrandire
Il custode, sembra quasi ripararsi dai raggi del sole....
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10 1
9 1
8 2
7 7
6 4
5 1
4 3
3 1
2 1
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 57 732°
punteggio 6.384 6.384
numero voti2121
commenti6
visite4412604

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Coast to Coast
di Fabio Arione


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    MacMauro  [14 Aprile 2008 - 01:49]
commentookok un bel 5° posto!
...mi fermo, non voglio rovinarti la festa!!
eheheh
   aspetto le tue prossime foto...ok?
   macMauro
    giosas  [12 Aprile 2008 - 10:52]
    Jack  [11 Aprile 2008 - 16:43]
Sicuramente più bello lo scatto con il sole, ma è solo un'opinione personale che non modifica certo il mio voto o giudizio. Con la luce i volumi sono molto più leggibili dando una marcia in più allo scatto.
Foto come queste se ne sono viste a decine e tutte poi risultano essere banalissime e con il sapore del già visto.
Questa invece ha quel qualcosa di diverso che la rende più interessante. Le colonne che creano una sorta di cornice alla statua delimitando il tutto senza lasciare il soggetto solo a se stesso con il cielo sullo sfondo.
Anche qui, è l'inquadratura che fa dello scatto una fotografia.
    ruffo  [10 Aprile 2008 - 09:37]
Ben realizzata per iquadratura, contrasti, tonalità
    Michele  [3 Aprile 2008 - 12:30]
l'autore risponde

È interessante notare come persone diverse possono vedere cose diametralmente opposte nella stessa foto…

Per “il Balla”…

Per me questa non è una statua intrappolata in una gabbia di colonne intenta a ripararsi dall’architrave che sembra schiacciarla, per me è un valoroso e potente guardiano/guerriero che sguaina con forza la propria spada e, con passo veloce e deciso, avanza senza paura per contrastare colui che ha mostrato l’intenzione di voler oltrepassare il sacro portale, punto di ingresso di un mondo lontano nel quale riposano gli umili.

Il mio commento alla foto forse è stato un po’ criptico, ma la statua si trova, insieme ad altre, sulla sommità di un monumento ai caduti. La statua è li, come per dare onore a coloro che riposano, ai caduti di una guerra, a tutti coloro che in silenzio hanno svolto piccoli compiti, invisibili alla quasi totalità delle persone ma fondamentali per raggiungere gli scopi di una assurda guerra (per questo rivalsa degli umili)…la statua è li per garantire la loro tranquillità, il loro riposo, per garantire che nessuno li disturbi (riposo dei martiri)…nonostante tutto, questo rimane sempre un monumento ai caduti, un monumento dedicato a persone che si sono sacrificate per uno scopo, ma un monumento che non porta nessun nome (tranquillità di coloro che sfuggono ai ricordi).

CHE FANTASIA!!!!!…J J J

Comunque grazie per avermi detto ciò che vedi nella foto…mi ha fatto piacere

 

    benny  [29 Marzo 2008 - 20:32]
    il Balla  [29 Marzo 2008 - 12:31]
Fra tutte le foto di statue di questa galleria, questa è tra le migliori perchè sfrutta la ripresa dal basso, inquadrando la statua come intrappolata dentro una gabbia di colonne e nel gesto di ripararsi da quel architrave che sembra schiacciarla...Insomma hai sfruttato l'inquadratura dal Basso verso l'alto!
Faccio un commento inutile anch'io: Preferisco la foto extra scattata di giorno perchè la luce ci regala un imaggine meno piatta.
    Lorenz3  [5 Marzo 2008 - 21:30]
mi piace il BN, la simmetria e l'angolo
    Michele  [4 Marzo 2008 - 20:22]
l'autore rispondeFrappa, grazie per l'articolato commento al tuo voto?!?!
    frappa  [4 Marzo 2008 - 19:59]
   martin [4 Marzo 2008 - 09:40]
veramente una foto brutta
    Alessandro  [2 Marzo 2008 - 23:44]
Anche a me appare piatta, nel senso che i toni dei pilastri sono "monotoni". L'idea di fotografia notturna o crepuscolare mi piace, ma il risultato che vedo non mi convince. Preferivo le ombre diurne (ma questo è un commento inutile). Ci sta la centratura.
Non so, in questo concorso molte immagini dal basso inquadrano statue, magari mi ritroverò anche io a pubblicarne una. Ma quasi nessuna mi convince. Statue scolpite da bravissimi scultori mi pare che perdano il loro spirito in alcune fotografie che ho visto.
orvuà
    dale  [2 Marzo 2008 - 19:02]
bella
    Michele  [2 Marzo 2008 - 14:28]
l'autore rispondeScusa Fiore, ma cosa intendi per "piatta"?
    Fiore  [2 Marzo 2008 - 11:44]
Sarà pure belle,
però mi da un senso do "piatta".
    Frenz  [1 Marzo 2008 - 23:18]
    Melanarni  [1 Marzo 2008 - 23:09]
MI Piace, perfettamente a tema e buono scatto. Molto attenta nei particolari, preciso.
    Michele  [1 Marzo 2008 - 19:09]
l'autore risponde

Per Rolfeus:

I restanti dati dello scatto sono: diaframma 8.0, otturatore 30 sec., focale 27mm.

Se ci sono altre cose che non ti convincono chiedi pure…dal punto di vista tecnico sei sicuramente più ferrato di me, e mi piacerebbe poter migliorare.

    ALIVE  [1 Marzo 2008 - 15:25]
Bella mi piace.
Giusta tutto.
    Mino  [1 Marzo 2008 - 14:02]
    Rody  [1 Marzo 2008 - 14:01]
una buona foto, sarebbero interessanti gli altri dati exif, che però non vedo riportati, l'unico dato che trovo è quello degli iso...che sono 100...mi meraviglia come siano cosi pochi, hai avuto una lunghissima esposizione allora? mah...c'è qualcosa che tecnicamente non mi sembra tornare...comunque la foto è buona e meriti un buon voto di sicuro...
    Idi2710  [1 Marzo 2008 - 12:40]
Questa foto è veramente meravigliosa...solo un animo d'artista, poteva catturare questo infinito istante di storia...
    Michele  [29 Febbraio 2008 - 23:04]
l'autore risponde

Vi ringrazio davvero moltissimo per i complimenti, e ancor di più per le vostre considerazioni…ma devo subito fare una precisazione…l’unico lavoro fatto in post-produzione è stato un leggerissimo ritaglio della foto per centrare la statua…la posizione non era delle più comode e la statua è venuta leggermente decentrata. La foto che ho inserito e quella extra, sono due foto diverse scattate in due giornate diverse. La foto extra è stata scattata alle 11 di mattina mentre la foto presentata per il concorso alle 7.30 del pomeriggio. La foto presa dal basso mi ha permesso di inserire come sfondo solo il cielo che, data l’ora, era già diventato buio (considerata la compressione dell’immagine sono quasi scomparse, ma qualche stella sopra la struttura orizzontale e attorno alla statua ancora si vede) e di escludere tutto quello che circondava il monumento tranne, i riflessi delle luci di uno stadio di calcio che si trova subito dietro.

Sinceramente, ma non so se questo può essere considerato un difetto, non mi piace lavorare molto sulle foto dopo averle scattate. Al pc si può creare di tutto, ma il fascino della fotografia è anche di riuscire ad immortalare in una foto non perfetta un’emozione, un singolo istante.

Grazie ancora…

    Pascà  [29 Febbraio 2008 - 22:39]
Bella, mi piace molto.
Il nero così intenso, mi dà la sensazione che stia per avvolgere tutto.
Il netto contrasto che nota Sara è quello che dona una sensazione decisamente diversa, una sensazione in bilico tra fascino e terrore.
Complimenti.
Ciao,
Pascà
    EnneKappa  [29 Febbraio 2008 - 20:21]
Ottima foto! Complimenti.
Condivido l'appunto di Ishtar sul buio, si vede troppo che è stata trattata. Anche se capisco che deve essere stato difficile separare lo sfondo dalle colonne.
    Ishtar  [29 Febbraio 2008 - 10:38]
Mi piace un sacco!!!!
La statua che indica il punto invalicabile, le colonne che con la struttura superiore creano un torii, il portale sacro dello shintoismo (perdonate gli studenti di giapponese che non sanno un'acca di architettura ma in compenso vedono "roba loro" dappertutto ;p), il nero pece dello sfondo che lascia solo lontanamente presagire cosa accade a chi passa aldilà...
L'unico appunto lo farei sul trattamento ombre in post-produzione... sulle colonne sembra che la fonte di luce sia dietro ma se dietro c'è il buio profondo la cosa non regge... avrebbe avuto più senso un buio che un po' si mangia i contorni delle cose davanti a lui...
Comunque non posso che ripetere: bella foto!
    Tibi Mendez  [29 Febbraio 2008 - 09:22]
Che bella che è 'sta foto! Mi piace tantissimo il taglio, l'inquadratura, la forza che emana la statua che è posta a difesa. Le linee verticali disegnate dalle colonne delimitano lo sguardo: oltre non si può andare! E la statua che si staglia lì nel mezzo, sembra ammonire tutti: guai a voi, sventura ricadrà su chi osa entrare... E noi che siamo al suo cospetto, faremmo bene ad ascoltare il consiglio del guardiano. Possiamo solo immaginare - se ne abbiamo voglia - cosa c'è oltre le colonne...
Il tutto è enormemente potenziato dal bianco e nero, calibrato in maniera sapiente dalla mano del fotografo, che aumenta il pathos dello scatto.
Complimenti. Sei sempre bravo!



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]