INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Teatro Ygramul


di Micaela Martini
15 immagini - 866 kb
data di pubblicazione: 20 Maggio 2010



tags: antonio sinisi, martini, teatro, vania castelfranchi, ygramul

visualizza come slideshow

216 preferenze  vota

(6 commenti)
visto 2338 volte

Share
Torna ai Portfolio




Le molte opere di ispirazione costruiscono i viaggi in alcuni mondi di sogno di una bambina piccola. Queste esperienze rivelano l'inconsistenza e l'ambiguitą del reale, le maschere e le diverse interpretazioni della nostra quotidianitą, immettendo in tutta la coscienza un velo ludico e propulsivo di immagini e deformazioni, con una giusta dose di angoscia ed enigma.

E' possibile realmente conoscere sč stessi o gli altri, oppure il nostro vivere č costruito su censure di pensieri e sentimenti che preferiremmo non sognare?
Le visioni del Surrealismo allora battono violente alla porta del Teatro e si tuffano sulla scena confondendo i segno e i linguaggi.



>> Guarda in modalitą SLIDESHOW



reportage

incomincia la storia



reportage

incontri con strani animali



reportage

dare accesso a ciņ che sta oltre il visibile



reportage

pensieri di persone



reportage

lovers



reportage

thinking



reportage

ancora un sogno



reportage

fammi raccontare il sogno a colori



reportage

come nei sogni



reportage

svegliarsi dal sogno



reportage

primo e secondo piano



reportage

la dolcezza in ogni piccolo gesto



reportage

il sogno si conclude



reportage

non c'č libertą d'espressione



reportage

mąsca
 



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietą intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata č vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  Rosa  [10 Luglio 2010 - 13:57]
Veramente un bel lavoro, ogni tanto torno a guardarlo....si percepisce un emozione nei tuoi scatti!
  melisendo  [6 Giugno 2010 - 21:48]
Splendido!
Che altro dire?
  Il Lele  [3 Giugno 2010 - 12:37]
brava, bellissime inquadrature! non č mai facile scattare in scena.
Unico appunto, avrei tenuto tutto a colori, rendono molto di pił.
  Griccio  [21 Maggio 2010 - 14:25]
Splendido lavoro, da vedere e rivedere!
  SAndro  [20 Maggio 2010 - 17:51]
Mi piace molto questo portfolio, una parte in bianco e nero una parte con colori accesi e brillanti.
Devo dire che preferisco la seconda parte, nella quale alcune fotografie diventare tranquillamente delle locandine dello spettacolo.
Emozionante quel tocco in pił dato dalla titolazione delle didascalie.
  Sanminiato77  [20 Maggio 2010 - 12:23]
Semplicemente meravigliose!!!
Sei riuscita a catturare nei tuoi scatti la magia e la bellezza del teatro! Complimenti davvero!
Le mie preferite:
- Lovers
- Primo e secondo piano
- Mąsca



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico č su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]