INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Tchad, vivere sul Chari


di Antonio Ulzega
15 immagini - 2.90 mb
data di pubblicazione: 9 Giugno 2012

luogo: Tchad
periodo: 2007-2011


tags: canoe, chari, fiume, lago, pesca, tchad, ulzega

visualizza come slideshow

191 preferenze  vota

(3 commenti)
visto 2285 volte

Share
Torna ai Portfolio




Tchad, vivere sul Chari

Con il suo lento scorrere da sud verso nord il fiume Chari è il principale tributario del grande Lago Tchad, oltre il quale si passa rapidamente al Sahel e poi al Sahara.
In prossimità dell'ingresso nel Lago il fiume è ricco di vita nelle forme più ancestrali: la pesca con le reti tonde da lancio su canoe di tronchi d'albero, il seccare o affumicare il pescato, il trasporto di genti e mercanzie da una sponda all'altra con lunghe canoe, l'uso domestico delle sue acque, i grandi manghi ricchi di frutti .…..
Infine le due sponde si allargano a dismisura e per l'intero orizzonte si estendono le acque del Lago Tchad.

Tchad, missioni scientifiche del 2007 e 2011




>> Guarda in modalità SLIDESHOW


reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage



>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  Rosa  [29 Luglio 2012 - 13:00]
Questo portfolio mi piace tantissimo: il tema è ricco e per niente scontato, le inquadrature molto ben equilibrate e l'atmosfera quieta è espressa alla perfezione dai tuoi scatti. La terza fotografia è assolutamente fantastica. 
  EnneKappa  [28 Giugno 2012 - 21:52]
Colori spettacolari ma nemmeno troppo artefatti come si vedono di solito in scatti a quelle latitudini. Complimenti
  willer  [11 Giugno 2012 - 22:57]
Bellissimo reportage con dei colori che raccontano da soli, una terra e le sue fatiche quotidiane dove si intravede nonostante tutto l'allegria di questo popolo.



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]