INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


SS Trinità di Saccargia


di Antonio Ulzega
12 immagini - 2.32 mb
data di pubblicazione: 13 Gennaio 2012

luogo: Sardegna
periodo: maggio 2011


tags: chiesa, codrongianus, logudoro, saccargia, sardegna, trinità, ulzega

visualizza come slideshow

172 preferenze  vota

(2 commenti)
visto 3732 volte

Share
Torna ai Portfolio




SS Trinità di Saccargia

Presso Codrongianus, nel cuore del Logudoro, uno dei più importanti granai della Roma imperiale, i monaci Camaldolesi costruirono tra il 1100 ed il 1200 la più bella ed imponente basilica romanico-pisana della Sardegna.

L'alternanza orizzontale delle linee nere dei conci basaltici e delle linee bianche dei conci calcarei, il campanile alto 40 metri, i ruderi del grande monastero, la solitudine della vallata circondata da antiche colate di lava conferiscono all’insieme una suggestione che ben si confà con l'austerità propria delle campagne sarde.

Codrongianus, maggio 2011



>> Guarda in modalità SLIDESHOW


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage



>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  Casu  [29 Marzo 2012 - 15:12]
un posto che mi ricorda la mia infanzia..ho molte foto vicino a questo luogo..grazie per aver fotografato un posto csi poco conosciuto ma cosi pieno di fascino

  SAndro  [25 Gennaio 2012 - 12:40]
Che posto incredibile!
Ho fortemente voluto andare a visitarla qualche anno fa, a dire il vero era la seconda volta che ci andavo.
Fa parte di quel romanico che si riesce a rintracciare in qualche posto in Sardegna, con molte influenze toscane, sopratutto leggo diversi elementi che mi ricordano l'architettura medioevale lucchese e pistoiese. Per questo la sento molto familiare.
Come si vede da queste foto, la basilica è immersa in piena campagna, un paesaggio davvero molto bello. Va detto però che d'estate è comunque diverso, con dominanti giallo/ocra, il tipico colore della campagna sarda bruciata dal solleone, ugualmente affascinante.
Le foto sono bellissime, attente e precise. Mi piace scoprire (e riscoprire) queste perle del nostro patrimonio artistico, anche le meno conosciute, anzi sopratutto quelle!



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]