INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Sardegna tra mare e terra


di Antonio Ulzega
15 immagini - 2.90 mb
data di pubblicazione: 14 Agosto 2011

luogo: Sardegna


tags: mare, sardegna, terra, ulzega

visualizza come slideshow

222 preferenze  vota

(6 commenti)
visto 3309 volte

Share
Torna ai Portfolio




Sardegna tra mare e terra

1.800 chilometri di coste al centro del Mediterraneo occidentale, tra il 41° ed il 39° grado di latitudine Nord e tra il 9° e il 10° di longitudine Est di Grenwich: è la Sardegna.

La straordinaria variabilità della struttura geologica della Sardegna, e della conseguente risposta  ai processi morfogenetici che si sono succeduti nel corso di milioni di anni, ha fatto sì che anche le coste oggi presentino forme che cambiano continuamente anche nel giro di pochi chilometri.

Si passa così dalle falesie calcaree a quelle vulcaniche, alle spiagge sabbiose delle piane fluviali alle insenature profonde delle antiche rias, ai cordoni litorali che chiudono stagni e lagune ricche di fauna, in un continuo succedersi che lascia senza fiato il viaggiatore.

Ed all’azione di modellamento continuamente operata dal mare sui litorali si aggiunge l’azione del vento, soprattutto sulla costa occidentale dell’isola, con la creazione di estesi campi tuttora attivi di dune eoliche.

Malgrado sia ferma la volontà (non da parte dei sardi) di “riminizzare” la Sardegna, allontanandosi dalle varie coste “colorate” (smeralda, turchese, … ), è ancora oggi possibile lungo questi 1.800 chilometri scoprire luoghi straordinari dove guardarsi intorno e ringraziare la natura!

>> Guarda in modalità SLIDESHOW



reportage

Chia, Su Giudeu



reportage

Capo Malfatano



reportage

Torre Piscinnì



reportage

Golfo di Palmas



reportage

Cala Domestica



reportage

Carloforte



reportage

Buggerru



reportage

Piscinas



reportage

Stagno di Mistras



reportage

Santa Caterina di Pittinurri


reportage

Porto Alabe



reportage

Bosano



reportage

Bosa Cala Pinna



reportage

 Capo Marrargiu



reportage

Foce del Rio Coghinas



>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  PX - 21.000 GB  [21 Ottobre 2011 - 14:45]
Il portfolio della Sadegna è tecnicamente perfetto.Le tue favolose immagini sono inviti e stimoli per visitarla.Un suggerimento: perchè non prepari un libro ?
  massimosalento12  [7 Ottobre 2011 - 00:24]
queste a colori sono tutta un altra cosa forse perchè mi ricordano tanto il mio salento 
belle complimenti
  gemadame  [10 Settembre 2011 - 11:00]
Tutte immagini spettacolari, davvero molto belle! La n. 13 per me è il massimo dell'esaltazione della bellezza dell'isola! Complimenti sinceri, Ciao
  Monyca  [17 Agosto 2011 - 21:01]
Prima o poi spero di venirci in Sardegna... ho due sorelle che ci sono state (in anni e posti differenti) e tutte due hanno detto di averci lasciato il cuore... ma loro sono piu' da mare, spiaggia, bagni, sole..io sono un po' piu' "selvaggia"...mi piace girare, esplorare... e questi paesaggi fanno proprio al caso mio!
  melisendo  [16 Agosto 2011 - 09:28]
Grazie M0nica, quasi tutti questi luoghi sono "beatamente deserti" (splendida espressione!) da ottobre a maggio-giugno, ma alcuni sono poco frequentati anche in estate, e tra questi proprio la tua 5 Cala Domestica.
  Monyca  [14 Agosto 2011 - 20:47]
Bellissime! Alcuni luoghi mi ricordano un po' la Cornovaglia. Ma sono sempre cosi' beatamente deserti? la 5 e' la mia preferita



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]