INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Sahara, il deserto


di Antonio Ulzega
15 immagini - 2.86 mb
data di pubblicazione: 15 Aprile 2013

luogo: Sahara


tags: acqua, africa, deserto, oasi, piste, pozzi, sabbie, sahara, ulzega

visualizza come slideshow

209 preferenze  vota

(1 commento)
visto 2454 volte

Share
Torna ai Portfolio




SAHARA, IL DESERTO


Sabbie, dune, rocce, polvere, sole, luna, cielo stellato, tempeste di vento e sabbia, acqua, pozzi, piste, albe e tramonti, incontri, spazi senza fine... questi ed altri sono gli elementi portanti dell’ambiente sahariano, dove appena lasciato il villaggio o l’oasi ti ritrovi immerso nel nulla.

Da quel momento tutto è affidato alle capacità del viaggiatore di adeguarsi a questo ambiente che non ammette errori, dall’abbigliamento alla scorta di viveri e di acqua, alla affidabilità ed alla cura dei fuoristrada, ma soprattutto alla capacità ed all’esperienza del popolo sahariano che guida e gestisce la quotidianità della “navigazione”.

I piccoli o grandi eventi che scandiscono il tempo dell’andare, dalla ricerca di un pozzo d’acqua durante una tempesta di sabbia allo scegliere il percorso da seguire dove non esistono piste, alla ricerca del luogo giusto dove fermarsi per la notte, lontano da luoghi dove possano esserci passaggi di gente ostile.

A fine giornata conforta il riposo a ridosso di una duna, il riepilogo dei dati scientifici acquisiti, i racconti intorno al fuoco, il verso degli animali notturni, i colori dei tramonti e delle albe ...

Sahara tchadiano, più di mille chilometri di deserto da N’Djamena ai laghi salati Yoa e Katam di Ounianga Kebir, oggi World Heritage Centre, al confine con la Libia.



>> Guarda in modalità SLIDESHOW



reportage
Testa ed occhi ben protetti


reportage
Legna per la cucina ed il freddo della notte


reportage
Incontri con nomadi solitari


reportage
A ridosso, dentro la duna a barcana


reportage
Gli autisti ed il cuoco


reportage
All’alba, riordino della cucina e della cambusa


reportage
Pulizie mattutine


reportage
Nastro trasparente sul parabrezza, smerigliato dalla tempesta di sabbia


reportage
Rifornimento d’acqua nella tempesta


reportage
Autisti-meccanici


reportage
Aspettando i pezzi di ricambio


reportage
Il dono dell’acqua


reportage
Ounianga Kebir, ultimo avamposto della Legione Straniera


reportage
Verso la Libia


reportage
Verso il nulla



>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  PX - 21.000 GB  [28 Febbraio 2016 - 14:48]

Straordinarioreportage dal Sahara, una documentazione che evidenzia le difficoltà di unterritorio al limite della sopravvivenza!

Complimenti per l’esperienza!




Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]