INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Nomadi


di Andrea Raffin
10 immagini - 1.13 mb
data di pubblicazione: 16 Luglio 2008

luogo: Milano


tags: milano, raffin, rom

visualizzazione normale

304 preferenze  vota

(5 commenti)
visto 3016 volte

Share
Torna ai Portfolio



This site requires Flash Player 8.0 or greater
Please click here to download.



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:




commenti
  SAndro  [17 Ottobre 2008 - 10:02]
Gente diversa, gente uguale.
Queste fotografie ci proiettano in un mondo così tremendamente lontano e vicino. Sembrano scatti di famiglia, con sorrisi, abiti diversi, pettinature diverse, feste, sembrano così comuni che le differenze di cultura, di lingua, alla fine finiscono in un divertente quadretto di famiglia.
E' potente questo messaggio, è potente questo approccio.
Spesso mi annoia ascoltare discorsi di gente (sopratutto politici di entrambe le parti) che non entrano nel merito delle cose, che non vanno a conoscere la gente. Le persone sono TUTTE diverse (che fortuna!) e i sorrisi e le lacrime sono anch'esse tutte diverse.
Bellissimo lavoro, uno dei miei preferiti, così attuale, così commovente.
  Il classico  [23 Settembre 2008 - 14:43]
E' bello vedere come l'insieme di queste foto riesca a creare e trasmettere uno specchio della realtà di questa comunità regalandogli un immagine vera  e reale piena di grande umanità e di sentimenti che abbatte le barriere dell'intolleranza
  Rody  [16 Luglio 2008 - 14:26]
un bellissimo lavoro!!! le foto dei bimbi sul campetto da calcio sono da esposizione.
  luigioss  [16 Luglio 2008 - 08:21]
molto, molto bello. Mi piace l'uso che hai fatto degli obiettivi e della luce. Rende molto l'idea, triste e felice allo stesso tempo, un contrasto che fa parte della vita dei nomadi e di noi stessi.
  Melanarni  [13 Luglio 2008 - 18:45]
...bellissimo!!!



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]