INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Nelle campagne dello Shandong


di Antonio Ulzega
14 immagini - 2.71 mb
data di pubblicazione: 19 Marzo 2012

luogo: Penisola di Shandong (Cina)
periodo: 1986


tags: campagne, cina, pechino, penisola, shandong, ulzega

visualizza come slideshow

210 preferenze  vota

(1 commento)
visto 2241 volte

Share
Torna ai Portfolio




Nelle campagne dello Shandong

E' passato un quarto di secolo da quando ebbi l'occasione di visitare, con i colleghi geologi cinesi dell'Accademia delle Scienze di Pechino, la penisola dello Shandong.
Allora la Cina era un paese difficile da raggiungere, difficile avere il visto d'ingresso, con il turismo internazionale praticamente relegato alle principali città ed ai luoghi classici della storia del paese, sotto l'attento controllo dello stato.
Le immagini di questo reportage sono la testimonianza di un modo di vivere nelle campagne dello Shandong che oggi non esiste più.
Posso solo aggiungere che Yantai, al tempo della mia visita piccolo porto peschereccio fermo nel tempo, oggi è la grande e ipermoderna città dove si sono recentemente svolte le olimpiadi della vela. 

Shandong, Cina, 1986



>> Guarda in modalità SLIDESHOW


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage


reportage

reportage


>> Guarda in modalità SLIDESHOW


Fotocamera Leicaflex SL2 con ottiche Leitz e pellicola Kodachrome 25 ASA.



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  Monyca  [19 Marzo 2012 - 01:17]
Meglio allora, la semplice e dura quotidianita'? O il progresso di oggi? Mi piace pensare che alcuni posti, siano ancora cosi', fermi nel tempo, ma allo stesso tempo io stessa non potrei fare a meno degli agi che la tecnologia ci da'... Un bel reportage che fa riflettere anche su quello che abbiamo, e diamo per scontato, senza saperci rinunciare



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]