INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Nella Codula di Luna


di Antonio Ulzega
15 immagini - 2.88 mb
data di pubblicazione: 26 Febbraio 2014

luogo: Sardegna
periodo: 2010


tags: baunei, canyon, codula, codula di luna, cuile, dorgali, luna, ogliastra, oliena, orgosolo, sardegna, supramonti, ulzega

visualizza come slideshow

166 preferenze  vota

(1 commento)
visto 2563 volte

Share
Torna ai Portfolio




Nella Codula di Luna


Nella parte della Sardegna centrale che volge verso il Mar Tirreno il paesaggio è dominato dai grandi massicci montuosi cartonatici dei supramonti di Baunei, Urzulei, Dorgali, Oliena ed Orgosolo.

Canyon (codule in sardo), altopiani, falesie, creste e pareti rocciose alte centinaia di metri si susseguono a perdita d’occhio nella continuità della copertura boschiva secolare.

Dall’altopiano di Su Giustizieri nel territorio di Urzulei inizia il percorso della Codula di Luna, in sardo Codula Ilune, nei territori di Baunei e Dorgali.  

Dopo qualche chilometro di strada percorribile in auto la  codula si chiude ed il sentiero diventa sempre più difficile o scompare, per ricomparire dopo 20 chilometri davanti al bosco di oleandri, alla laguna ed alla barra sabbiosa della oggi ben nota Cala di Luna nel Golfo di Orosei.

Solo l’antico cuile (ovile in italiano) del pastore Bastiano ricorda la presenza dell’uomo in un territorio da sempre particolarmente selvaggio, se non ostile.

Codula di Luna, 2010




>> Guarda in modalità SLIDESHOW


reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage

reportage


>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  Rosa  [14 Maggio 2014 - 16:53]
Ah si! si respira in queste fotografie....il silenzio, la quasi totale assenza dell'uomo.....qui è la natura a farla da padrona, offrendo uno spettacolo meravigliosamente appagante.



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]