INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


nei nostri sogni esiste un altro mondo


di Christian Taliani
15 immagini - 2.85 mb
data di pubblicazione: 2 Giugno 2015

luogo: Messico, Chiapas
periodo: Ottobre 2014


tags: chiapas, marcos, messico, subcomandante marcos, taliani

visualizzazione normale

139 preferenze  vota

(4 commenti)
visto 1917 volte

Share
Torna ai Portfolio



This site requires Flash Player 8.0 or greater
Please click here to download.



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:




commenti
  melisendo  [4 Luglio 2015 - 08:30]
E' consuetudine consolidata nei paesi latino-americani l'uso dei "Murales" per denunciare i disagi sociali, politici ed economici dei vari strati della società.

Ottima qui la scelta delle immagini sia per il loro aspetto strettamente fotografico sia per i forti contenuti dei messaggi che gli autori propongono.
  etabetaaaa  [8 Giugno 2015 - 23:05]
Immagine schiette e poco ricercate nel senso di composizionene tecnica ma vere, immagini moltomaderentinalla realtà che riescono a trasmettere quello che c'è: molta povertà ricca di colori
Bravo Christian
  Aissela  [3 Giugno 2015 - 19:59]
Sono d'accordo con Sergio, questo portfolio è un vero e proprio reportage documentando la vita reale di questo popolo , qui la predominante non è lo scatto perfetto o bello ma il trasmettere e comunicare quanto viene vissuto. 
Bravo . complimenti. 
 
  kruger  [2 Giugno 2015 - 11:58]
Ecco, direi finalmente , un bel reportage da terre lontane con contenuti che vanno ben oltre la fotografia "ricordo".
Innanzi tutto mi complimento con lo spirito d'avventura e di scoperta che ti ha condotte in quella parte del Messico. Avere il sentore di quella che è una ribellione al potere dominante da parte delle classi più deboli credo ti abbia arricchito molto. Ma ...come la storia insegna anche nelle migliori e giustificate cause (e forse questa lo è)ci sarà sempre un dopo dove la faranno da padrone ribaltamenti tali da far perdere tutte le originali premesse e spesso i liberatori si sostituiscono in tutto e per tutto agli ex prevaricatori. 
Questa bella serie serie di fotografie, manca purtroppo della parte umana che , come hai raccontato ,ti è stato impossibile documentare. 
In conclusione: Bravo. ..   e lo dico con un pizzico di sana invidia per i momenti che hai vissuto.



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]