INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


La Cina del 1986


di Antonio Ulzega
15 immagini - 1.47 mb
data di pubblicazione: 24 Febbraio 2009

luogo: Cina


tags: 1986, asia, cina, viaggio

visualizza come slideshow

2890 preferenze  vota

(6 commenti)
visto 6349 volte

Share
Torna ai Portfolio




Nel 1986 il Progetto “Sea-level Correlations and Applications” (variazioni recenti del livello dei mari) dell'International  Geological Correlation Programme dell’UNESCO presentò un’ampia studio sullo stato delle coste del Mediterraneo e Mar Nero al Congresso Mondiale dell’International Quaternary a Beijing.

Sotto la guida dei geologi cinesi dell’Accademica Sinica delle Scienze fu quindi possibile ad un piccolo gruppo di studiosi occidentali visitare le coste della Penisola dello Shantung, a quel tempo esclusa dai circuiti turistici ufficiali. Questo necessariamente sintetico reportage fotografico documenta alcuni aspetti della società cinese in ambiente rurale e costiero, cui si aggiungono scene di vita cittadina a Beijing, a Tsingtao ed a Yantai. A 22 anni di distanza queste immagini possono rappresentare la memoria di un modo di vivere del popolo cinese che oggi può essere difficile riconoscere.


reportage

Beijing



reportage

Beijing, Piazza Tien An Men, foto ricordo



reportage

Beijing



reportage

Beijing



reportage

Beijing, Piazza Tien An Men, la diva



reportage

Beijing



reportage

Beijing



reportage

Beijing, Giardino d’inverno



reportage

Tsingtao, nel monastero



reportage

Shantung, aratura



reportage

Shantung, un villaggio



reportage

Shantung, un villaggio



reportage

Yantai, pulizia delle seppie



reportage

Yantai, bassa marea



reportage

Tsingtao, foto ricordo



Fotocamera Leicaflex SL2, con obbiettivi Leitz 24, 50 e 135 mm, e pellicola Kodakchrome 25.


Antonio Ulzega
email: ulzega.a@libero.it



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  Jack  [29 Aprile 2009 - 12:00]
Assolutemente fantastico e affascinante.
Uno dei migliori reportage mai pubblicati dal sito.
Queste foto hanno tutto: documentarie, storiografiche... Ci trasmettono vita, colori, sensazioni...
Eccezionale sotto tutti i punti di vista. Una perla.
  SAndro  [2 Marzo 2009 - 12:55]
Un reportage favoloso.
Ha il sapore dell'antico e della storia, e lo si percepisce anche dai colori, con queste belle dominanti sul giallo/verde.
E' un racconto, un viaggio che non si racconta attraverso immagini forzatamente "esplosive", fatte apposta per colpire, ma dirompenti perchè documentano e raccontano un luogo, in continuo cambiamento.

Vivo queste immagini come se mi trovassi di fronte ad un documento prezioso, un momento della storia di un paese intrappolato nel tempo, con le sue situazioni e momenti anche "normali". E questo lo rende davvero di valore.

Sono tutte belle, ma alcune sono straordinarie.
Le mie preferite sono la 5°, 7°, 12° e la penultima (incredibile!).
  Simona8  [28 Febbraio 2009 - 17:03]
è molto bello e confermo la mia opinione sulle tue foto... questo report è un bellissimo salto nel passato che racconta un pezzo di vita cinese che credo difficilmente si possa ritrovare, bravo.
  melisendo  [26 Febbraio 2009 - 14:52]
Grazie, Il Lele e Sanminiato77, sono molto gratificato dai vostri commenti anche perchè queste sono "foto rubate", cioè scattate mentre i colleghi cinesi ci mostravano situazioni geologiche piuttosto importanti. Così tra la foto di una roccia e quella di uno strato si infilavano scene di vita quotidiana.
  Sanminiato77  [26 Febbraio 2009 - 00:48]
STREPITOSO!!

bellissimo reportage, sia dal punto di vista prettamente fotografico che storiografico!

davvero affascinanti queste immagini di una Cina che non c'è più.. vorrei essere stato là allora..
  Il Lele  [24 Febbraio 2009 - 08:42]
sono stato in cina un paio di anni fa.
mi piace molto il 'sapore' di queste immagini. bravo.

l'ultima è esageratamente bella!!!!



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]