INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


dalla periferia al centro


di autori vari
12 immagini - 813 kb
data di pubblicazione: 17 Agosto 2009

periodo: aprile - giugno 2009


tags: carlon, castellaro, centro, concorsi, edizione, fotografi, margutti, nardoni, periferia, rizzato, sichi, street photography, ticozzi, ulzega

visualizza come slideshow

231 preferenze  vota

(1 commento)
visto 4227 volte

Share
Torna ai Portfolio




"le fotografie sulla strada sono come un cuore aperto che ti pulsa nelle mani,
a volte è inquieto e scotta..."



Raccogliamo in questo reportage le migliori fotografie della 34° edizione della PhotoCompetition che si è svolta tra aprile e giugno 2009. Abbiamo scelto le immagini che ci sono piaciute di più e che ci hanno colpito per la loro potenza e capacità comunicativa.

Ognuno di noi attraversa quotidianamente luoghi divenuti "rumore di fondo" della nostra vita, non più percepibili come edifici, strade, panchine, cartelli ma oramai trasformati in pennellate grigie, uniformi e monotone. La stessa cosa può succederci riguardo alle persone incontrate, ai fatti che avvengono di fronte ai nostri occhi quando siamo per strada: la nostra attenzione ai dettagli è abbassata, livellata quasi a zero, i nostri sensi ottusi dall'abitudine.

E' importante invece percepire la realtà che ci circonda, scoprire quanto c'è di "non scenografico", "non spettacolare", "non straordinario" nella nostra vita.
La prima indagine della nuova edizione si concentra quindi su un luogo ben preciso, uno spazio urbano che tutti noi siamo in grado di percepire come "fuori": la periferia.

Spesso poco appariscente, degradata, non vissuta, questo enorme spazio accoglie in realtà la maggior parte della vita di una città: una vita in sordina, che passa inosservata se non per piccoli segni, per segnali che pochi sono in grado di vedere con chiarezza e che ha la necessità di gridare forte il proprio disagio affinchè vengano prese in considerazione le sue istanze.
Tuttavia alcune periferie possono offrirci ben altro tipo di scenario grazie ala loro bellezza e stupirci per la loro capacità di accogliere a braccia aperte gli abitanti, i visitatori, dimostrando di essere tutto fuorché degradate e spente, bensì arterie vitali attraverso le quali il centro urbano attinge nuova linfa e stimoli.

E' questo ciò che ci aspetta in questo reportage, uno scenario, un dietro le quinte urbano quale è la periferia rendendola protagonista dei vostri scatti.

Parallelamente al luogo, abbiamo scelto di affiancare l'evento... ossia ciò che istante dopo istante si consuma lungo le vie di periferia e non solo: la fotografia di strada, un vero e proprio genere fotografico, un modo di raccontare le persone, le cose, le abitudini, i problemi e tutto quel frastagliato mondo che vive attorno alla strada, nelle piccole e grandi città. In questo caso lo spazio scenico si amplia, non si limita alla periferia ma si estende al centro urbano e concettualmente a tutto ciò che è strada.
Intendendo la Street photography, per quello che è: non la fotografia di strade, bensì il catturare ciò che nella strada avviene, attimi di vita rubati per strada.

Pronti a gettarvi sulla strada?


reportage

Alla fermata dei BUS
(Mauro Margutti)




reportage

Condivisione
(Alice Carlon)




reportage

Per i vicoli di Sana'a
(Sandro Rizzato)




reportage

Uno sguardo al futuro
(Marco Castellaro)




reportage

Free Will
(Fabrizio Sichi)




reportage

Chi sta fermo, non cammina
(Emanuele Nardoni)



reportage

Pausa pranzo
(Arianna Carbone)




reportage

Dopo la pioggia
(Chiara Ulzega)




reportage

Estate
(Antonio Ulzega)




reportage

Passando
(Mauro Margutti)




reportage

"oh Maggie, Maggie what have we done?"
(Chiara Ulzega)




reportage

Trittico
(Giulia Ticozzi)




Ammira la serie fotografica nella modalità SLIDESHOW.

Le immagini sono state scelte dallo staff della PhotoCompetition, selezionando quelle che potevano costruire per le loro caratteristiche un racconto fotografico intenso e con curiosi accostamenti.

Un ringraziamento a tutti gli autori:
Mauro Margutti, Alice Carlon, Sandro Rizzato, Marco Castellaro, Fabrizio Sichi, Emanuele Nardoni, Arianna Carbone, Chiara Ulzega, Antonio Ulzega.



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  EnneKappa  [17 Agosto 2009 - 00:10]
Complimenti a tutti!!



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]