INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Belfast - per le vittime di ogni guerra


di Salvatore Sansone
15 immagini - 1.70 mb
data di pubblicazione: 27 Gennaio 2010

luogo: Belfast, Irlanda del Nord


tags: belfast, guerra, irlanda, lampioni, sansone, strada, vittima

visualizza come slideshow

221 preferenze  vota

(5 commenti)
visto 2951 volte

Share
Torna ai Portfolio




Mentre percorrevo quelle strade deserte provavo un grande senso di pena per Belfast. Aveva un’aria colpevole e imbarazzata, quasi fosse cosciente di essere ricaduta in un vecchio errore che gettava una nuova ombra sul suo nome agli occhi del mondo. Io, però, continuavo ad amarla e lei, la sera, esibiva tutto il proprio fascino.
Robert McLiam Wilson, Eureka Street


Per le vittime di ogni guerra



>> Guarda in modalità SLIDESHOW!


reportage

Our Revenge



reportage

Norwood Street



reportage

Two



reportage

Sinn Féin



reportage

For Sale



reportage

Peace Line 1



reportage

Brits Out!



reportage

Road Ahead Closed



reportage

Oppose



reportage

Garden of Remembrance



reportage

Desolation Raw



reportage

Shankill Road, Brits In!



reportage

Peace Line 2



reportage

Between Shankill Road and Falls Road



reportage

Orange just isn’t my colour



>> Guarda in modalità SLIDESHOW!



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  Ubuntufede  [22 Luglio 2010 - 00:49]
Guru!!
  melisendo  [29 Marzo 2010 - 14:39]
Immagini precise, lineari che nella loro semplicità enfatizzano il dramma di una situazione che sembra insanabile.
  tore  [1 Febbraio 2010 - 18:56]
Grazie ragazzi, troppo buoni :-)))! Bye bye
  Sanminiato77  [28 Gennaio 2010 - 10:14]
Sono d'accordo con il Lele.  Hai fatto un buon lavoro.. evitando di alterare troppo le immagini.. Le rielaborazioni in pp possono aggiungere fascino estetico alle immagini.. ma hanno il grosso svantaggio di privare l'osservatore di uno sguardo diretto e verace sulla realtà..
In un reportage come questo, mi sembra la scelta migliore da fare. Bravo!
  Il Lele  [27 Gennaio 2010 - 08:49]
un reportage non filtrato, che a me personalmente piace molto, senza fronzoli mostra la realtà di belfast in maniera pulita e lineare, desolata e sospesa nel tempo.
secondo me un buon lavoro.



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]