INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Bay of Fundy


di Antonio Ulzega
11 immagini - 2.03 mb
data di pubblicazione: 12 Luglio 2011

luogo: costa del Canada
periodo: 1987


tags: bay of fundy, canada, nuova scozia, tsunami, ulzega

visualizza come slideshow

205 preferenze  vota

(4 commenti)
visto 2700 volte

Share
Torna ai Portfolio




Bay of Fundy: un tsunami al giorno?

Nella costa atlantica del Canada, tra il New Brunswick e la penisola della Nova Scotia, ogni giorno una massa d’acqua alta quasi 20 (venti!) metri penetra nella baia di Fundy invadendo centinaia di chilometri quadrati di territorio per poi ritirarsi nell’oceano.
Una massa d’acqua alta quasi due volte quella del recente tsunami giapponese che mobilizza nella sua area di espansione e di regressione enormi quantità di sedimenti nei fondali della baia.

Una palestra di studio sulla dinamica delle maree formidabile per noi geologi marini, oggetto di sopralluoghi di commissioni internazionali come quello che mi ha dato modo di realizzare le foto di questo reportage.

Halifax, 1987


>> Guarda in modalità SLIDESHOW



reportage

La costa del New Brunswick in bassa marea


reportage

Geologi al lavoro (succede spesso!)


reportage

Sedimenti grossolani e canali di marea


reportage

Micro e macro ripple-marks


reportage

Sedimenti fini limoso-argillosi nelle aree a più bassa energia


reportage

Pesca nella marea calante


reportage

Effimere opere di difesa


reportage

All’interno della baia


reportage

In attesa dell’alta marea


reportage

Anche il pescatore aspetta pazientemente


reportage

Raccolta di ghiaie e detriti vegetali in bassa marea


>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  willer  [21 Dicembre 2012 - 21:12]
Complimenti  per questi scatti in B/W molto belli ,magari datati ma intrisi del fascino magico di quei posti, belli.
  Monyca  [2 Ottobre 2011 - 00:56]
Alcune sembrano altri mondi, altre fanno sorridere, altre fanno immaginare... bella scelta di immagini!
  Gilbo  [5 Settembre 2011 - 11:20]
scenari magici davanti ai quali composizione e tecnica a volte scappano.
  morgana  [13 Luglio 2011 - 12:23]
che posti..bellissimo....il bianco e nero è molto suggestivo....complimenti



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]