INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


Alle porte del sogno


di Alessandro Garda
12 immagini - 1.33 mb
data di pubblicazione: 25 Giugno 2010

luogo: San Galgano, Chiusdino (SI)
periodo: 2010


tags: chiesa, chiusdino, garda, mistero, san galgano, siena, sogno, toscana

visualizza come slideshow

258 preferenze  vota

(14 commenti)
visto 2871 volte

Share
Torna ai Portfolio




San Galgano

Un'abbazia in rovina... un imponente tempio a cielo aperto..
Cammino tra queste mura altere, permeate di secolari misteri... e mi sento accompagnato in ogni mio passo da un arcano che mi sovrasta e che qui si fa quasi tangibile... pronto a rivelarsi da un momento all'altro... sotto forma di un monaco intrappolato nella roccia di una colonna... o attraverso fulgidi bagliori e geometrie di luce/ombra...



>> Guarda in modalità SLIDESHOW



reportage


The abbey in ruins







reportage


Face







reportage


Face in black






reportage


The shout






reportage


Mystical glares







reportage


Mistery







reportage


Enchantment







reportage


The naked altar







reportage


Clouds







reportage


The monk entrapped in the stone







reportage


Rose window







reportage

 
A door of light in the dark





>> Guarda in modalità SLIDESHOW



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:





commenti
  PX - 21.000 GB  [2 Aprile 2013 - 10:42]
Fotografie ricercate che evidenziano i meravigliosi resti architettonici di una chiesa senza tetto, la grande Abbazia cistercense di San Galgano. Eccellente suggerimento turistico. 

 

 

 

  Monyca  [10 Luglio 2010 - 23:59]
Bellissime foto, stupenda l'abbazia che conosco molto bene, anche non essendoci mai stata, ma e' uno dei posti preferiti di un mio carissimo amico fiorentino. Nei tuoi scatti si riesce a immaginare lo splendore che deve aver avuto
  gilius76  [9 Luglio 2010 - 00:39]
fantastico reportage!!! complimenti davvero...
  Sanminiato77  [4 Luglio 2010 - 17:22]
Grazie Griccio!!! L'approvazione di un autoctono è per me molto importante!
E' vero.. col bianco e nero ho ricercato l'essenza di questo luogo, soprattutto avvalendomi delle sue ombre e zone oscure.. perché molto spesso, come dice Saint Exupery, l'essenziale è invisibile agli occhi..
Grazie anche a Sandro e a Duff per l'apprezzamento!
  Griccio  [4 Luglio 2010 - 13:56]
Da autoctono e locale senese, che quindi conosce bene i luoghi del portfolio faccio i miei complimenti per questo lavoro che riesce con il bianco nero a rendere la millenaria sacralità dei luoghi.
  SAndro  [30 Giugno 2010 - 10:46]
Molto elegante questo portfolio.
Hai dato una lettura semplice e incisiva del luogo, svincolandoti egregiamente dalla difficoltà di essere molto fotografato. Nella tua serie sei riuscito a recuperare quella dimensione mistica lasciando da parte il pittoresco, con alcuni scatti davvero riusciti come quelli delle aperture laterali, con forti chiaroscuri.
Uno stile ormai maturo, che mi auguro di apprezzare di nuovo nei prossimi lavori!
  Duff  [28 Giugno 2010 - 22:30]
Ciao, ho visitato San Galgano e chiusdino 2 anni fa. Un posto magnifico, imponente, bello. Sei riuscito a riprenderlo bene, con questo bianco e nero fuori dal tempo. Le luci e le ombre sono perfette, alcui scatti sono bellissimi con la finestra o l'altare. Davvero un bel reportage.
Complimenti
  Sanminiato77  [28 Giugno 2010 - 10:19]
Grazie Pascà!
Rispondo alla tua curiosità, confermandoti che ho scattato a mano libera e che ho dovuto correggere in postproduzione alcune deformazioni ottiche.  Sono perfettamente consapevole che queste foto, se giudicate da un punto di vista semplicemente "architettonico", presentino varie imperfezioni.. Ma mi fa molto piacere constatare che queste siano andate in secondo piano e abbia prevalso, non solo ai miei occhi ma anche ai vostri, il senso complessivo dell'immagine. Grazie.  
  Pascà  [27 Giugno 2010 - 19:09]
Stupendi i controluce.
Gran bel lavoro.
Posso solo chiederti se hai scattato a mano libera?
La curiosità mi viene perchè ho notato in alcuni scatti che devi aver inclinato la macchina o corretto la distorsione dell'obiettivo in post-produzione.
Questo non toglie nulla alla BELLEZZA delle immagini, ma aggiunge alla mia personale curiosità.
Ancora COMPLIMENTI.
  Sanminiato77  [26 Giugno 2010 - 18:02]
Grazie, grazie, grazie a tutti!
Sono veramente felice dei vs. commenti. E' la prima serie fotografica che mi rispecchia veramente.. pensata e realizzata con un intento ben preciso.. La considero quindi come un punto d'inizio per me.. quasi un battesimo fotografico!
L'ottima accoglienza ricevuta mi è quindi di grande stimolo. Grazie.
  kruger  [26 Giugno 2010 - 16:03]
Ombre e luci incidono queste foto rendendole semplici e perfette.Bravo.
  Rosa  [25 Giugno 2010 - 10:46]
Bellissima serie, emozionante. Ottimo bianco e nero
  melisendo  [25 Giugno 2010 - 09:24]
La spiritualità di questa antica cattedrale si rivela tutta nell'apertura verso il cielo attraverso tetti e finestre che non ci sono più, mantenendo allo stesso tempi il mistero delle zone d'ombra.
Ed hai reso perfettamente questa atmosfera mistica eliminando il colore.
  Il Lele  [25 Giugno 2010 - 08:47]
ma che belli che sono queste ultime serie.
e bella anche questa. bellissime le composizioni, bellissimi i controluce. bravo.



Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]