INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Inutile Attesa


10° - Inutile Attesa






commento del fotografo
Ho atteso senza timore il nuovo tempo,
ho aspettato la sua venuta, sperando ogni istante della vita.
Poi ho capito, cancellando dalla mente le mie bugie:
non cambia il mondo ma la percezione che ho di esso.
La mente ha perso.
E l'anima è fuggita.
autoreinformazioni sulla fotografia
Simone Scortecci

 alias sisco! 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 3. People I know
galleria: Persone
macchina: Canon PowerShot A40
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/20 sec
diaframma: f/4.8
focale: 105 mm
ISO: 50
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Ritterstrasse, Berlino
data: 21 Maggio 2004 - 16:53
data di upload: 17 Giugno 2004 - 02:29

tags: istantanea, persone
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7 3
6 3
5 1
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione10° su 15 1341°
punteggio 5.903 5.903
numero voti77
commenti1
visite431748

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    MariaC  [30 Giugno 2004 - 23:47]
Anche un manichino/a ha diritto al suo momento d pausa, le manca altro che una sigaretta fra le dita...no,già,è senza testa! secondo me il contesto di strada,passante e co. rafforzano l'immagine e sua efficacia comunicativa.
    Luke  [30 Giugno 2004 - 22:00]
Ironica e triste allo stesso tempo.
Al primo sguardo si sorride, poi il manichino in attesa (di una testa o di un'anima?) fa un po' pena.
I colori un po' sbiaditi e grigiognoli mettono in evidenza proprio questa attesa malinconica.
    Lapo  [29 Giugno 2004 - 19:36]
Conoscendo le tue doti di fotografo che non discuto mi complimento per la scelta della foto per la categoria. Una visione ,se si vuole squallida, del mondo e di persone che lo popolano.
    Jack  [29 Giugno 2004 - 01:50]
Caspita che mano ferma! Con 1/20 a me sarebbe venuta sicuramente mossa, invece te... Precisione tedesca. Ti eri immedesimanto.
    Tommy  [28 Giugno 2004 - 23:40]
Non ci hai messo la testa...L'accostamento dei vari elementi è molto forzato e la scelta cromatica discutibile (forse era meglio la scelta, già sperimentata da altri, di lasciare rosso il manichino e dasaturare completamente il resto: avrebbe concentrato l'attenzione sul soggetto, lasciando il passante-anima all'osservatore più attento).
    sisco!  [21 Giugno 2004 - 12:38]
l'autore rispondePurtoppo questa è una classica foto obbligata: passeggiando x le vie di Berlino, tra una risata e l'altra, mi sono accorto che dall'altro lato della strada c'era sto manichino (bellissimo!?), ho tirato fuori la macchina ed ho fatto la foto, mentre continuavo a parlare! Non ho idea di come non sia venuta mossa (l'ho fatta a braccio teso in avanti per risparmiare un po' di distanza senza essere ucciso dalle auto in corsa!).
Non potevo fare troppi ritagli che la dimensione dell'immagine, con la mia povera PowerShot da 2Mpx, non concede molte finezze. Stesso discorso x i colori sbiaditi (a parte le zone da me desaturate!), non c'era un raggio di sole e purtroppo non ho una 300D!
Gli elementi desaturati cercano di rendere rarefatto il paesaggio che circonda il passante, che non è un passante ma l'anima del manichino che si stacca e fugge via (garantito, l'ho visto io con i miei occhi... :-P)
    SAndro  [19 Giugno 2004 - 17:22]
Scatto interessante. Devo dire che le scelte cromatiche non mi piacciono, i colori sono sbiaditi e alcune tonalità sono stranamente desaturate. La composizione ricercata è molto bella e evidenzia in maniera limpida il messaggio che vuoi comunicare. Però c'è un aspetto che non mi convince, ma è un punto di vista oltreché un approccio fotografico molto personale, cioè la distanza che poni dal soggetto dello scatto. Avrei avvicinato di più l'obiettivo al centro della rappresentazione, cioè il manichino rosso senza testa, ritagliandolo e staccando dal contesto che qui ha un ruolo pressoché inutile, magari coraggiosamente tagliando anche il passante, la cui identità (il viso) in fondo non aggiunge molto, quindi eliminabile. Insomma avrei tolto elementi superflui per giungere più direttamente al centro dello scatto.
    MarcoU  [18 Giugno 2004 - 14:37]
Fotografia corretta, bravo per aver ottenuto un risultato accettabile da un soggetto poi in fondo insignificante (manichino senza testa).



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]