INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Blue Vision


7° - Blue Vision






commento del fotografo
Se volete migliorare la vostra vista, Blue Vision è la risposta!
autoreinformazioni sulla fotografia
Fabrizio Sichi

 alias il Balla 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 15. Pagine di un'estate
galleria: Billboard
macchina: Canon eos 300d
sorgente: digitale
tempo di posa: 30 sec
diaframma: f/22
focale: 28 mm
ISO: 100
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Isola di Ios (Grecia)
data: 18 Agosto 2005 - 19:35
data di upload: 22 Settembre 2005 - 15:27

tags: paesaggio marino, panorama, pubblicità
note tecniche: L'immagine è il risultato dell'unione di due foto scattate allo stesso soggetto; la prima con i parametri sopra elencati, la seconda con un diaframma aperto f/3.5 e tempo 1/4 di sec.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7
6 6
5 2
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 10 1879°
punteggio 5.531 5.531
numero voti88
commenti0
visite631955

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
   selvaggia landi [10 Ottobre 2005 - 11:35]
Come pubblicità a me non sembra brutta...concordo che l'attenzione sia troppo catturata dal cielo (forse era questo che mi tornava poco).Però vista la quantità di ottici che abbiamo trovato ad Atene (abbiamo girato mezza giornata prima di trovarne uno!) potresti buttarti nel loro mercato
    Nick  [9 Ottobre 2005 - 17:30]
Mi piace la grafica, non sono daccordo con le critiche sulla posizione degli occhiali, in fondo se uno vuole vedere la sua barca vuole vedere anche se è ben ormeggiata.
Forse un po' di sfocatura alle colline in fondo ci stava.
    Lapo  [9 Ottobre 2005 - 12:33]
Ciao sono quello che ha fatto la vera pubblicità della birra ...non aggiungo commenti per solidarietà
    sisco!  [9 Ottobre 2005 - 11:37]
A prima vista questo scatto appare valido, il colore, molto bello, s'inserisce perfettamente nella campagna "ottica", cosi come la grafica, semplice, forse da ripulire un po'.
A prima vista il difetto piü grande sta nella posizione degli occhiali, e quindi della parte a fuoco: troppo piccola e poco equilibrata rispetto al resto.

Col tempo perö escono fuori anche altri difetti, alcune imprecisioni nella grafica (che non considero) altri nello scatto: concordo sulla scarsa sfocatura dei monti rispetto al resto.

Peccato, l'idea era buona, la foto pure; rimane comunque un lavoro buono.
    Tommy  [8 Ottobre 2005 - 23:54]
Sandro, come al solito, è così preciso che non lascia molto spazio per ulteriori commenti. La foto non è composta molto bene: la sagoma degli occhiali è in un punto casuale del fotogramma e non evidenzia particolari rilevanti, facendo sfuggire l'osservazione verso l'orizzonte (ingiustamente a fuoco) e le scritte. In una pubblicità deve colpire l'immagine prima di tutto, al punto che spesso non si capisce nemmeno cosa stiano promuovendo realmente.
Capisco che la nuova macchina ti apra orizzonti nuovi, quale il tempo di esposizione lungo impostato manualmente, ma il mezzo non deve essere il fine. Chiudo un occhio per questa volta...
    Luke  [7 Ottobre 2005 - 16:52]
Molto simile alla birra di Lapo, nel senso che anche tu hai realizzato una pubblicità vera e propria, subendo purtroppo l'influenza delle pubblicità già realizzate realmente per questo genere di prodotti.
Il problema è che se la buttiamo sull'ironia e sull'innovazione magari anche una foto non bellissima può ottenere un buon voto perchè viene premiata l'idea. In questo caso invece, l'attenzione si concentra sulla qualità della realizzazione, essendo l'idea già conosciuta... ecco perchè il mio voto non è molto alto.
La realizzazione grafica è molto buona, ma la fotografia pecca dei difetti di sfocatura e posizionamento degli "occhiali" che già sono stati evidenziati.
    Grunter  [7 Ottobre 2005 - 13:11]
Nel complesso non è una brutta foto, solo che è molto più brutta rispetto all'originale che ho visto. Effettivamente sembra sfocato solo il mare e non il cielo, quello che si perde veramente è l'effetto della doppia esposizione molto piacevole nella foto priva della pubblicità.
    SAndro  [4 Ottobre 2005 - 12:47]
Anche questa è la vera pubblicità di un prodotto e come ho già scritto a Lapo non esageriamo, mica ci pagano per questa pubblicità gratuita, forse era meglio andare sull'ironico e sull'astratto, sfruttando la pubblicità come pretesto, qui manca solo l'indirizzo del negozio e il numero di telefono!
Non è sbagliato però, oltre a essere meno divertente e più seriosa, il registro e il metro di giudizio allora cambia e devo essere più pignolo e duro. Eh eh :-)
L'impostazione anche qui è molto classica e l'idea non originale nè nuova, nel campo dell'ottica ci sono già state campagne fatte proprio così. Compositivamente è buona, le sfumature sono un po' corte, vedi il cielo bruciato e il resto solo sfumato ma con poco gradiente; per questo andava deviato meglio il colore, un blu più intenso per il cielo e un più brillante azzuro per il mare, qui troppo scuro. La parte a fuoco è decentrata rispetto allo scatto e coinvolge la boa che fa un cattivo effetto, inoltre la forma degli occhiali non è ben chiara sullo sfondo scuro dove si confonde col resto. L'effetto scuro proprio dove deve cadere l'attenzione è un errore grave. Ricorda che l'occhio è attirato dalla luce e dal dettaglio, quindi nella tua foto l'attenzione tende a cadere sulla destra, sulla bruciatura dell'orizzonte e solo poco sotto, al limite della boa. Forse dovevi dimensionare e posizione meglio il tutto. Altro effetto brutto da vedere è la sfocatura solo dell'acqua mentre lo sfondo è nitido, come miope vedrei sfocato tutto, bastava usare il filtro gaussian blur con una maschera, non importava ricorrere alla doppia esposizione. L'impaginazione grafica invece è buona, sul logo c'è poco da dire..
Nel complesso quindi i difetti più grandi sono la poca originalità, la foto risente troppo del già visto, nelle pubblicità ormai la creatività è tutto, e poi ci sono numerosi errori di elaborazione.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]