INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Strappati al tramonto


Strappati al tramonto






commento del fotografo
A volte anche il sudicio può avere un suo fascino... ma proprio a volte! :P
autoreinformazioni sulla fotografia
Filippo Canzani

 alias C!rsk!zzo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 24. Momento decisivo
galleria: Controluce
macchina: Canon EOS 350D
obiettivo: Tamron AF 55-200
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/200 sec
diaframma: f/10.0
focale: 88 mm
ISO: 200
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Granada
data: Novembre 2006
data di upload: 5 Febbraio 2007 - 20:05

tags: emotivo, panorama
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 7
6 2
5 1
4
3
2 1
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 22 599°
punteggio 6.455 6.516
numero voti1112
commenti0
visite1662105

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    sisco!  [29 Marzo 2007 - 11:49]

fuori concorso
Uno degli scatti che sfrutta maggiormente le potenzialità del controluce. Non ti limiti a fotografare qualcosa con la luce di fronte: approfitti della fonte luminosa per sottolineare una composizione particolare, colta con precisione dal tuo occhio, che la tua mano (e DC!) trasformano in "scultura celebrativa".
Come in passato si poneva nei picchi o nei monti la figura dell'imperatore che controllava e intimoriva la valle sottostante, adesso è il trash che domina e comanda la nostra popolazione.

Un tema interessante, potresti sfruttare la foto per raccogliere una serie di esempi analoghi da raccogliere in un reportage! Ultimamente sono fissato con la serie fotografica a tema...

Mi scuso per non aver votato entro i termini dell'edizione
    Jack  [23 Marzo 2007 - 21:41]
Uno scatto strano, particolare, originale. Talmente originale che, sono sincero, non lo leggo a fondo. Mi lascia incuriosito e allo stesso tempo indifferente. Non so neanche io come spiegarlo, pensa te...
Detto ciò comunque mi provoca un sacco di pensieri e quindi suscita curiosità.
Resta comunque un ottimo scatto, che spero tu ci spiegherai la sua realizzazione.
    SAndro  [22 Marzo 2007 - 18:38]
Finalmente una foto scattata bene. Apocalittica e sognante al tempo stesso.
Bello il titolo, mi ricorda quegli alberi nei paesi arabi dove vengono appesi dei foglietti di stoffa e carta con i desideri da realizzare, forse così suona più romantico :-)
Pezzi strappati per un controsole che incredibilmente affascina e una composizione interessante e inusuale.
La spazzatura come arte è un tema molto contemporaneo, ormai l'arte è così sporca e spremuta che ogni cosa ne fa parte e al tempo stesso la nega. Viva il trash!
    giosas  [16 Marzo 2007 - 18:41]
    Grunter  [16 Marzo 2007 - 16:29]
Complimenti per aver reso quasi romantica della spazzatura. Bravo per il controluce, sei riuscito a non bruciare via i colori.
    whisper  [14 Marzo 2007 - 16:53]
Bravo per le qualità tecniche dello scatto e per il ritocco che ha fatto  diventare oro il soggetto, ma   non può essere sufficientemente apprezzata da chi ama la foto dopo lo scatto,  indipendente dalle moderne tecnologie software utilizzate per creare le immagini.
    il Balla  [8 Marzo 2007 - 11:21]
Mi ricorda molto una mia foto Ying & Yang. Inserita quest'estate.
Hai reso la spazzatura un'opera d'arte o con più precisione una bella foto! Sembra che quel nailon si alzi al cospetto del sole per risorgere...forse l'avrei intitolata: La Fenice! Perchè fai diventare il sudicio qualcosaltro...lo fai risorgere dalle sue ceneri. Bravo!
    MarcoS  [5 Marzo 2007 - 17:47]
Belli i colori caldi e le trasparenze delle cartacce. I rami del cespuglio formano un bel disegno intricato. Bravo.
    Nick  [4 Marzo 2007 - 19:47]
Ottima idea ed intuizione unite ad un bel dettaglio. Una delle poche foto di qualità, intendendo qualità di definizione.
Sei riuscito a rendere fascinose delle plasticacce o cartacce.

Bravo.
    GaetanoB  [3 Marzo 2007 - 11:39]
bellissimi i colori e la propenzione verso la luce della "scultura"..
    Jean  [2 Marzo 2007 - 10:31]
non la ritengo una foto ma un elaborazioen grafica
    fotoamatore  [27 Febbraio 2007 - 17:42]



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]