INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Velocità!


Velocità!






commento del fotografo
La foto è stata scattata durante le prove della 125 del Granpremio del Mugello del campionato Motomondiale 2005. L'intento era di mettere in evidenza la velocità con cui passano le moto davanti al rettilineo dei box e come sia difficile per loro vedere le segnalazioni dei meccanici.
autoreinformazioni sulla fotografia
Fabrizio Sichi

 alias il Balla 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 22. Fuori dal tempo
galleria: Sport
macchina: Canon eos 300d
obiettivo: Canon 18-55
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/200 sec
diaframma: f/10
focale: 55 mm
ISO: 100
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Autodromo Mugello
data: 4 Giugno 2005
data di upload: 21 Novembre 2006 - 13:46

tags: sport
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 4
7 8
6 6
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 24 297°
punteggio 6.876 6.883
numero voti1718
commenti1
visite1842102

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Nei fiordi della Patagonia cilena
di Antonio Ulzega


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    il Balla  [6 Dicembre 2006 - 11:20]
l'autore rispondePer Sandro: non so cosa intendi per barare...forse parli del bagliore diffuso, unico fotoritocco che ho dato alla foto oltre tagliarla un po'. L'unica cosa che ha modificato è l'asfalto, con il bagliore effettivamente si è perso di dettaglio, ma ha acquisito un effetto particolare. Il motivo di ciò era di cercare di dare un po' più di stacco fra la pista e i box, separare i due mondi, metterli in contrapposizione. Non so se è questo effetto sull'asfalto a dare velocità o le moto, che sono rimaste invariate, forse aiuta...

Per quanto l'inquadratura: mi sarebbe piaciuto tantissimo avere il pass e gironzolare come mi pare per la pit lane a fare foto, ma non lo danno così facilmente :( Così mi dovevo "accontentare", mica male lo stesso, di stare sulla terrazza sopra i box di una casa motociclistica. Di conseguenza avevo poco margine ed alla fine quasi tutte le mie foto sono risultate simili...purtroppo il campo visivo era limitatissimo.
    C!rsk!zzo  [6 Dicembre 2006 - 00:02]

fuori concorso
che altro aggiungere.... ritocco o non ritocco, l'idea che mi trasmette è piacevole.
questo dualismo più volte ripreso in altri commenti mi ispira.
i colori caldi in primo piano ben si accostano col calore dei motori rombanti, che alzano fumo e polvere dall'asfalto, non so perché sottolineati dal trattamento che hai reso alla foto.
    SAndro  [5 Dicembre 2006 - 23:40]
Bella foto, ricorda il reportage che hai fatto nella sezione "Eventi".
Buona tecnica, inquadratura non precisissima, forse potevi provare qualcosa di meglio, il tettino per esempio ti impalla le moto e le persone in primo piano sembrano un po' alla rinfusa, è invece tuo compito mettere ordine.
Il senso della velocità c'è tutto, ti sei trattenuto dal pannare anche tu.
Secondo me hai barato. La parte bassa della foto è dettagliatissima e ferma, sulla parte superiore c'è un effetto diffuse glow o flou che si fa fatica a non vedere!
Ti sei meglio a ritagliare la pista e applicarci un po' di effetto per esaltare la velocità, dai dillo, dai dai dai dai dai :-)
    whisper  [5 Dicembre 2006 - 23:03]
Una foto che ho ammirato fin dal primo giorno do emissione, benche`non sia un appasionato di moto
    MacMauro  [5 Dicembre 2006 - 22:59]
    Tommy  [5 Dicembre 2006 - 22:54]
Bell'arancio e curiosa inquadratura da dietro le quinte. In effetti ci concentriamo sempre sui corridori mentre un turbinìo di tute colorate circonda l'asfalto con molteplici intenti. I meccanici che segnalano ai piloti sono una faccia di questo dietro le quinte e qui sono il soggetto della foto e delle attenzioni del cameraman, quasi un'inquadratura nell'inquadratura. Sinceramente non ho capito l'uso del bagliore sui bianchi. Per quale ragione volevi rendere così luccicante l'immagine? Le moto quasi non si vedono (sono macchie sfumate in secondo piano dietro alla tettoia) e non ci sono altri dettagli meccanici (a parte i meccanici) che potevano suggerire il luccichìo della perfezione meccanica.
    maxim  [5 Dicembre 2006 - 19:22]
Bene! comincio da qui, essendo tu in vetta alla classifica.
Una foto di semplice esecuzione, nell' insieme non e un' inquadratura eccezionale, e si sarebbe preferita una zoommata solo sulle teste dei meccanici e le moto ed escludendo il resto...
Buona comunque l' idea e la scelta del tempo.
    selvy  [5 Dicembre 2006 - 18:18]
uno degli sport più belli in categoria...ovviamente parere personale...
certo se avevi "beccato" il finale valentino-elias...
    tigre  [5 Dicembre 2006 - 13:03]
    sisco!  [5 Dicembre 2006 - 10:13]
Bella scelta, come in altri casi apprezzo notevolmente l'idea di rappresentare un elemento dello sport che solo superficialmente può essere considerato marginale! E' come individuare un preciso dettaglio e rendolo evidente a tutti!

La foto è ben fatta ed i colori sono splendidi (anche il leggero trattamento delle parti bianche mi piace), una resa finale notevole! Riesci a raggiungere molto bene lo scopo prefissato, bravo!

Il problema dell'immagine, purtroppo non molto dipendente da te, è la composizione e taglio della foto. Premetto, come ho fatto in altri casi, che comprendo perfettamente la difficoltà nel cogliere una scena del genere: riuscire a "beccare" queste frecce impazzite è un'impresa che va premiata!

Come ben sai però amo sottolineare eventuali problemi per stimolare la ricerca di una foto ancor più bella! Peccato infatti che le moto (seppur co-protagoniste, comunque elemento fondamentale dello scatto!) siano parzialmente oscurate dalle parti del box, e che il taglio in basso non mi convinca affatto: questa transenna rossa con tutto "lo sporco" di elementi dietro era proprio necessaria?

Se tu fossi stato più fortunato da essere più in alto nella tribuna forse avresti colto un'immagine ancor più convincente, ma non ci possiamo fare niente e lo sappiamo entrambi!

In ogni caso ottimo lavoro, non sarò cattivo come volevo nel voto ma anche nella difficoltà estrema voglio da un fotografo valido la massima attenzione! Pretensioso no?
   fabri [3 Dicembre 2006 - 22:46]
    Jack  [1 Dicembre 2006 - 18:23]
Sarò di parte, ma questo foto è troppo bella. Pazzi/grulli che schizzano a 300Km/h (sul rettifilo le 125 arrivano a 270..), e meccanici intenti a dare indicazioni, con i tecnici delle TV che camminano tranquilli... Che bel mondo quello della MotoGP...
Bravo nel tenere baso il tempo di posa per dare più risalto alla velocità delle moto. Certo che 1/200 sec non è bastato neanche per vedere chi sono i piloti...
    sandrino  [1 Dicembre 2006 - 00:14]
forse le moto troppo in secondo piano sul bilanciamento della foto.
    Nick  [30 Novembre 2006 - 19:27]
Questi sono davvero due mondi paralleli: da una parte gente che sfreccia a duecento all'ora dentro tute caschi e preotezioni varie, a quindici cemntimetri (spessore del muretto), la calma, almeno apparente, dei tecnici i maglietta e pantaloncini e di due cameraman che sembra non gliene possa fregar de meno.
Ottima foto e resa.
    SimoM  [30 Novembre 2006 - 12:10]
    GaetanoB  [30 Novembre 2006 - 05:55]
Bella mi piace molto!hai azzeccato io momento giusto per scattare
   alessandro ancillai [29 Novembre 2006 - 23:25]
SEI OTTAVI per una buona immagine, qui' sei stato piu' accorto bravo!
    Emii  [26 Novembre 2006 - 22:59]
Colori favolosi e senso della velocità...bravo!
    Carlottaddeluca  [21 Novembre 2006 - 18:45]
Emozionante...



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]