INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

graffito rinascimentale


15° - graffito rinascimentale






commento del fotografo

...arte di strada di altri tempi...

autoreinformazioni sulla fotografia
Gio More

 alias whisper 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 19. Street ART
galleria: Graffiti
macchina: nikon E2100
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/83 sec
diaframma: f/2.9
focale: 6,1 mm
ISO: 100
luogo dello scatto: Firenze, Piazza Signoria, Palazzo Vecchio
data: 6 Aprile 2006 - 14:20
data di upload: 10 Aprile 2006 - 16:39

tags: paesaggio urbano
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7 3
6 3
5 1
4 1
3 1
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione15° su 20 2264°
punteggio 5.265 5.265
numero voti99
commenti4
visite1901755

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Praga (II° parte)
di Sandro Rafanelli


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    SAndro  [19 Maggio 2006 - 23:56]
Sicuramente al limite dell'aderenza al tema, anche se in effetti l'arte graffitaria risale a tempo lontani e come dice il nome stesso proviene dal graffio. Tuttavia, come qualcuno ha giustamente sottolineato, non era certo nelle mie intenzioni considerare foto di questo genere quando ho deciso di introdurre il tema dei graffiti per l'edizione.
Detto questo però non posso non notare enormi carenze tecniche. L'immagine non è solo poco nitida, è addirittura appannata e la scelta di una luce poco radente l'ha resa piatta e dai colori impastati.
Inoltre comprendo il desiderio di voler emergere per originalità ma certo che con illustri esempi di cui è costellato il nostro patrimonio artistico non ti sei andato a scegliere questo grande pezzo d'arte....
    Tommy  [13 Maggio 2006 - 14:05]
Non basta l'originalità per giustificare una foto, e questa è pessima: fuori fuoco, oppure mossa, anche se 1/83 mi sembra un tempo sufficiente per un braccio umano con 6,1mm di focale! Non c'è molto altro da dire sull'inquadratura, corretta, ma senza elementi significativi che la distinguano dalla foto di documentazione, e questo tipo di scatti punta tutto sulla perfezione tecnica.
    Grunter  [9 Maggio 2006 - 12:14]
La foto sembra piuttosto sbiadita, o meglio non perfettamente a fuoco. L'idea è sicuramente originale, ma non basta.
    Jack  [9 Maggio 2006 - 10:35]
La foto non mi pare un gran chè (per giunta mi sembra molto sfuocata - se non fosse fatta con la digitale, avrei pensato ad una scannerizzazione mal eseguita), però è il tipico esempio fuori dal coro. Inoltre, è pur sempre un graffito, chi ha detto che bisogna usare le bombolette spray.... Controcorrente.
    Nick  [9 Maggio 2006 - 09:05]

La foto non è fantastica, questo va detto, purtroppo dà l'impressione di essere un po' sfocata. Direi pero' che debba essere premiata l'assoluta originalità del soggetto, all'interno della galleria.


    selvy  [3 Maggio 2006 - 14:22]
sicuramente un graffito di altri tempi...a cui non siamo più abituati. In genere preferisco quelli più elaborati e colorati...ma mi piace l'idea di andare controcorrente e ricordarci che è una tecnica veramente antica
    GaetanoB  [3 Maggio 2006 - 09:29]
bella, mi piace il soggetto che riflette un arte che alla fine è esistita fin dal passato
    Viola  [2 Maggio 2006 - 14:39]

...questo graffito è forse uno dei primi della storia di firenze, attribuito a Michelangelo che tentò di disegnare un volto umano girato di schiena... peccato però che i contrasti non la esaltano come vorrebbe...

    Claudio  [15 Aprile 2006 - 20:51]
commento

Ok, ammetto che forse sono stato un po' troppo frettoloso nel giudicare la foto...


Comunque avevo già accennato al fatto che se per gli altri la foto fosse da ritenersi attinente al tema, avrei riveduto volentieri il mio giudizio, per cui, se potessi dare un voto alla foto, si meriterebbe di certo un 6...bello il soggetto, ma forse avresti potuto contrastare un po' di più il viso e allargare leggermente l'inquadratura generale...così mi pare un pochino sacrificata e dai toni un po' piatti...


Non me ne volere se l'ho giudicata fuori tema, ma forse mi sono limitato a pensare ai graffiti in maniera un po' troppo riduttiva...Scusa e a presto!

    whisper  [13 Aprile 2006 - 21:12]
l'autore rispondeScusate se mi sono votato, ma essendo la prima volta ho letto che i campi con * sono obbligatori ed io volevo rispondere a Claudio, ma non conoscevo dove scrivere il commento dell'autore.

Se e'possibile cancellate i miei voti.
Grazie
    Simona8  [13 Aprile 2006 - 18:49]
non sono d'accordo con claudio, non credo che per graffiti si intendano solo i disegni colorati sui muri, i primi graffiti sono antichissimi basta pensare a quelli trovati sui muri delle caverne!

l'immagine la conosco, dovrebbe essere la faccia che si dice sia l'autoritratto di michelangelo... chissà!
    whisper  [13 Aprile 2006 - 12:17]
l'autore rispondeI graffiti, l'arte di strada, una delle espressioni moderne di libertà e ribellione popolare.
Scovate i graffiti e i disegni più belli, nei posti più strani, le scritte più colorate e affascinanti e fatene il soggetto delle vostre foto più artistiche.

Claudio non devi temere che te ne voglia....) sono uno sportivo molto leale e corretto e nelle gare e concorsi sono mosso solo da puro e vecchio spirito olimpico.
Penso che il soggetto del concorso sopra riportato possa avere diverse interpretazioni, anche se si da molta importanza alle espressioni di libertà e alle scritte colorate, ma vi sono anche i graffiti e disegni più belli nei posti più strani.

Ieri, per caso, ho trovato in una sala per esposizione, in fondo a via degli Artisti, altezza villa Donatello, una mostra fotografica sui grafiti e vecchi muri della città.
Visitandola, cosa di cui vi consiglio, ho trovato tutte foto dei grafiti dei palazzi, anche incisioni sulla calce e purtroppo un grafito come il mio, ma neppure una di quelle scritte colorate che più di una espressione di libertà e ribellione potrebbero anche essere equiparata una deturpazione dell' ambiente urbano.
Non voglio con questo entrare in discussione con le diverse interpretazioni di ciò, nel rispetto della libertà di espressione.
Do il minimo della sufficienza alla mia foto, poichè il voto è obbligatorio per registrare il messaggio.
    Claudio  [12 Aprile 2006 - 17:08]

Secondo me questa non rappresenta quello che gli autori intendevano per "graffiti"...ok, è un graffito del passato, ma forse in questa sessione è un po' fuori tema....non me ne volere...vediamo gli altri che ne pensano e casomai, rivedrò il mio pensiero...


Alla prossima.




VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]