INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

1 Febbraio 2006 - 15 Marzo 2006
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

Sul luogo del MELAdelitto


8° - Sul luogo del MELAdelitto

torna alla galleria ^^




autoreinformazioni sulla fotografia
Giacomo Lombardo

 alias brix 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 18. Natural Beauty
galleria: MELA
macchina: Nikon D200
obiettivo: SIGMA 24-70 EX DG 2.8
sorgente: digitale
tempo di posa: 0.77 sec
diaframma: f/7.1
focale: 84 mm
ISO: 100
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Montespertoli
data: 26 Febbraio 2006 - 11:05
data di upload: 27 Febbraio 2006 - 10:14

tags: natura morta, studio
note tecniche: Scatto in RAW convertito in jpg con Nikon caputre 4.4, maschera di contrasto, crop
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 9
7 5
6 12
5 1
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 26 653°
punteggio 6.451 6.451
numero voti2727
commenti0
visite1832104

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Noi siamo qui
di Sandro Rafanelli


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    sisco!  [15 Marzo 2006 - 16:11]
Bello scatto, che tenta di rappresentare l'idea del delitto (complimenti per la scelta del coltello, un co-protagonista da oscar!) di una mela.
Alcune imprecisioni sullo scatto mi fanno apprezzare meno il risultato finale: ottima l'idea della lama di luce che mette in risalto il movimento della scena; peccato per l'eccessiva bruciatura in primo piano, che sottilinea uno dei punti deboli della composizione: la fine del tagliere ed il tavolo. Anche la zona di fondo (in particolare a sinistra) è poco curata e sottolinea, forse troppo, l'aspetto casaereccio dello scatto. Per finire una schiarita alle parti scure ed un maggior controllo sul colore avrebbero reso più accattivante la scena, troppo buia e con una dominante tendente al giallo.
In sintesi un'ottima idea ma una realizzazione che poteva essere più attenta, in particolare per esaltare la drammaticità/commicità di un MELAdelitto.
Comunque bravo!
    Tommy  [14 Marzo 2006 - 20:30]
Il titolo non lo capisco, ma c'è un gioco di parole o è veramente senza doppi sensi (e quindi non vuol dire nulla)?
Catemario si riferisce ad elementi della composizione che non riesco a percepire con chiarezza. Il senso artistico non lo colgo, mentre ci vedo una buona immagine umoristica che accenna ai soggetti del racconto con mezzi diretti: la luce a forma di "squarcio" diventa elemento fondamentale della rappresentazione, ma ha ragione CirsKizzo nel dire che le fette più vicine alla lama dovevano essere evidenziate di più. Per me è anche troppo diretto il parallelo lama di coltello-lama di luce: l'idea poteva essere interpretata in maniera più complessa. Un po' carente di dettaglio.
    il Balla  [14 Marzo 2006 - 19:12]
Ti do 6 anche se la foto mi piace molto, perchè trovo che la mela sia troppo in secondo piano. Bella però la lama di luce!
    Nick  [13 Marzo 2006 - 09:46]
   federico [12 Marzo 2006 - 12:32]
mi piaccione le onde che sembrano muoversi sotto questo sole
    CniK  [11 Marzo 2006 - 21:24]
    GaetanoB  [7 Marzo 2006 - 12:25]
la foto è bellissma, ma non mi piace il coltello al centro....toglie di importanza al vero soggetto dello scatto, la mela
   whisper [7 Marzo 2006 - 12:01]
bella foto se il tema del concorso fosse il coltello, la mela diviene un soggetto complementare
   paola [4 Marzo 2006 - 10:05]
semplicemente spettacolare
    Claudio  [4 Marzo 2006 - 09:32]
    Jerry  [3 Marzo 2006 - 21:45]
    C!rsk!zzo  [3 Marzo 2006 - 20:01]
no, la guardo e la riguardo, ma...non mi dice nulla.... :( bella come foto (anche se per me le prime fette dovevano esser maggiormente valorizzate come tratto e contrasto) e come elaborazione, ma...poche emozioni... :P
    Viola  [3 Marzo 2006 - 14:14]
anche a me non convince molto, non so, noto molto il coltello, e la mela? e se usavi una mela rossa invece che golden?
   nasdy [3 Marzo 2006 - 08:44]
   Daria [2 Marzo 2006 - 16:39]
Ma chi sei? C.S.I.?
   Catemario [2 Marzo 2006 - 16:25]
Le foto che avevi fatto per la copertina di Guitart mi avevano già dato prova della tua "classe" di fotografo. Qui però siamo di fronte ad una foto di grande interesse artistico al di là dei semplici contenuti tecnici. Per chi come me di arte ci "campa" essere emozionato da una foto non è cosa da poco. La tua foto è emozionante. Intrigante il soggetto, emozionante il gioco di chiaroscuri, velata di sottile ironia la composizione... Che dire, peccato di non poterti dare un bel 10 e lode. Bravo!
   Gianluca [2 Marzo 2006 - 15:39]
   Massimiliano [2 Marzo 2006 - 15:38]
    Grunter  [2 Marzo 2006 - 15:33]
Vedo che sono un pò controcorrente ma la foto non mi convince molto. L'idea dell'omicidio della mela non è male, capisco anche che la lama di luce aiuti ad attirare l'attenzione sul concetto di omicidio, ma la mela si fatica quasi a vederla, secondo me passa troppo in secondo piano.
   giuseppe [2 Marzo 2006 - 15:19]
   isacco [1 Marzo 2006 - 15:29]
   roberta [1 Marzo 2006 - 15:23]
    SergioG  [28 Febbraio 2006 - 14:25]
Be Fabrizio, devo dire che ti stai superando, questa foto mi piace molto.
La diagonale di luce sulla lama e sicuramente il punto forte
Questa e' una classica dimostrazione di come, con un minimo di impegno si possono creare foto anche in studio e con mezzi per cosi dire non "professionali"
Una cosa soltanto: non riesco a individuare bene la mela
Comunque una bella prova!

Sergio
    FabioO  [28 Febbraio 2006 - 11:21]
e' venuta benissimo la luce, che attira tutta l'attenzione sull'oggetto.
   giulio [27 Febbraio 2006 - 16:58]
   fabio [27 Febbraio 2006 - 14:32]
originale, anche il titolo non è male..
    ClaudioM  [27 Febbraio 2006 - 13:57]
ebbene si ce l'hai fatta! mi piace davvero, bella la lama di luce che "insegue" la lama del coltello... come in un film giallo la rilevanza va all'arma e non al corpo a sottolineare il delittto commesso. bravo!



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]