INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

chi ME L'hA mangiata?


9° - chi ME L'hA mangiata?






commento del fotografo
BASTARDO!!!
autoreinformazioni sulla fotografia
Niccolò Galluzzi

 alias Nick 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 18. Natural Beauty
galleria: MELA
macchina: nikon coolpix 4200
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/5 sec
diaframma: f/2.8
focale: 8 mm
ISO: 100
flash: no
luogo dello scatto: Firenze
data: 25 Febbraio 2005 - 10:11
data di upload: 25 Febbraio 2006 - 14:06

tags: natura morta
note tecniche: Sono giorni che questa bastarda è così fuori dal frigo, ma non vuol saperne di marcire. Annuncio così l'idea del mio terzo scatto, nel timore di aver comprato una mela trans-genica che marcirà solo nel 2020 intanto ho fatto questa foto.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 2
6 8
5 1
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 26 610°
punteggio 6.419 6.502
numero voti1112
commenti0
visite1131753

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    sisco!  [17 Marzo 2006 - 09:38]

fuori concorso
Lodevole scatto, complimenti per l'idea, anche se evoluzione di un differente proposito iniziale, come ci suggerisci (molto spesso le cose migliori escono per caso!).
Il punto di vista, l'ombra ed i colori sono interessanti, tratti la melaquasimarcia come una scultura, come un oggetto da ammirare e contemplare col tempo!
Associare l'idea che uno ti abbia mangiato una mela ridotta così male è un po' assurdo, ma potrebbe averlo fatto giorni fa, lasciando la prova solo dopo molti giorni dal peccato!!
Mi spiace non aver votato entro i tempi dell'edizione ma ero messo proprio male!
    GaetanoB  [15 Marzo 2006 - 19:35]
il soggetto con la mela in primo piano non e' male, ma non riesco a farla emergere dallo sfondo
    Tommy  [14 Marzo 2006 - 20:33]
Mi associo a Sandro in toto. Bellissimo il fondale che sembra catapultare in un ambiente che opprime il soggetto nella sua decadenza e sofferenza, mentre il piatto crea una vibrazione luministica che incornicia con intensità pulsante la mela. Per me è pari a quella di Sandro (Scintillante illusione), coerente nei colori un po' spenti e tristi, efficace nella composizione che ci mette in comunione col dramma. Ma quanto l'hai lasciata sul tavolo?
Scommetto che, a giudicare dal titolo e dal tuo commento, le tue intenzioni erano tutt'altro! Mi piacerebbe saperlo.
    il Balla  [14 Marzo 2006 - 14:26]
Buona l'idea del piatto di carta come base, da un bell'effetto. mentre lo sfondo non mi convince proprio. Inoltre la mela è un po' troppo piatta.
   whisper [7 Marzo 2006 - 12:17]
equilibrio di tonalità cromatichein cui il soggetto principale risulta leggermente appiattito
    Jerry  [6 Marzo 2006 - 14:23]
    Claudio  [4 Marzo 2006 - 09:35]
    Viola  [3 Marzo 2006 - 14:26]
non mi dispiace come foto, anzi, e` sicuramente bella come realizzazione ma l' idea... mi sembra un po'scontata...
    Grunter  [2 Marzo 2006 - 15:11]
Avrei preferito un fondale indefinito, neutro, mentre non mi dispiace il piatto di carta come base (idea che a priori avevo escluso nel caso del mio scatto ma che, vista in pratica, non è da scartare). Si respira aria di antichità grazie al seppia molto ben realizzato.
    SAndro  [28 Febbraio 2006 - 22:34]
Questa mi piace molto. Sia nella trattazione del colore che nelle sensazioni che comunica. Rispetto alle numerosissime rivisitazioni della mela della galleria, forse anche troppo ripetitive se viste tutte insieme, qui colgo una notevole differenziazione.
Respiro il sapore di un qualcosa che è andato male (o a male...), un racconto un po' triste, un po' grottesco.
Il fondale, non privo di dettagli, è un'intelligente scelta di instaurare un dialogo con l'ambiente e una nota in più per la storia, oltre a essere realizzato molto bene nella scelta della luce da dietro laterale, molto malinconica. Mi piace molto il modo in cui hai trattato i colori, la scelta di un seppiato ben contrastato e pieno di dettaglio, bello. Sopratutto esprime, come ho detto, la sensazione di non star guardando solo una mela, come in molti degli altri scatti, a parte i miei ovviamente :-P
Ironica e malinconia, ero combattuto per darti l'8.
    FabioO  [28 Febbraio 2006 - 12:04]
Da non credere. Mi hai letto nel pensiero. Comunque almeno la tua l'hanno mangiata con soddisfazione. Io l'ho solo tagliata.
    ClaudioM  [26 Febbraio 2006 - 23:37]
non essendo un esperto della tecnica, ti dico solo l'impressione avuta: non una bella foto, ma che parla, di come vedi le cose, a me comunica, l'immagine stessa racconta...
lascio i commenti tecnici agli altri (così imparo anch'io)



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]