INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

torpore postcontemporaneo


7° - torpore postcontemporaneo






commento del fotografo
subtitle: e non cessa di girare la mia testa in mezzo al mare
"Cosa faccio? Cosa non faccio? Cosa penso? Cosa non penso? La mia mente è un delta e porta dove niente + niente = niente + niente = niente + niente = niente + niente = Tutto Fatto Di Niente"
M.K.
autoreinformazioni sulla fotografia
Simone Scortecci

 alias sisco! 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 2. Mondi paralleli
galleria: Sogni
macchina: Canon PowerShot A40
sorgente: digitale
tempo di posa: 13 sec
diaframma: f/2.8
focale: 35 mm
ISO: 50
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
data: 1 Gennaio 2004 - 20:02
data di upload: 16 Maggio 2004 - 02:18

tags: arte digitale, astrazione, notturno
note tecniche: la foto è stata realizzata al Castello di Montalcino
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 1
6 3
5 2
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 9 1559°
punteggio 5.763 5.763
numero voti77
commenti3
visite411974

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Marocco 1970
di Antonio Ulzega


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    SAndro  [28 Aprile 2005 - 12:18]
commentoAnch'io Simone devo dire che, rivedendola dopo tanto tempo (ormai un anno), la foto mi piace di più. E forse gli darei un voto ben più alto. Questo è significativo perché spesso in immagini difficili come le tue occorre molto tempo per comprenderne il valore e metabolizzarle.
In questo credo che sarai sempre un po' sacrificato nella PhotoCompetition, l'unico consiglio che ti posso dare è di inserire le foto il prima possibile così da permettere a chi le osserva di ripercorrerle più volte in lassi di tempo estesi e formarsi un'idea più completa. Per me lo sai che è sempre molto difficile riuscire a afferrare le tue fote.
    sisco!  [23 Gennaio 2005 - 18:51]
l'autore rispondeRivedendola a distanza di mesi credo che questa sia una delle immagini più belle che abbia mai inserito nella PhC!

In ogni caso rimango l'unico a pensarlo!
Sigh!!!
    sisco!  [31 Maggio 2004 - 23:58]
l'autore rispondeSogno come astrazione pura, come immagine contorta e vibrante, veloce, immateriale, impalpabile, atemporale ed incomunicabile! Questo è il mio concetto di sogno, questo è quello che intendo io, la pura astrazione!. Per me non esisteva altra immagine così perfetta per rappresentarlo! Ammetto che sia un po' assurdo (il pensiero), ma come potrebbe essere altrimenti!?
Il difetto dell'immagine sta nella sua eccessiva soggettività!
    Luke  [31 Maggio 2004 - 22:29]
Fotoni che ballano e riempiono la testa di confusione. Ma dov'è il filo logico, ma dov'è un po' di razionalità? Questo sogno e completo caos ... tanti fili/pensieri che si intrecciano e ognuno porta avanti il suo discorso e io addormentato non riesco a seguire nessuno di loro eppure tutti mi rubano un po' di attenzione e di riposo ... so già che mi sveglierò col mal di testa.
    Lapo  [28 Maggio 2004 - 10:23]
Quando si sogna (nel senso di situazione onirica)gli occhi si muovono dietro le palpebre abbassate che nel loro roteare disegnano tracce nel buio. Bravo
    il Balla  [27 Maggio 2004 - 15:35]
Certo a te le foto semplici non ti piacciono proprio e di conseguenza hai dei sogni altrettanto complicati. La sera prima di andare a letto prova con una camomilla. Scherzo!
Non è facile da capire, e da commentare. Forse meriterebbe qualcosa di più, ma?
    Jack  [27 Maggio 2004 - 14:21]
Non mi fa sognare...
Al limite posso riflettere o pensare, mi provoca dei sentimenti... ma sogni..??
Una foto come tentativo di ricerca.
   kam [27 Maggio 2004 - 11:47]
ne yazsam bos..
    Tommy  [25 Maggio 2004 - 20:49]
Sogni di luci che ci ballano intorno, di colori che ci avvolgono, di rumori che ci sconvolgono. Le luci disegnano immagini che ci ricordano altre immagini, ed il sogno si muta in altro. Questa foto però ha un grande difetto: le forme sono troppo casuali e caotiche, limitando il godimento ad una semplice contemplazione estetica. Troppo poco per la postcontemporaneità.
    SAndro  [24 Maggio 2004 - 11:17]
Bellina, simpatico il taglio orizzontale e i colori vivaci...
Pure troppo perfetta per sembrare una semplice fotografia, e forse troppo "una bella cosa da vedere".
Circoli e peregrinazioni mentali, sogni (???). Pensieri confusi e ingranaggi incastrati, girandole colorate e incomprensibili di frasi e connessioni senza senso nè legame (!). Bello, ma non più che bello.
L'assoluto stacco dal reale ne aumenta indubbiamente il valore come opera astratta ma allontana e rompe una certa comunicazione. Ognuno può intepretare a suo modo, ma secondo me è l'indizio l'unico e vero scopo di un autore.
Qui l'indizio è assente proprio per volontà di assenza, ma allora di cosa stiamo parlando? Forse del "niente" come si accenna nel sottotitolo? Forse di "un bel niente", ok, ma dove ci portano tutti quei colorati arzigogoli?
Critiche di eccessiva contorsione mentale, beh, pure troppo facile, ma allora come si spiega il fatto che su altre foto oltremodo più evidenti e dirette di questa hai riversato critiche di interrogativi non risolti?
Appunto, ma si parlava di "Sogni"???



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]