INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

sCream


5° - sCream






commento del fotografo
...una lattiera a bocca aperta in tempi da Halloween mi fa venire in mente...
autoreinformazioni sulla fotografia
Lapo Galluzzi

 alias Lapo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 16. Still Living
galleria: Kitchen
macchina: NIKON D100
obiettivo: AF NIKKOR 28-100 G
sorgente: digitale
tempo di posa: 125 sec
diaframma: f/5.6
focale: 75 mm
ISO: 200
flash: no
bilanciamento del bianco: luce a incandescenza
luogo dello scatto: Firenze
data: 22 Ottobre 2005 - 17:23
data di upload: 31 Ottobre 2005 - 10:30

tags: natura morta, studio
note tecniche: Macchina su cavalletto, oggetto posizionato su foglio di carta bianca, illuminazione con spot da 150 watt. Leggerissimo tocco di levels, shrpen, crop non ci sono state medifiche cromatiche.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 2
6
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 11 1088°
punteggio 6.102 6.102
numero voti33
commenti0
visite451829

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Nick  [12 Novembre 2005 - 10:57]
Ottima l'idea di spostare l'oggetto sulla destra per dare spazio al bianco accecante dello sfondo da cui doveva nascere la lattiera.
Sei riuscito sul manico e sul beccuccio a rendere bene questo effetto, forse avrei eliminato anche l'ombra di sinistra della "bocca".
    sisco!  [6 Novembre 2005 - 19:48]
Immagine che osservo da giorni, senza ancora convincermi della sua natura; il miglior modo a questo punto è scrivere, facendo dialogare mente e testo.
I colori cremosi che sei riuscito a restituire sono molto belli, ne comprendo la sottolineatura nelle note tecniche (secondo me è un valore aggiunto lasciarli inalterati!); l'ombra è veramente la parte più interessante!
Le sfumature riescono a sottolineare i contorni morbidi della brocca, le curve, i minuscoli risvolti, unendo allo sfondo, con la bruciatura del bianco, alcune parti.

E' proprio questa bruciatura che mi lascia perplesso: siamo di fronte ad un tuo esperimento, secondo me interessante e bello, però con alcuni limiti. Perché non dare maggiore importanza all'ombra (che hai preferito tagliare), sottolineando ancora di più lo smaterializzarsi dell'oggetto?
La scelta di fondere la brocca allo sfondo secondo me è fatta con una certa incertezza; se volevi far leggere ancora il contorno dovevi trovare il modo (non semplice) di segnare leggermente i confini, esaltando così la brocca nel bianco puro; se, come credo, volevi invece una completa sparizione dovevi esagerare ancora di più l'effetto sul lato sinistro, eliminando anche parte dell'ellisse dell'imboccattura (è l'unico elemento che si richiude): io avrei esagerato, facendo scomparire nello sfondo quasi metà brocca!

Alla fine si legge un'immagine soft e delicata, intuisco la tua volontà di "smaterializzare" l'oggetto, mediante la violenza dirompente della luce; intuisco una voglia di sperimentare che era da un po' che non vedevo nelle tue foto, e questo mi piace!
Alla fine sono buono, fin troppo, ma voglio stimolarti a ragionare ancora su questa strada per me interessante.
    Ilaria  [1 Novembre 2005 - 16:15]
...Questo Ginori stile impero bianco su bianco mi fa impazzire, mi da un senso canoviano di augusta bellezza!



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]