INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

una storia invernale


una storia invernale






commento del fotografo
Lo scheletro di un albero che non ha superato l'inverno.
autoreinformazioni sulla fotografia
Sandro Rafanelli

 alias SAndro 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 66. I colori dell'inverno
galleria: I colori dell'inverno
sorgente: digitale
data:
data di upload: 27 Dicembre 2013 - 16:54

statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7 2
6 1
5
4 1
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione 1906°
punteggio 5.508 5.508
numero voti44
commenti5
visite3701343
comunicazioni
immagine con VOTI BLOCCATIL'autore non ha inserito nessun voto nell'attuale edizione quindi i voti che riceve sono bloccati e le sue immagini non concorrono attivamente alla classifica.
I dettagli nel capitolo 12. gli Handicap del regolamento di concorso.

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Ricordando la Bannock
di Antonio Ulzega


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    melisendo  [2 Febbraio 2014 - 18:50]
E' una storia molto triste! Per me l'inverno non è così tragico come vorrebbe mostrare questa immagine, come pure i colori dell'inverno io non li vedo così smorti, anzi così seppiamente disarmanti, tuttavia riconosco che c'è una ricerca, un'idea che ti ha mosso nel fare questa foto, e tanto vale
    morgana  [23 Gennaio 2014 - 12:52]
wow la foto è suggestiva ma non la capisco. è figa eh intendiamoci 
    etabetaaaa  [16 Gennaio 2014 - 23:02]
Scusa ma non capisco....
    Spakoto  [11 Gennaio 2014 - 02:27]
commentosono d'accprdp non è adatta
    Christian  [7 Gennaio 2014 - 00:09]

Una foto di una grande installazione (che probabilmente aveva tutt'altro significato, per quell'autore) manipolata in pp, con l'aggiunta di un titolo ed una descrizione adeguate, e quindi reinterpretata in modo da inserirsi nel tema di questo concorso, sono merito del fotografo...

...Però avere di fronte un'opera di un artista, già fatta e finita, un po' aiuta (saresti riuscito ad inventare la tua 'storia invernale' trovandoti in un bosco pieno di alberi a volontà?) quindi il merito va comunque spartito con l'autore dell'installazione. 

Un dettaglio: mi disturba quella piccola luce verde rettangolare, circa nel mezzo, non si poteva eliminare?

    melisendo  [3 Gennaio 2014 - 09:41]
commentoConcordo con phRAM sul riferimento all'inverno e confesso la mia ignoranza: è la foto di un'opera esposta a Venezia o è del tutto originale?
    SAndro  [31 Dicembre 2013 - 10:59]
l'autore rispondeSi valuta ciò che si vede. I rami abnormi di un albero deceduto, fasciati come se fossero arti umani e con impercettibili tracce di sangue. È il nero, il colore che ho scelto per raccontare l'inverno, e la scena si raccoglie attorno alla cupezza di una Natura sconfitta.
Non ho messo riferimenti alla biennale di Venezia proprio per non confondere o distrarre da contestualizzazioni qui inappropriate.
    LightWriter  [31 Dicembre 2013 - 10:40]
commentoStavo già costruendomi una storia (come piace a phRam) niente male sul come questa immagine (bellissima, oserei dire da esperto) possa entrare nel tema di questa edizione e poi è arrivato il commento. Epperbacco, phRam ha ragione. Ho trovato la storia vera di quest'olmo, così come l'ha costruita l'autrice dell'opera ed è altro. Domanda all'autore: si valuta l'opera d'arte, si considera solo la qualità della foto all'opera d'arte? Sarebbe stato diverso e originale (legna senza fuoco che apre immense possibilità di interpretazione) se si fosse trattato del camino di casa tua...
    phRAM  [31 Dicembre 2013 - 00:13]
commentoUn albero tagliato e/o morto non mi ricorda molto l'inverno. La foto di un'opera d'arte (Biennale di Venezia) non mi pare adatta in questo contesto.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]