INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Anomalie


14° - Anomalie






commento del fotografo
Vivendo la città a livello strada molto spesso non alziamo mai la testa per vedere cosa sta sopra di noi
autoreinformazioni sulla fotografia
Lapo Galluzzi

 alias Lapo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 12. City Lights
galleria: Angoli di città
macchina: NIKON E5000
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/250 sec
diaframma: f/4.4
focale: 10 mm
ISO: 100
flash: no
bilanciamento del bianco: manuale
luogo dello scatto: Firenze, via Montebello
data: 19 Aprile 2005 - 11:50
data di upload: 26 Aprile 2005 - 10:37

tags: architettura, paesaggio urbano
note tecniche: Lo scatto originale è stato modificato solo nella parte dx come linee di fuga. Sharpen, diffuse glow, gradient map b/n, levels, curves
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7
6 3
5 4
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione14° su 18 2385°
punteggio 5.178 5.178
numero voti77
commenti0
visite401977

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Tommy  [15 Maggio 2005 - 23:47]
A me sembrano due faccine nascoste, una che guarda stupita verso il fotografo, l'altra che ha una bella "chioma" sulla testa. Solo così riesco a giustificare la desaturazione dell'edificio sulla destra. Per il resto non molto da dire, a parte il fatto che a Firenze ci sono giardini pensili molto più interessanti di questo (vedi quello in via de' Fossi, sopra al garage, che per me è spettacolare!): ma siamo davvero sicuri che i fotografi siano così miopi (a parte me ovviamente, che lo sono davvero)?
    sisco!  [13 Maggio 2005 - 00:50]
La foto per me è molto bella, comprendo la "non utilità" del bianconero di una parte dell'immagine, ma mi pare che doni allo scatto quell'elemento grafico che lo caratterizza!
Leggo una sorta di ambiguità temporale nei due palazzi, come fossero la stessa cosa fotografati in tempi differenti. Vedo nella prospettiva un dialogo tra i due edifici, un dialogo lontano, ma attento e ben calibrato! Come sempre la composizione è perfetta!

La foto mi piace molto, ero partito per darti 7, ma alla fine, rileggendo titolo e commento, mi rendo conto di una cosa: volevi rappresentare un aspetto che io non vedo molto interessante, e non hai affatto sottolineato (nel testo) gli aspetti che secondo me erano le caratteristiche principali della foto, da avvalorare!
Questa è, per come la vedo io, una negligenza da punire!
    Luke  [12 Maggio 2005 - 22:58]
Non vedo molto l'utilità della desaturazione della parte destra dell'immagine. L'effetto può essere utili in alcuni casi, ma ora è diventato il tuo marchio di fabbrica!
Lo scorcio descritto è particolare e non comune, ma non credo possa essere usato come simbolo della stranezza cittadina o come indice della nostra disattenzione...
    Grunter  [6 Maggio 2005 - 13:37]
E' uno scatto originale, concordo nel dire che forse non risalta molto l'albero e, magari lasciandolo a colori, la foto sarebbe stata più interessante.
    ILLEZ  [5 Maggio 2005 - 09:28]
L'idea è buona, solo l'albero sfugge un po' dallo sguardo e non riesce a catturare l'attenzione come - credo - nell'idea alla base della foto.
Anche le linee degli edifici non portano verso la chioma che spunta sulla destra, purtroppo.
L'idea però è carina, si potrebbe riprovare facendo converge un po' di più le linee e -perché no - rendendo la foto in bianco e nero tranne l'albero.
    Jack  [3 Maggio 2005 - 11:05]
Una zona a colori una zona, quella di interesse, in bianco e nero. Mi convince poco, oltre all'alberello sulla terrazza 'un ci vedo altro.
    SAndro  [29 Aprile 2005 - 11:21]
Simpatica, ma la foto in effetti non mi dice molto. Quest'albero sul tetto dell'edificio non mi sembra sinceramente oggetto di stupore o curiosità, sopratutto un albero così anonimo. Per rappresentare quello che hai scritto forse è insufficiente, alzando lo sguardo ci sono ben più interessanti cose da ammirare, si trovano anche alberi pure più strambi. Sarò troppo cattivo? :-)
Foto scattata bene, precisa e attenta in molte sue parti. Non mi piace l'effetto di scolorimento del palazzo, piuttosto preferisco un bianco e nero classico, qui non ne colgo il senso.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]