INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Sahara


Sahara





autoreinformazioni sulla fotografia
Antonio Ulzega

 alias melisendo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 46. Discriminazioni
galleria: Discriminazioni
sorgente: digitale
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Tchad
data:
data di upload: 5 Febbraio 2011 - 18:42

statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9 1
8 4
7 8
6 5
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 33 274°
punteggio 6.951 6.951
numero voti1818
commenti7
visite6822448
comunicazioni
bollino Top-SpeedAssegnato per la velocità e il tempismo nella presentazione dell'immagine i primi giorni dell'edizione.
I dettagli nel capitolo 13. Medaglie, Bollini e Premi del regolamento di concorso.

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Rosa  [14 Marzo 2011 - 14:18]
commentoImmensamente bravo melisendo ;-)
    etabetaaaa  [12 Marzo 2011 - 22:54]
Immagine poco coinvolgente, si vedono due soggetti oggetto spesso di discriminazioni ma tutto qua, non uno sfondo, non una situazione che colpisca e questo mi pare un pò troppo poco per un'immagine da primo posto...
Spero di non offenderti ad esprimere il mio parere
    Giovanni  [4 Marzo 2011 - 18:19]
mi piace molto
la tristezza nel volto della donna mi comunica la silenziosa sottomissione a cui sono sottoposte spesso le donne.
    Il Lele  [2 Marzo 2011 - 10:11]
ops il voto
    Il Lele  [2 Marzo 2011 - 10:11]
commentoProprio una bella fotografia, morbida e significativa.
In questa competizione prediligo un altro tipo di studio, più pensato ad hoc per 'raccontare' la discriminazione.
Provando ad immaginare la tua fotografia isolata da questo concorso, personalmente non la ricondurrei in maniera inequivocabile all'argomento in oggetto, tuttavia l'inserimento in questa galleria fa sì che si adatti meglio di molte altre alla galleria e sia facilmente interpretabile nella direzione del tema.
7
    Morrismix  [28 Febbraio 2011 - 09:36]
In questa foto vedo una donna sotto il velo con lo sguardo abbassato segno di rassegnazione ed un uomo non e' chiara la dinamica dell'uomo ma la foto c'e la differenza sociale tra l'uomo e la donna in quei posti molto bravo complimenti
    Monyca  [17 Febbraio 2011 - 09:53]
Mi ricorda un po', la versione adulta di un'altra foto presente in concorso, bambina e bambino Masai. Il volto chinato e seminascosto di lei, racconta molto piu' di visi ben esposti.
    Sher - Dan  [15 Febbraio 2011 - 15:51]
Bella e molto toccante. Secondo me riflette bene la condizione della donna in certi paesi, non troppo lontani dal nostro.
    Rosa  [12 Febbraio 2011 - 14:10]
Un atteggiamento che ritrovo spesso e con piacere nei tuoi scatti è la sottile delicarezza con cui ti approcci al soggetto; la tua macchina fotografica non invade, non disturba, ma ha la grande capacità di raccontare. Sarà che dietro ai tuoi viaggi c'è sempre uno studio!
Lo sguardo basso della ragazza e le spalle dritte dell'uomo sono inequivocabili segni della condizione della donna in molti paesi. Un tema a me particolarmente caro.
    Griccio  [8 Febbraio 2011 - 21:15]
Avrei preferito più campo, per rappresentare un po' di più di questi volti, sferzati dalla sabbia e dalla vita. Le mani e la posizione del tronco avrebbero giovato secondo me alla rappresentazione del tema, illustrato perfettamente.
    xxx  [7 Febbraio 2011 - 23:32]
Molto bella e ben eseguita. Per me perfettamente a tema, poi non sta a me deciderlo.
    Chefscatto  [7 Febbraio 2011 - 16:23]
profonda e intensa. sia come foto che come messaggio
    fabio14  [7 Febbraio 2011 - 11:58]
la foto è bella e anche il tema è stato centrato!
    SAndro  [7 Febbraio 2011 - 11:11]
commentoNon mi trovo d'accordo con quello che sostiene Kruger, come ho scritto anche nel forum, per me non è fondamentale che il messaggio sia diretto e colpisca (quasi come una ferita). Voglio ribaltare il discorso, dicendo che ognuno ha il proprio modo di affrontare la tematica e non tutti usano il "coltello".
Le fotografie possono essere spunti di riflessione e punti di partenza, non necessariamente auto-conclusive e punti di arrivo di una denuncia. Entrambi gli approcci sono legittimi e legati alle personali sensibilità e intenti.
Personalmente ritengo la foto in tema, perché la discriminazione non sempre si manifesta platealmente, ma più spesso si insinua sottile e subdola.
La "differenza" dei modi dei due attori, l'esporsi e il coprirsi, non lasciano in questo scatto molti dubbi su un atteggiamento della società che è viscidamente discriminatorio.
    melisendo  [7 Febbraio 2011 - 11:00]
l'autore risponde
Sollecitato di alcuni commenti e dopo aver letto con attenzione sia il regolamento che le varie note del forum, in qualità di autore non incognito mi pare opportuno fare qui alcune considerazioni su questa fotografia.
Il punto di partenza è il dettato del regolamento: 
"discriminazioni basate sull'identità di genere (tra uomo e donna).
In questa foto si vedono un uomo ed una donna (la collocazione geografica è puramente casuale nel mio discorso), che hanno ben evidenti due atteggiamenti diametralmente opposti:
- l'uomo ha un portamento eretto, il viso scoperto, lo sguardo deciso,
- la donna, seminascosta dall'uomo, ha il capo chino, dimesso, il volto è semicoperto, gli occhi semichiusi guardano verso il basso, in un chiaro stato di soggezione.
Tutto questo non si traduce in "discriminazione"?
E' così difficile fermarsi per qualche attimo in più per cogliere in una foto gli elementi significativi?
O davvero, come dice Kruger, una foto "dovrebbe colpire come un pugno"?
    gilius76  [6 Febbraio 2011 - 19:43]
una bella foto ma vedo poco l'elemento discriminazione... o meglio in relazione a che.. i soggetti sono ina condizione di discrimanazione?foto bell ma per me obbiettivo non centrato!
    Luca Nassini  [6 Febbraio 2011 - 17:19]
La foto è bella. per quanto riguarda il tema del contest la trovo abbastanza attinente. Sicuramente molto più di altre nella galleria. 
    phRAM  [6 Febbraio 2011 - 15:13]
Discriminazione? Potevi almeno trovare un titolo che ci stimolasse a pensarci! O già la parola Sahara deve farci riflettere?
La foto è molto bella e mi piace.
    Griccio  [6 Febbraio 2011 - 13:54]
commento@Kruger, ho scritto nel forum un commento a quanto espresso da te ed altri sul fatto o meno che questo tipo di foto sia a tema.
    melisendo  [6 Febbraio 2011 - 13:15]
l'autore rispondePS, ovviamente mi fa molto piacere che la foto ti piaccia :-)
    melisendo  [6 Febbraio 2011 - 13:13]
l'autore risponde
Krugher capisco bene cosa vuoi dire; anch'io ho riflettuto molto su questa tematica, e addirittura ho pensato di non essere in grado di presentare qualcosa di valido!
Poi pensando alla "identità di genere (tra uomo e donna)" mi è venuto in mente l'episodio che ho fissato in questa immagine.
Come auspichi tu, non racconto altro, ma devo dire che in quel momento ho avuto pieno il senso della "discriminazione" in cui si sono mossi i due soggetti. 
    mirko.iot  [6 Febbraio 2011 - 12:18]
molto bella =)
    kruger  [6 Febbraio 2011 - 11:02]
Melisendo hai fatto una bella foto che mi piace; consentimi di votarla bene  ma avulsa dal tema. Sto constatando infatti che rappresentare  la "discriminazione " è difficile e capita di sconfinare con facilità. Anche nel tuo caso non percepisco il tema o lo potrei fare , con qualche distinguo , solo dopo aver letto le note esplicative . Secondo me invece questo tipo di  foto, con tematiche "dure"  non dovrebbero essere raccontate . Si dovrebbe capire immediatamente di che si tratta e dovrebbero colpire come un pugno. Non ti nascondo che sta lavorando sul tema con questo spirito e che trovo qualche difficoltà a raggiungere l'obiettivo.
    uinsor  [6 Febbraio 2011 - 10:48]
niente da dire, bellissima!
    Mixxyz  [6 Febbraio 2011 - 01:28]
mi piace sia perchè sono stato più volte nel sahara sia per la composizione sia per il tema delle donne nelle altre culture



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  

(in questo concorso non si può assegnare il fuori tema)
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]