INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

I love shopping


I love shopping






commento del fotografo
Sophie Kinsella - I LOVE SHOPPING (2000)

È un libro che ho letto per la prima volta diversi anni fa -credo appena uscì- grazie alle insistenze di un'amica. E devo dire che le sorprese non mancarono; lo consiglio a tutti: alle femminucce perchè è un libro divertentissimo, veloce ed ironico, che rispecchia davvero la psiche femminile; ai maschietti per capire ancor di più la mentalità femminile, chè è tutta da scoprire...
E' la storia di Becky, una giornalista che dispensa consigli su come risparmiare dalle colonne di una prestigiosa rivista londinese. Ma la poveretta ha una grossa malattia: lo shopping, al punto da diventare un'ossessione, una droga, perchè per lei comprare è "come svegliarsi al mattino e scoprire che è sabato. È come i momenti migliori del sesso". La parola SALDI la manda in delirio.
"[...] Così entro da Benetton e compro il golfino rosa. Sto per pagare quando vedo che ce l'hanno anche grigio. Il più straordinario golfino di angora, morbido, grigio tortora, con i bottoni di perla. Il fatto è che io cerco un golfino grigio da un'eternità. Davvero. Lo giuro. [...] Inoltre costa solo 45 sterline. Posso caricarlo sulla Visa. Guardiamo la faccenda da un'altra prospettiva: cosa sono 45 sterline nella vita? Un'inezia. Così lo compero. Il golfino più straordinario del mondo. La gente mi chiamerà la Ragazza col Golfino Grigio. Lo metterò con tutto. In realtà, è un investimento".
autoreinformazioni sulla fotografia
Jacopo Salvi

 alias Jack 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 8. Musica & Parole
galleria: Parole
sorgente: digitale
tempo di posa: - sec
diaframma: f/-
flash: no
data: 27 Dicembre 2004 - 17:30
data di upload: 27 Dicembre 2004 - 18:16

tags: arte digitale, umorismo
note tecniche: Ho disegnato l'intera copertina al computer, da un veloce schizzo a matita che ho scannerizzato per essere usato come base. Il resto è tutto il frutto di layer (22), selezioni, ritagli e colori in Photoshop.
La data dello scatto è riferita alla creazione del file immagine.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10 2
9 1
8
7 4
6 2
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 12 201°
punteggio 7.101 7.101
numero voti99
commenti0
visite773125

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Nick  [10 Febbraio 2005 - 13:44]
La copertina è molto simpatica e ben fatta anche se, come già detto, simile all'originale.
    Luke  [9 Febbraio 2005 - 23:02]
Non conosco assolutamente il libro, ma la copertina si adatta perfettamente alla leggerezza e frivolezza che descrivi nel tuo commento. Ottimo lavoro grafico.
    Manga  [8 Febbraio 2005 - 23:48]
cavolo, sei stato un sacco bravo!!!!
ho questo libro da talmente tanto....che questa volta lo leggerò....alla fine chi è che dice che i libri da "femmine" li leggono solo le signorine?? però rimane la prima sensazione che ho avuto quando ho visto la tua copertina...eppure mi ricorda tanto l'originale!!!( ma non son stata la sola!!) peccato perchè il tuo pur restando un bel lavoro.....potevi fare una copertina bomba con tutte le "shopping addicted" (tra le quali mi includo) che ci sono in giro in questi giorni!!!
    Lapo  [8 Febbraio 2005 - 15:25]
Ottimo lavoro di grafica, bravo ad aver resistito a metterci la parola SALDI. La parte dei sacchetti mi pice molto sia per la composizione che per l'accostamento dei colori, un pò meno il corpo nero forse troppo statico, qualche incertezza di tratto sulla scarpa.

p.s. (effettivamente non ti sei discostato molto dall'originale)
    Tommy  [7 Febbraio 2005 - 23:38]
Il disegno è veramente ben fatto, ma la somiglianza con l'originale è un grosso handicap: se il tema del concorso consiste nell'interpretare il libro in maniera personale, perché limitarsi a re-interpretare la copertina ufficiale della casa editrice? Non credo che il soggetto sia povero di spunti.
    SAndro  [7 Febbraio 2005 - 20:15]
Perfetto lo stile che hai dato alla copertina, la scelta dei colori è ottima e anche il taglio concentra l'attenzione sul soggetto di interesse. Hai descritto in maniera ineccepibile il libro con un'immagine dal taglio fotografico senza però ricorrere alla fotografia, costituirà di sicuro un simpatico e bel precedente per la PhotoCompetition. Un appunto però te lo faccio, e ci tengo a sottolineare che è l'unico motivo per il quale abbasso il voto, è che hai scimmiottato troppo la copertina originale. In effetti è identica, se tu avessi creato qualcosa di più tuo ti avrei dato un meritatissimo 9!
   Franci [31 Gennaio 2005 - 15:08]
Bellina bellina. Bravo
    sisco!  [30 Gennaio 2005 - 19:37]
Ispirata alla grafica originale (però molto più statica e piatta di questo disegno!), i colori e lo stile mi riportano alla mente serie tv (oramai cult!) quali sex and the city o friends.
Sarà per l'argomento, per la frivolezza o per l'allegria dei colori, ma questa copertina mi rallegra enormemente! Mi viene voglia di leggere il libro!

Direi tema pienamente centrato (anche se l'immagine è interamente frutto di un'opera grafica, e non di una foto!), ottimamente presentato al pubblico, che dimostra un'accuratezza grafica che molte immagini non hanno approfondito! E questo, aspetto primario nella realizzazione di una copertina, lo voglio premiare!!!
Bravissimo!
   Enza [24 Gennaio 2005 - 11:57]
Mi piace tantissimissimissimo.
Complimenti Jacopo.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]