INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Il salto


10° - Il salto






commento del fotografo
Non sarà una bella fotografia, ma mi sono piaciuti i colori e l'idea, visto il fortissimo vento che c'era lassù (non si stava in piedi!!).
Il versante è quello modenese e in lontananza si vede l'intera Emilia (visto il vento speravo di vedere anche l'Adriatico - visto più volte da lassù - ma c'era troppa umidità).
autoreinformazioni sulla fotografia
Jacopo Salvi

 alias Jack 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 5. Diario di un'estate
galleria: Le foto delle mie vacanze
macchina: CASIO QV-R3
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/2000 sec
diaframma: f/5
focale: 45 mm
ISO: 125
flash: no
bilanciamento del bianco: tempo sereno
luogo dello scatto: Croce Arcana (Montagna Pistoiese)
data: 13 Agosto 2004 - 16:05
data di upload: 17 Agosto 2004 - 22:34

tags: paesaggi, panorama
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10 2
9
8 1
7 4
6 1
5
4 2
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione10° su 22 803°
punteggio 6.33 6.33
numero voti1010
commenti1
visite1232318

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Cimiteri scozzesi
di Alessandro Griccioli


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    Luke  [30 Settembre 2004 - 21:48]
Questa foto è proprio bella. La Veronica si staglia e si stacca dal paesaggio, balzando quasi fuori dal video ... davvero complimenti.

Certo che fotografi sempre la Veronica ... ma non si è ancora stancata? Ah fossero tutte come lei ;-)
    Tommy  [25 Settembre 2004 - 19:11]
Prima di tutto il salto bloccato è molto affascinante. Poi il paesaggio è molto impressionante (non mi sembra banale vedere l'Emilia a perdita d'occhio!). Infine i colori vivaci (che spesso contraddistinguono le tue foto) sono veramente azzeccati: il magenta risalta sull'azzurro del cielo ed il bianco si stacca dal verde della terra; entrambi però si armonizzano perfettamente con tutti gli altri colori. Per questo, e per lo spirito che doveva animare questa edizione della PC (come dici tu stesso), la foto è riuscita in pieno.
La posa non è casuale: in verità è questa la croce della Crece Arcana! Veronica, sei arcana?
    sisco!  [25 Settembre 2004 - 14:07]
Si, la foto mi piace, i colori sparati sono proprio SPARATI, ma legano bene col soggetto e con la freschezza dell'immagine!
Scatto semplice, divertente, allegro, rappresentativo del clima della vacanza, senza nessun particolare difetto!
Bravo

P.S.
Complimenti a Lapo per l'esperimento, ho provato ed in effetti è molto divertente!
    Lapo  [23 Settembre 2004 - 17:43]
Il mio voto va oltre che alle discrete fattezze della foto, soprattutto per la scelta interpretativa del tema che hai sottolineato nel commento. Avrei anche un suggrimento per un esperimento di fotomontaggio: se giri la foto di 90° antiorario e muovi lo sfondo dandogli il senso di velocità sembra che Veronica si sia lanciata in una ubriacante caduta libera
   Bene [23 Settembre 2004 - 13:00]
Bella bella
    Jack  [21 Settembre 2004 - 21:55]
l'autore rispondeRispondo a coloro che hanno commentato/votato questa fotografia.
Questa edizione, ma soprattutto questa categoria, l'ho personalmente interpretata come un modo per "mostrare" agli altri cosa ho fatto nel periodo estivo, cosa ho provato e dove sono stato: una vacanza ricca di movimento, vitalità e felicità. E Sandro mi sembra che abbia compreso appieno la mia interpretazione, riassunta un po? in questa fotografia (che fra l'altro vi assicuro, non è stato facile scattare perché il vento era veramente tremendo; P.S. Convincere la Vero che voleva andarsene, a fotografarla, è stata la difficoltà maggiore!!).
Ma torniamo a noi. Forse, se avessi tolto il terreno, lasciando il soggetto completamente sollevato da terra la foto sarebbe stato più d?effetto, invece ho preferito inserirlo per dare un elemento di riferimento. Inoltre se avessi avuto un grandangolare sicuramente non avrei usato la Casio QV-R3 che come ben si sa, non può montare lenti aggiuntive... Di contro, avendo a disposizione questa macchina fotografica, non potevo fare altrimenti (del resto i dati tecnici dovrebbero parlare da soli). Per di più, la mia fida DC non possiede la modalità scatto multiplo, quindi non avendo la possibilità di "sparare" la raffica, mi sembra di aver azzeccato abbastanza bene i tempi di sincronizzazione fotografo-soggetto.
   Stefano [21 Settembre 2004 - 12:36]
Bellissimi colori e limpidezza.
    SAndro  [12 Settembre 2004 - 20:20]
A differenza delle critiche eccessive che ha ricevuto questa foto, devo dire invece che a me è piaciuta, e parecchio.
Il taglio orizzontale è un'idea che ritengo davvero innovativa. Se la foto fosse scattata dal basso, se fosse stata verticale, se si fosse usato un grandangolo, ecc.. beh sarebbe stata un'altra foto, ma dato che qui il fotografo ha fatto questa scelte, perché criticarla raffrontandola a qualcosa di completamente diverso che perfino non c'è?
Ritornando al taglio orizzontale, dico che è spettacolare perché nel sentiero su cui normalmente le persone camminano , la Veronica ci salta!!!!!! Sinceramente la conosco da quando sono nato e non mi ero mai accorto di questo suo particolare stile di camminata.... Jacopo, mi sa che la tua presenza contribuisce negativamente alla sanità mentale della Vero :-)
Insomma sta' cosa che una che cammina, a un certo punto gli piglia di saltare in tutta libertà è fantastica. Aggiungici che siamo nel punto più alto dell'appennino tosco-emiliano, si vede una distesa sterminata di Italia, aggiungici i colori sgargianti con questo viola saturo e un azzurro-cielo sfumato e pulitissimo... insomma un'idea di foto della vacanza piena di vitalità. Bravo, continua così!!!
    FabioG  [10 Settembre 2004 - 09:40]
Non mi sembra molto in tema, inoltre l'inquadratura ad altezza uomo con soggetto centrale è proprio il minimo che si poteva fare. La sospensione in aria sarebbe risultata più di effetto con una inquadratura dal basso e un taglio verticale, eliminando così la sovrapposizione con il prato.
    LucaB  [8 Settembre 2004 - 14:08]
Filosofia: il tema vacanziero non lo vedo
Tecnica: avendo una saltatrice a disposizione (quindi la possibilità di scattare più di una foto) avrei provato un grandangolare che non ripendesse dai classici 1,75cm di altezza d'uomo. Il formato l'avrei "croppato" verticale o al massimo quadrato.
   Gli Sposi [25 Agosto 2004 - 23:11]



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]