INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

per il tuo viaggio, nonna....


8° - per il tuo viaggio, nonna....






commento del fotografo
( per te che avevi sempre paura del buio....)
autoreinformazioni sulla fotografia
Elena Manganaro

 alias Manga 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 5. Diario di un'estate
galleria: Racconti di viaggio
macchina: konica exagon
obiettivo: konica exagon 1:1.4 + lente macro ar ø 55
sorgente: pellicola
tempo di posa: 1/125 sec
diaframma: f/5.6
focale: 57 mm
ISO: 400
flash: no
luogo dello scatto: nel mio studio
data: 16 Settembre 2004 - 15:30
data di upload: 21 Settembre 2004 - 17:02

tags: emotivo, famiglia, macro
note tecniche: particolare di un'acquaforte del mio amico pittore G.Rocca che mi ha regalato qualche anno fà, il quadro è appeso in casa mia!!
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7 1
6 2
5
4
3
2 1
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 11 1993°
punteggio 5.447 5.447
numero voti44
commenti1
visite692162

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Arriva novembre
di Sandro Rafanelli


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    Tommy  [30 Settembre 2004 - 23:59]
Io la trovo molto originale. E' un vero racconto, col sapore maliconico di una fiaba, e la leggera tristezza del tema nascosto fra le righe. Non posso darti di più perché per me è importante anche la foto e qui non c'è molto altro di tuo ad eccezione delle emozioni che ci fai rifluire ed il taglio. Ma non sono poco!
    SAndro  [30 Settembre 2004 - 23:58]
Sono stato molto combattuto nel giudicare questa immagine. E' stato difficile dare un giudizio.
Sono arrivato a pensare che sia ORIGINALISSIMA. Dopotutto una vacanza è fatta anche di questo, giornate in camea a fissare il muro. Inoltre hai integrato il tema del "racconto di viaggio" con una coraggiosissima interpretazione personale, molto suggestiva e come hai giustamente indicato nelle categorie... emotiva!
Questa foto mi emoziona, non ti posso dare un voto altissimo, quello dovresti più giustamente spartirlo con l'autore dell'acquaforte.
Tecnicamente: giusta esposizione, giusta la sfocatura che secondo me dà un'interpretazione personale al quadro. Giusti anche i toni smorti e i colori così come ti sono venuti. So che non è facile fotografare dipinti e roba del genere, di solito il risultato sembra una mera copia fotografica oppure rende scarsamente la bellezza dell'originale. Invece tu ci sei riuscita e prima di leggere la nota pensavo fosse davvero opera tua. Bravo questo artista, come si chiama? Non Manganaro, intendevo l'autore del quadro :-)
PS: magari esistesse un effettino in PhotoShop che fa venire le foto in questo modo! Se così fosse sai che dipinti spettacolari ci farei! E poi i pittori si darebbero alla scultura, almeno per quella ancora PhotoShop non funziona :-)
    Lapo  [30 Settembre 2004 - 22:55]
Devo dire che è proprio il titolo che tiene in tema questo scatto e questo sta a dimostrare che il titolo per una foto è assolutamente fondamentale. Il particolare fotografato mi piace purtroppo è affetto dall'ormai famoso mal di scanner...al dilà di tutto ciò che si può dire è una interpretazione del viaggio.
    Manga  [22 Settembre 2004 - 23:52]
l'autore rispondeascolta....forse se avessi fotografato 1 carro funebre, l'idea del viaggio sarebbe stata più esplicita?o di cattivo gusto?chi è che decide?non so....bisognava per forza fotografare spiagge, paesaggi, strade o valige per essere in tema?
magari per te non ha senso...per me, per me la morte è un Viaggio, e siccome è un viaggio al buio, e visto che mia nonna è partita poche settimane fà.....per me questa foto ha un suo significato anche se non sono stata abbastanza nella media come fotografa....mi diverto con questo gioco e continuo ad imparare, accetto il tuo voto, non è per quello che ti rispondo o me la prendo, sarei sciocca....forse sono le tue letture ad essere poco attente, vedi bastava leggere nelle note tecniche per capire che si tratta del particolare di un'acquaforte....ben diverso da un disegno!l'effetto che stravolge la realtà è la sensibilità, semplicemente, ricordatelo! senza rancore.
   Fabio Greco [22 Settembre 2004 - 15:44]
Le foto devono raccontare e non essere raccontate dal titolo... il tema del viaggio mi sembra troppo cercato. Curiosità - è la foto di un disegno, oppure esiste un effetto photoshop capace di stavolgere la realtà a tal punto ?



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]