INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

1 Luglio 2004 - 31 Luglio 2004
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

"... sporcaccioni!"


4° - "... sporcaccioni!"

torna alla galleria ^^




autoreinformazioni sulla fotografia
Luca Brancolini

 alias Luke 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 4. Rainbow
galleria: Il colore ROSSO
macchina: nikon D70
obiettivo: zoom NIKKOR AF-S DX 18-70mm
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/1000 sec
diaframma: f/4.5
focale: 27 mm
ISO: 200
flash: no
luogo dello scatto: Parigi - di fronte al Moulin Rouge
data: 5 Giugno 2004 - 13:07
data di upload: 20 Luglio 2004 - 00:06

tags: istantanea, persone
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9 1
8 2
7 3
6
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 10 147°
punteggio 7.283 7.283
numero voti66
commenti0
visite422099

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






il Magico Carnevale
di Alessia Mascellani


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    Tommy  [31 Luglio 2004 - 23:55]
A mio parere la migliore foto della galleria per soggetto, colore (rosso e non) ed originalità, che pecca di un'inquadratura imperfetta (che ti scuso perché istantanea di difficilissima esecuzione) e di un titolo un po' scontato, in contrasto con l'interpretazione del tema molto ricercata. L'inquadratura è inclinata verso destra esaltando il dinamismo della signora in primo piano, che perciò sembra voltarsi di scatto. Quest'ultima riesce a comunicare i pensieri con tale efficacia, da lasciarci immaginare l'espressione dietro i capelli. L'imperfezione del taglio consiste quindi in una mancanza di respiro ai lati dei soggetti, come già sottolineato da Sandro, ma non la imputo a te, visto che hai usato il grandangolo spinto. Imputo a te, invece il rapporto dimensionale fra i lati della foto, troppo quadrato (1.137, per la precisione): le dimensioni canoniche della foto non ritagliata (1.5) avrebbero giovato all'occhio. Pensaci per il futuro, anche i numeri si riflettono sui sensi.
    sisco!  [31 Luglio 2004 - 15:34]
Immagine divertente e simpatica, con un limite che la svaluta un po': il taglio è un po' casuale (elimina l'angolo alto sinistro del soggetto principale, la porta rossa), e per me questo fattore conta molto! Per il resto lo scatto funziona, come sempre ottimo il rapporto tra la foto ed il titolo (Tomma, hai trovato un rivale in questo campo!)!
    il Balla  [31 Luglio 2004 - 11:53]
Ma come fai ad avere sempre lo scatto pronto. sei il pistolero della macchina fotografica. Originale!!!
    Lapo  [27 Luglio 2004 - 08:47]
Tu devi avere la macchina oramai inglobata nella mano come in ogni buon film di fantascienza saresti un mutato....riesci a beccare delle situazioni incredibili, penso che sia la foto più genuina della categoria risponde al tema sia visivamente che significativamente. Eccellente fattura dello scatto.
    Jack  [21 Luglio 2004 - 22:22]
Ammesso che immagino, altra postazione non potevi averla, hai fatto tanto per rendere interessante uno scatto "istantaneo". La signora penserà a quanto sono maiali gli uomini (e non ha torto...). In un attimo devi aver aceeso la macchina e fatto la foto, notando poi di aver centrato anche la donnina. Poi mi dirai se è così!
Bravo e fortunato.
    SAndro  [21 Luglio 2004 - 12:16]
Foto molto buffa e complimenti per la prontezza nel cogliere il momento esatto in cui la donnina si volgeva verso i due estimatori di gadget in latex (!). Davvero interessante l'inquadratura, è la cosa che mi colpisce di più. Forse sarò pignolo ma allontanadosi un po' avrebbe accentuato la drammaticità della scena e resa più divertente, come un siparietto, così invece ci si immerge e ci si gira insieme alla donnina. E' un approccio che ogni volta ripeto essere un modo personale di affrontare le foto, ma è giusto esprimerlo qui proprio per evidenziare lo spirito e le differenze con le quali si vuole descrivere una scena.
Caspita quanto è rosso quel rosso là dietro e il formato quadrato mi convince poco, avrei dato maggior respiro lateralmente per incrementare il senso di dilatazione del racconto che si sta guardando. Mi piace anche il doppio significato del colore rosso, bell'idea.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]