INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Soli in città


5° - Soli in città





autoreinformazioni sulla fotografia
Riccardo Bonciani

 alias CniK 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 1. la Fenice
galleria: Sentimenti
macchina: Fujifilm FinePix s5000
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/64 sec
diaframma: f/2.8
ISO: 800
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
data: 20 Marzo 2003 - -1
data di upload: 3 Aprile 2004 - 11:19

tags: paesaggio urbano
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 5
6 1
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 12 359°
punteggio 6.794 6.794
numero voti77
commenti0
visite702911

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Luke  [30 Aprile 2004 - 19:32]
La prospettiva conduce lo sguardo in un punto lontanissimo e scuro, le luci al neon e le superfici lucide rendono l'atmosfera asettica e inumana. Il sentimento della solitudine in questo luogo è onnipresente.
    il Balla  [30 Aprile 2004 - 16:46]
Bella foto. Buono lo studio della prospettiva che comunica il perdersi dell'unico uomo coinvolto nello scatto.
    Lapo  [29 Aprile 2004 - 00:46]
Sembra che l'unica cosa che si muove siano le luci sul soffitto, singolare. La figura seduta credo che renda bene il senso di tutta l'immagine.
    Tommy  [28 Aprile 2004 - 18:58]
La solitudine è segnata decisamente dal vuoto dello spazio (un lungo corridoio definito da tre pareti immobili ed una immobilizzata), che sembra ancor più lungo per l'esasperazione delle linee prospettiche in fuga, solo parzialmente interrotte dalla figura umana. Veramente un buon colpo d'occhio, ed i colori gli rendono giustizia.
    sisco!  [20 Aprile 2004 - 20:15]
Dove la prospettiva regna sovrana, dove gli elementi si ripetono quasi ossessivamente (la verticalità delle mattonelle vs l'orizzontalità del verde-giallo, la scansione azzurro/grigio del vagone, la griglie e le luci), la mente trova riposo nell'uomo seduto, fermo ed immobile in un'attesa senza tempo! I colori sono bellissimi, così come l'insieme compositivo! Un unico, imperdonabile (per me che sono un maniaco!) errore: in una foto che affida tutta la sua forza alla precisione delle linee, la non perfetta verticalità delle mattonelle sull'estrema destra è una grave mancanza! Comunque complimenti perché la foto è veramente notevole!
    Jack  [15 Aprile 2004 - 09:57]
Bella. Ottimi colori, inquadratura, taglio e soggetto. Il sentimento è ben "assorbito" dall'osservatore! Il giallo che a tratti illumina la scena, da alla foto quel tocco di colore che le manca.
Una sola pecca: avrei preferito che la metropolitana fosse in movimento, quindi mossa, in modo tale da creare uno stacco tra la staticità della foto (che non è un difetto) e il movimento del treno. Una mia personalissima critica.
Una foto che avrei voluto fare.
    SAndro  [14 Aprile 2004 - 13:53]
Splendida. L'inquadratura accentua la prospettiva forte e profonda che amplifica lo spazio e sfiora quel sentimento di desolazione e solitudine, obiettivo della rappresentazione. I colori sono stupendi, con questo giallo vivo e allo stesso tempo spento, controbilanciato dall'azzurro e dal grigio lucido del treno.
Lo scenario è descritto con precisione, i dettagli e i colori non casuali, le luci e le linee principali ci proiettano lontano invece di avvicinarci, il paesaggio è quello del tipico sottosuolo urbano, ordinato, pulito e alienante nella sua dimensione di solitudine della città. Il sentimento è reso magnificamente.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]