INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Portfolio


la Luminara a Pisa


di Sandro Rafanelli
5 immagini - 108 kb
data di pubblicazione: 19 Giugno 2004

luogo: Pisa
periodo: 17 Giugno 2004

visualizza come slideshow

520 preferenze  vota

(0 commenti)
visto 3255 volte

Share
Torna ai Portfolio



La Luminara č una festa che si svolge annualmente a Pisa il 17 giugno.
Quale occasione migliore per godersi un po' di sana allegria cittadina e qualche buono spunto per scattare splendide fotografie?
In questo reportage fotografico il mio scopo č di far vivere un po' dello spirito della festa tramite i suoi colori e suoi momenti.

Ho riportato anche i dati degli scatti eseguiti come utile indicazione per chi si vuole cimentare in foto di questo tipo.
Devo solo far notare che per le foto notturne ai fuochi d'artificio sarebbe opportuno usufruire di un cavalletto (quando possibile), regolare un diaframma abbastanza chiuso per saturare meglio i colori e le luci abbaglianti, mantenere sensibilitā basse (tipo ISO 100) e tempi di posa molto lunghi (da 1 a 10 secondi). Ideale l'uso dello scatto controllato a distanza e posa a bulbo.



1/40 sec, 5.0F, ISO-1600, 64mm

La gente che aspetta che cominci lo spettacolo pirotecnico. Si respira un aria di attesa e trepidazione, mentre lungo il fiume tutte le luci si spengono e rimangono solo i lampioni e i bagliori sullo sfondo a delineare i volti e le teste degli spettatori.



1/8 sec, 5.6F, ISO-1600, 90mm


Finalmente inizia lo spettacolo!
In questo scatto ho voluto rappresentare il senso di partecipazione della gente. I lampi luccicanti e le esplosioni nell'aria a diverse altezze, la pioggia di lapilli e una grossa onda che sta per avvolgere tutti gli presenti.

Lo spettacolo dura a lungo e senza un treppiede sono costretto tra la folla a catturare gli istanti delle esplosioni in aria solo trattenendo ferma la macchina fotografica con le mani e cercando di centrare ed esporre al meglio le differenti luci dei fuochi. E' stato molto difficile, soprattutto ho dovuto agire in fretta e apportare le giuste regolazioni con tempestivitā, spesso giocando d'anticipo!


1/20 sec, 5.6F, ISO-1600, 90mm

Un bellissimo fuoco d'artificio. I colori, questi rossi e verdi intensi e le scintille che zampillano da tutte le parti lo rendono quasi una pittura estremamente equilibrata e che ricorda un qualche ammasso stellare.



Il lungarno pisano addobbato con migliaia di piccole lucine attorno agli edifici e su tutte le finestre. Qui una chiesetta che si affaccia sul fiume, se ne intuisce la forma dalla sagoma illuminata. Belli anche i profili delle persone in controluce.

1/3 sec, 3.5F, ISO-1600, 63mm


2 sec, 5.0F, ISO-400, 90mm

Infine l'anima della festa, le bancarelle sull'altra sponda dell'Arno, la gente raccolta sul bordo del fiume a godersi il tepore notturno e i contorni illuminati dei palazzi illuminati a festa.



IMPORTANTE Le immagini e i testi sono proprietā intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata č vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri acquistare gli originali o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



segnala questo reportage ad un amico
email: testo:




Se vuoi aggiungere un commento riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
codice *:
  <- inserisci il codice di sicurezza
  



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico č su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]