INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Giochi abbandonati


Giochi abbandonati






commento del fotografo
Strilli risuonano

sul dondolo dei ricordi

il vento sul viso

ormai è la strada

la polvere pesa

sui fili stirati

ma un soffio ti basta

per rivivere un sogno...
autoreinformazioni sulla fotografia
Filippo Canzani

 alias C!rsk!zzo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 20. Rebirth
galleria: Qualcosa di vecchio
macchina: Canon EOS 350D
obiettivo: Canon EFS 18-55
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/200 sec
diaframma: f/5.6
focale: 42 mm
ISO: 400
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: San Casciano (FI)
data: Maggio 2006
data di upload: 28 Giugno 2006 - 12:24

tags: emotivo
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 2
7 2
6 2
5 2
4 2
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 13 568°
punteggio 6.556 6.556
numero voti1010
commenti0
visite1562005

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Le luci di Lione
di Sandro Rafanelli


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    Tommy  [25 Luglio 2006 - 19:30]
Una delle migliori della galleria. Bellisimi i colori dai toni ambiguamente spenti, ma caldi, bellissimo il soggetto in rovina. Ogni filo rotto trasuda le esperienze dei bimbi che ci hanno giocato, e poi riesce inequivocabilmente a rievocare le immagini di ogniuno di noi intento a giocare con l'altalena (quel francese di Proust ti fa un baffo!). Io parlerei, per la prima volta nella PC, di foto psicanalitica.
    SAndro  [25 Luglio 2006 - 19:13]
Molto bella, sicuramente la più ambiziosa e originale della galleria. Sei uno dei pochi che è andato oltre la semplice rappresentazione dell'oggetto vecchio cercando di guardare più in là, riflettere sui mille spunti che può offrire un tema di questo tipo.
Mi piace moltissimo come hai trattato i colori, non il semplice seppia piatto che si vede sempre in giro, ma sfumature più profonde mentre il soggetto con i colori più completi. Il soggetto appunto risalta perchè perfettamente a fuoco, nonostante un fondale difficile da gestire, con una ripetizione di elementi frastagliati, tutti sul chiaro, che rendono molto difficile estrapolare e dare un senso all'inquadratura. Anche la cornice composta dai due alberi è una bella idea. Tecnicamente molto bravo.
E' il gioco che assume un forte stupore per la sua vecchiezza, non solo perchè è una vecchia altalena incastrata tra i rami, ma per l' "abbandono". Sembra un qualcosa di voluto, non tanto un segno innegabile del tempo che passa, ma un forte segno del desiderio di crescere, più o meno consapevole.
E' un gioco che ci appare tristissimo, la tua ripresa è un misto di beffardo stupore e lieve malinconia.
    Jack  [24 Luglio 2006 - 19:16]
questa centra molto di più il tema di molte altre. una foto che davvero mi trasmette qualcosa di vecchio! uno scatto più grandangolare avrebbe migliorato lo scatto, ma non so cosa c'era intorno, quindi prendo per buona questa tua decisione.
    Nick  [22 Luglio 2006 - 13:14]
Sono un po' alto con il voto (era da 6e1/2), ma la foto mi piace, insomma una vecchia altalena desolatamente abbandonata sul tronco, suo fidato "sostenitore", sicuramente trasmette una sensazione di abbandono, come dici tu nel titolo, e poi visto come è ridotta ne deve essere passato di tempo dall'ultima dondolata.....

Mi piace anche il contrasto scuro.
    whisper  [17 Luglio 2006 - 12:11]
    giosas  [17 Luglio 2006 - 10:33]
    GaetanoB  [13 Luglio 2006 - 14:27]
a me piace molto l'idea, perchè rende proprio il soggetto del concorso , il vecchio, abbandonato che viene ritrovato nel bosco......bella
    Jerry  [6 Luglio 2006 - 13:24]
Concordo con silvia, forse avresti dovuto inserirla in un altra gallery o forse lo sviluppo doveva essere diverso..il fatto è che non arriva nulla pur avendo messo anche una poesia.
   silvia [4 Luglio 2006 - 13:07]
non dice proprio nulla. 
    giuseppep  [28 Giugno 2006 - 22:14]
Beato te che sei riuscito a trovare qualcosa da mettere in questa contest...io sto ancora impazzendo.comunque non male come pensata....



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]