INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

1 Febbraio 2006 - 15 Marzo 2006
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

Geometrie scolpite


15° - Geometrie scolpite

torna alla galleria ^^





commento del fotografo
...villaggi bianchi come scolpiti nel gesso, dove le strade diventano cunicoli fra le case e le tante chiese...
autoreinformazioni sulla fotografia
Fabrizio Sichi

 alias il Balla 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 18. Natural Beauty
galleria: Geometrie
macchina: Canon eos 300d
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/320 sec
diaframma: f/f/8
focale: 50 mm
ISO: 100
flash: no
bilanciamento del bianco: tempo sereno
luogo dello scatto: Isola di Ios (Grecia)
data: 14 Agosto 2005 - 17:00
data di upload: 16 Febbraio 2006 - 19:14

tags: architettura, astrazione
note tecniche: Non ho ripreso completamente l'abside, perchè per far ciò avrei dovuto usare un 28mm, visto lo spazio ridotto, e così avrei avuto un'immagine distorta che non volevo.
Ritocchi: livelli, curve, esposizione, bilanciamento e tolto alcuni fili elettrici presenti nella foto originale.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7 1
6 4
5 7
4 1
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione15° su 25 2004°
punteggio 5.442 5.442
numero voti1313
commenti3
visite1042023

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Una lontana... convivenza
di Simona Ottolenghi


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    sisco!  [17 Marzo 2006 - 13:50]
commentoEccomi a descrivere il mio voto.
Secondo me hai fatto una scelta interessante, che per essere veramente efficace doveva nascere PRIMA dello scatto.
Per rappresentare bene una geometria spaziale va composto e studiato ogni aspetto (oppure sei fortunato come me che ti ritrovi quasi per caso una foto adatta!).
Qui le geometrie, per il fatto di essere associate a elementi comuni (una chiesa, una croce, una finestra, ...), perdono la loro astrazione e quindi perdono di forza, non riuscendo a convincere fino in fondo.
    sisco!  [15 Marzo 2006 - 22:15]
Scatto interessante che anche in questo caso merita un approfondimento maggiore...
..a presto su questi schermi!
    Tommy  [15 Marzo 2006 - 20:39]
A parte il paragone di Federico, fuori luogo visto che la foto di Sandro punta sull'aspetto emotivo (dove sarebbe la cartolina?), mentre questa gioca sull'impressione stampata nell'immaginario collettivo (vedi i commenti monocorde sull'effetto cartolina), secondo me ci sono spunti interessanti. Le volumetrie bianche non sono poi così nette e pallide per effetto dell'ombra, dominante in basso e contrastante col bagliore solare in alto. Le cupolette rimano d'azzurro col cielo, secondo la tradizione greca (il blu del cielo e del mare), ma delineano anche delle superfici tendenti alla bidimensionalità. La croce sembra perfetta, in mezzo a tante anomalie. Pesa un po' il senso di già visto, ma questi elementi (due campiture curvilinee blu "astratte", contrapposte ad elementi chiari fortemente materici, ed una croce) comunicano uno sguardo ingenuo ed affascinato che cerca di carpire un senso "altro". Ci puoi lavorare ancora, sei su una strada.
    GaetanoB  [14 Marzo 2006 - 14:26]
peccato ... questo è uno dei miei soggetti preferiti...ma è troppo più cartolina che "geometrica". La foto però è eseguita benissimo e meriterebbe un 8.
    CniK  [11 Marzo 2006 - 21:15]
una bella cartolina, però bella.
    Simona8  [11 Marzo 2006 - 12:02]
commentocolori e forme piacciono molto anche a me.... ma nel complesso la trovo una bella foto da cartolina....
   whisper [10 Marzo 2006 - 13:56]
bella foto, bei volumi, ma è troppo scontata tipo foto cartolina
    il Balla  [7 Marzo 2006 - 15:06]
l'autore rispondeSecondo me in molti si sono limitati a considerare le gemotrie a due dimesioni (Linee soprattutto) e a considerare le forme come non geometrie! Ma le forme non sono altro che geometrie tridimensionali! Questo vale per la mia foto, ma anche per molte altre...
    Simona8  [4 Marzo 2006 - 18:54]
    Jerry  [3 Marzo 2006 - 21:43]
    C!rsk!zzo  [3 Marzo 2006 - 19:45]
sinceramente anche a me piace...sì, sarà poco originale, anche da cartolina, però la trovo piacevole. belle le tonalità d'azzurro molto accese...incrocio la sguardo e appaiono solo colori e linee, forme inmperfette velate di fantasia....
    Grunter  [2 Marzo 2006 - 15:45]
Vado controcorrente. A me la foto piace, mi colpiscono in particolar modo i colori e le geometrie morbide e sinuose (sembra strano dire una cosa del genere riferendosi ad una chiesa). E' vero che sa di cartolina, ma la stessa cosa può essere detta della scalinata di Sandro (che è una delle foto che preferisco dell'intera pc).
    Lapo  [2 Marzo 2006 - 12:17]
La foto andava bene ma la tradisce la cartolinizzazione, ossia si vede troppo e quindi diventa classica. La geometria c'è ed è pure molto brella ma dovevi tagliare la foto facendole perdere la riconoscibilità.
    brix  [24 Febbraio 2006 - 12:09]
mi adeguo al giudizio "popolare" in quanto più che corretto. Le geometrie non sono il vero protagonista dell'immagine. Pecato è bella davvero.
    ClaudioM  [24 Febbraio 2006 - 00:37]
concordo con Sandro, più che le geometrie sono i colori e le forme ad essere protagoniste, tutto molto cartolina e molto vacanze in grecia... accattivante per i ricordi che suscita e meraviglia per i colori straordinari del cielo, però nulla di straordinario, un deja vu insomma piacevolissimo, ma.... insomma devo essere cattivo !
    SAndro  [23 Febbraio 2006 - 17:57]
Sicuramente le geometrie greche sono sempre molto fascinose e sognanti. L'immagine che ci restituisci però sa molto di già visto. E' una di quelle cartoline che simboleggiano nella nostra memoria luoghi ormai incastrati in un recinto di pittoresco turistico dal quale difficilmente si fatica a distaccarli.
Avrei invece preferito che tu giocassi di più con queste forme, magari proprio un bel 28mm di focale poteva aggiungere quel qualcosa di originale, oppure un'inquadratura più ardita, meno frontale e classica, o un taglio più strano. Proprio per allontanarsi dalla foto tradizionale della vacanza in Grecia.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]