INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Parlami...

Parlami...






commento del fotografo
Titolo da leggere sottovoce, quasi sussurrato.
autoreinformazioni sulla fotografia
Luca Brancolini

 alias Luke 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 14. Predatori della luce
galleria: Le relazioni umane
macchina: Nikon D70
obiettivo: zoom NIKKOR AF-S DX 18-70mm
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/13 sec
diaframma: f/4.5
focale: 105 mm
ISO: 1600
flash: no
bilanciamento del bianco: luce fluorescente
luogo dello scatto: Viareggio - Carnevale in darsena
data: 6 Febbraio 2005 - 0:10
data di upload: 20 Giugno 2005 - 22:17

tags: bianco e nero, emotivo, persone
note tecniche: Foto convertita in bianco e nero e poi in tritone. Lo sfondo è stato sfocato in fase di ritocco.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10 1
9
8 1
7 5
6
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 8 220°
punteggio 6.894 7.056
numero voti67
commenti2
visite742076

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Catania
di Sandro Rafanelli


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    Sanminiato77  [7 Settembre 2008 - 19:20]

fuori concorso
    Sanminiato77  [7 Settembre 2008 - 19:20]
commentoBella e molto comunicativa secondo me. Tuttavia sono d'accordo con Sandro quando dice che la profondità del b/n non sembra sfruttata a fondo.
Completamente contrario invece a presentarne una versione coi colori del carnevale... la cosa divertente di questa foto è proprio il suo non essere immediatamente inquadrabile come soggetto...
All'inizio può sembrare una foto d'epoca o che cerca di imitare foto d'altri tempi.. dopo qualche secondo si notano le piccole ali della fatina... e lì ho pensato a una scena rubata da un qualche spettacolo teatrale..
Di tutto sa, secondo me, tranne che di carnevale. E questo me la fa piacere molto di più.
    Tommy  [20 Luglio 2005 - 00:32]
Sono d'accordo sui pregi e difetti indicati prima. Però vorrei aggiungere che l'espressività dell'uomo è presto spiegata: è Tom Cruise!
PS: 10 mi sembra eccessivo...
    RacheleT  [19 Luglio 2005 - 21:33]
Totalmente surreale:Sherlock Holmes e la Fata innamorati riescono a ritagliarsi un angolo di quiete nel caos del carnevale in Darsena... Mi piace il surreale.
    il Balla  [11 Luglio 2005 - 21:11]
Trovo la faccia di Sherlock Holmes talmente espressiva che da sola cattura quasi tutta l'attenzione. I due volti sembrano comunicare e proprio lui sembra pensare..."parlami, non stare zitta!" Bravo, ma non importa dirtelo perchè sei sempre stato bravo a catturare gli attimi e soprattutto il volto e l'espressioni delle persone. Unico difetto? Te lo hanno già fatto notare e quiondi non mi ripeto.
    SAndro  [11 Luglio 2005 - 16:23]
Il ritocco è interessante e molto ben realizzata la sfocatura del fondale (io sono stato meno bravo... :-) però la conversione in tri-tone secondo me non ti è riuscita, l'immagine è buia, opaca e un po' piatta, è come se non avessi sfruttato tutta la latitudine del bianco e nero, si nota parecchio nel bianco smorto.
La foto però è molto bella, composizione semplice ma comunicativa. L'incontro di due strani figuri, uno Sherlock Holmes e una fatina che dialogano con gli sguardi. L'atmosfera divertente e sospesa nel loro mutismo pensieroso forse poteva essere migliore con i colori sgargianti del carnevale e delle loro vesti, sarà che questo tetro seppia non mi piace affatto.
    Grunter  [28 Giugno 2005 - 11:45]
Immagine tanto "surreale" quanto "reale". Perdonate il gioco di parole ma colpiscono sicuramente l'abbigliamento particolare dei soggetti (ovvio visto il carnevale ma non ovvio a colpo d'occhio) e l'intensità dello sguardo. Bravo per aver colto l'attimo.
    Luke  [22 Giugno 2005 - 21:46]
l'autore rispondePurtroppo il mio obiettivo è quello che danno nel kit della D70 ed ha una massima apertura di 4.5F alla focale più lunga.
Più di così lui non poteva fare e così mi sono aiutato con il lens blur.
    ILLEZ  [22 Giugno 2005 - 08:58]
Anche questa tua foto mi piace, merito dell'espressione della coppia. Peccato non aver aperto il diaframma di più (ma potevi?) e quindi sfocato in PP.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]