INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Giglio notturno


10° - Giglio notturno






commento del fotografo
La natura non si nasconde di notte. Offre comunque sia la sua immensa bellezza, sta a noi scoprirla. Peccato che la fotografia non possa comunicare l'odore di questi fiori.
autoreinformazioni sulla fotografia
Riccardo Bonciani

 alias CniK 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 14. Predatori della luce
galleria: Bellezza
macchina: d70
obiettivo: 18-70
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/125 sec
diaframma: f/4.5
ISO: 400
bilanciamento del bianco: manuale
luogo dello scatto: riva di un torrente
data di upload: 17 Giugno 2005 - 10:28

tags: floreale, natura, notturno
note tecniche: bilanciamento bianco, livelli
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7
6 1
5 4
4 2
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione10° su 12 3069°
punteggio 4.561 4.561
numero voti77
commenti0
visite461811

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Nick  [20 Luglio 2005 - 18:30]
Troppo poco esaltato il bianco del fiore, mi sembra un pò triste, invece credo che le tue intensioni fossero quelle di esaltare il fiore che fa mostra di se anche di notte.
    sisco!  [20 Luglio 2005 - 17:24]
Il fiore notturno come rappresentazione della bellezza! Ottima scelta, classica ma sempre efficace!
Come ha già detto Sandro, una foto vista e rivista come quella dei fiori di notte doveva essere perfetta perché colpisse nel segno. Ed il tuo scatto onestamente perfetto non è!
Altri hanno già dato consigli interessanti per lo scatto (secondo me il flash ci sta!), io ti dico che lo scatto era ancora recuperabile in postproduzione: sbiancando molto le tonalità chiare e aumentando i contrasti nei petali (magari portando tutto in B/N), qualche cosa usciva fuori (te lo assicuro perché ho provato!).

Mi è capitato tempo fa di vedere una mostra notevole (fino al 18 dicembre, istituto botanico di Barcellona) di foto floreali, molte notturne: l'autore è Manel Armengol, onestamente non so chi sia, se t'interessa il soggetto puoi cercare informazioni sul fotografo!
    Tommy  [20 Luglio 2005 - 00:19]
Perché fotografare un fiore così comune di notte, immagino anche in condizioni sfavorevoli? Al contrario degli altri io ho apprezzato l'uso del flash, perché al buio riesce a rendere irreali le forme e a trasformare le superfici: sembra un fiore finto, in plastica perfettamente lucida e riflettente, privo di imperfezioni e dalle campiture di colore omogenee. Huysmann esaltava la bellezza dei fiori che sono talmente perfetti da sembrare artificiali e costringeva il protagonista di A ritroso a collezionare le specie più esotiche e più "false". Riuscire a ricreare questo effetto è lodevole, ma dovevi esaltare questo aspetto, mentre qui sembra appena accennato.
    SAndro  [9 Luglio 2005 - 19:12]
Non posso che rilevare gli stessi errori che hanno segnalato gli altri. La luce frontale ha appiattito tutto, inoltre ha reso i toni opachi, poco brillanti e con scarsa saturazione. Forse le condizioni non permettevano uno scatto di tipo diverso e l'uso del flash di notte sulla riva di un torrente presumo fosse una scelta obbligata, ma il ritocco in digitale doveva supportare queste mancanze. Potevi pompare di più i colori, rendere la composizione più interessante, magari selezionando un dettaglio del fiore, oppure giocare con qualche ritocco ganzo.
La scelta di un fiore per rappresentare la bellezza è un tantino banale, di conseguenza la foto avrebbe dovuto essere perfetta!
    Grunter  [28 Giugno 2005 - 10:50]
Il tema della bellezza affrontato con un fiore può essere scontato, ma non per questo la foto deve essere penalizzata. Casomai quello che non convince è la realizzazione tecnica ed in questo concordo con quanto detto dagli altri che hanno già votato.
    Luke  [22 Giugno 2005 - 22:55]
Il tema è qui affrontato con la bellezza di un fiore. L'interpretazione è abbastanza classica e secondo me, per poter ottenere un buon risultato nella categoria, doveva essere una foto fantastica e assolutamente priva di errori. Se devo rappresentare la bellezza di un fiore devo allora descrivere ogni suo petalo, mostrare ogni sua sfumatura.
Il fiore fotografato è in effetti molto bello, ma gli errori evidenziati da Sergio sono evidenti e condizionano abbastanza pesantemente l'effetto finale.
Io uso il 18-70 della D70 anche per qualche macro poco spinta (certo con il 60 micro sarebbe tutta un'altra cosa ... ma quanto costa!!!) . La cosa fondamentale quando ci sono soggetti vicini è di non usare mai il flash della macchina fotografica. La luce diretta appiattisce e fa perdere completamente i dettagli. Anche in questa foto se ne vede l'effetto: basta guardare come sono ben definiti e dettagliati i petali del fiore in basso a sinistra rispetto a quelli al centro. Lì in basso la luce ha colpito la superfice del petalo in modo radente mettendo in rilevo i particolari, al centro ha "cancellato" tutto.
    ILLEZ  [17 Giugno 2005 - 14:47]
Riccardo, pur non essendo io un gran fotografo, posso solo dirti: comprati il 60mm micro! Farai delle foto meravigliose secondo me. Con il 18-70 del kit sarà molto difficile ottenere buoni risultati, purtroppo. Inoltre, usa la luce naturale (il flash della D70 in questi casi fa poco e appiattisce, meglio uno laterale) e cavalletto! Questa composizione centrale non la gradisco, non mi dice nulla. Mi spiace perché vedo un forte interesse da parte tua per questo tipo di fotografie.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]