INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Carità


4° - Carità






commento del fotografo
Un piccolo neonato di scimpanzè, forse trasportato da un istinto naturale o da un gesto ripetivo al quale ormai si è abituato, porge la zampa (mano) al di sotto della grata della sua recinzione, per chiedere cibo e noccioline ai visitatori.
Comprendendo che il tema posto siano le mani umane, ho deciso di proporre qualcosa di "diverso", anche se poi in realtà non si discosta molto, vista la stupefacente somiglianza.
autoreinformazioni sulla fotografia
Jacopo Salvi

 alias Jack 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 14. Predatori della luce
galleria: le Mani
macchina: CASIO QV-R3
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/80 sec
diaframma: f/4.8
focale: 130 mm
ISO: 125
flash: no
bilanciamento del bianco: tempo sereno
luogo dello scatto: Pistoia (Zoo di Pistoia)
data: 2 Maggio 2004 - 17:32
data di upload: 20 Maggio 2005 - 23:13

tags: animali, istantanea
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 6
6
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 11 291°
punteggio 6.901 6.909
numero voti78
commenti1
visite1022278
comunicazioni
bollino Top-SpeedAssegnato per la velocità e il tempismo nella presentazione dell'immagine i primi giorni dell'edizione.
I dettagli nel capitolo 13. Medaglie, Bollini e Premi del regolamento di concorso.

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Nell'Amazzonia Peruviana
di Antonio Ulzega


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
   rolfeus [9 Gennaio 2008 - 14:13]
commentobella sembra tratta da una scena di C.S.I....
    Nick  [20 Luglio 2005 - 18:13]
Giuro che se non dicevi che era uno scimpanzè non lo avrei mai detto!
Del cemento una griglia di ferro, dei gusci di nocciolina a terra, polvere e una mano che chiede la carità.
Molto bravo
    sisco!  [20 Luglio 2005 - 17:31]
Assieme a "fotoMANIe" di Tommaso è l'unica immagine della categoria che offre una chiave di lettura (efficace) "fuori da ogni regola" al tema mani. Tutti (o quasi) hanno rappresentato le mani dell'uomo in un fermo immagine: chi durante un movimento, chi nell'atto di un dramma, chi nella gioia di vivere.
Tutti hanno rubato un istante. Questo scatto invece ci racconta una storia! Ebbene si, è come l'effetto di straniamento delle novelle di Poe: t'immagini quelche cosa, poi alla fine il colpo di scena! In questo senso la foto è sopra tutte le altre: la mano è vera protagonista di una storia!
La composizione non mi dispiace, un quadrato tagliato da una diagonale, che individua al centro la mano.
Bravissimo!
    Tommy  [20 Luglio 2005 - 00:25]
Anche a me a prima vista è sembrata una mano di un anziano schiacciato sotto ad una grata (come la strega schiacciata dalla casa nel mago di Oz). A me il punto di vista non convince molto: troppo alto e schiacciato, rende meno dinamica la scena ed accentua appunto l'impressione di cui ho scritto prima. In ogni caso un'ottima idea ed un ottimo colpo d'occhio per le istantanee. Ti meriti un 6.5.
    Luke  [19 Luglio 2005 - 23:41]
Questa foto è proprio bella.
Hai scelto un modo non facile ed immediato di affrontare questo tema e sei riuscito pienamente nell'intento.
Al primo sguardo la mano sembra proprio quella di un bambino che ciede l'elemosina in un ambiente squallido e deprimente ... meno male hai scritto il commento.
Il binomio uomo-animale è creato alla perfezione ... si potrebbe quasi quasi usare per una pubblicità ambientalista!
    ILLEZ  [8 Giugno 2005 - 12:26]
Bella immagine, colta al volo. Mi sembra un po' sfocata a sx e quasi impastata, confusa. I gusci delle arachidi quasi non si riconoscono. Mah'... comunque complimente, una buna idea.
    Grunter  [6 Giugno 2005 - 09:08]
Questa foto mi ha colpito allo stomaco. Da una prima occhiata superficiale mi sembrava quasi una persona schiacciata, comunque anche dopo aver compreso che si tratta di uno scimpanzè rimane una forte carica drammatica nel gesto della mano tesa che cerca di uscire, di liberarsi (anche se in realtà è solo una richiesta di cibo). Tecnicamente si notano come dei puntolini neri che disturbano leggermente, forse è dovuto a qualche forma di sharpening? Comunque bravo per aver colto l'attimo e la drammaticità del gesto.
    SAndro  [3 Giugno 2005 - 12:18]
Bravissimo, molto bella!
Il taglio centrale è ottimo, il soggetto al centro da solo circondato da piccoli dettagli senza peso, e alimenta la sensazione di drammaticità della scena, e fa ancor più pensare ad un umano gesto di carità. Anche la prospettiva gioca su questo livello e il contorno pieno di piccoli dettagli e molto definito rende la costruzione più cruda e reale. Buonissimi i colori e le tonalità, assolutamente in linea col soggetto. L'ambiziosa relazione tra la mano umana e la zampetta antropomorfa di uno scimpanzè ti è riuscita perfettamente. Complimenti!



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]