INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Grida spezzate da un silenzio assordante


18° - Grida spezzate da un silenzio assordante






commento del fotografo
La natura ti può stupire e sconvolgere anche semplicemente stando ferma e  in silenzio
autoreinformazioni sulla fotografia
Alessio Salvestrini

 alias etabetaaaa 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 73. lo Spettacolo della Natura
galleria: la natura spettacolare
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/100 sec
diaframma: f/5,6
ISO: 400
flash: no
bilanciamento del bianco: tempo sereno
luogo dello scatto: canazei
data: 22 Agosto 2010 - 12:32
data di upload: 7 Febbraio 2015 - 14:43

tags: albero, canazei, urla
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7
6 5
5 5
4
3 1
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione18° su 31 2179°
punteggio 5.327 5.327
numero voti1212
commenti8
visite4391530

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    kruger  [15 Marzo 2015 - 19:12]
francamente non mi piace. E' anche sbilanciata nelle masse
    il Balla  [12 Marzo 2015 - 12:29]
Come è stato commentato sotto...è un immagine personale!
Hai visto questo particolare curioso di un troco abbattuto...ti ha ricordato una faccia urlante e l'hai fotografato! Immagino che in te susciti grida spezzate da un silenzio assordante. In qualche modo anche io ci posso senitre le grida dell'albero, però sono troppo deboli. Alla fine per me rimane la foto di un particolare curioso!
Quello che intendiva dire Conan...poteva essere fatto con dei flash puntati sull'albero in modo tale da sottoesporre lo sfondo ed avere la giusta esposizione sul tronco/faccia. Per farlo alle condizioni di luce da te descitte ci vogliono luci potenti collegate a batterie...non bastano le pile. Quindi un po' complicato! Magari era più semplice tornarci in un altro momento del giorno o con condizioni climatiche diverse, bastando così un flash normale...però...non sempre si può tornare nei posti quando si vuole...
Però, secondo me, conan ti ha dato una buona idea...
    rombodituono  [7 Marzo 2015 - 20:31]
commentoimmagine molto personale
    melisendo  [27 Febbraio 2015 - 10:50]
Il voto
    PX - 21.000 GB  [26 Febbraio 2015 - 09:58]

Buona fotografia di ricerca, dove l'autore dimostra sensibilità nei confronti della natura!

    Il Lele  [23 Febbraio 2015 - 09:39]
Approccio al tema diverso ed apprezzabile. La fotografia nel complesso mi piace.
    paco  [22 Febbraio 2015 - 19:41]
Buona idea, ma non mi piace l'inquadratura, troppo esclusa la parte inferiore
    etabetaaaa  [17 Febbraio 2015 - 20:06]
l'autore risponde@aissela: grazie per l'interpretazione che hai dato rafforzando il senso di natura spezzata in questo caso...ma pur sempre natura

@Conan: non capisco perché continui con la storia dello sfondo scuro, la foto è questa o piace o non piace, niente ma e niente se, spero di essermi spiegato. secondo poi mimspieghimtecnicamnete in una situazione del genere come avresti tu fatto a fare uno sfondo nero??? Mi interessa questo confronto tecnico...

@rosa: grazie del commento e della considerazione

@malisendo: sempre utili i tuoi commenti

@Christian: grazie del tuo voto e del tuo commento
    Christian  [16 Febbraio 2015 - 00:56]
un particolare curioso di un albero spezzato, dietro cui possiamo immaginare diverse storie; non riesce comunque a piacermi a sufficienza.
    melisendo  [15 Febbraio 2015 - 15:40]
commentoA parte il titolo un po' arzigogolato, forse bastava "grida spezzate", in effetti il taglio può configurarsi come una bocca urlante. 
    Rosa  [15 Febbraio 2015 - 12:18]
Mi emoziona molto questa fotografia; bello lo svolgimento del tema. Un grido silenzioso eppur straziante. Bravo/a
La luce di mezzogiorno non gli rende giustizia peró, con la giusta intensitàluminosa avrebbe spiccato di più nella galleria

    conan  [12 Febbraio 2015 - 00:06]
Secondo me lo sfondo scuro avrebe dato maggior drammaticità alla foto, valorizzando l ' emozione che volevi trasmettere. Allora si che il tronco avrebbe gridato vendetta! :)
    Aissela  [11 Febbraio 2015 - 21:57]
" Noi alberi viviamo di piogge, di rugiade eterne e delle brume dei fiumi e degli oceani, di mattutini vapori e delicate nebbie... " 

" Viviamo " tutte le volte che vedo un albero spezzato penso a una  vita abbattuta a una parte di natura interrotta al dispiacere di non poterlo più vedere erigere verso il cielo.
questo è quello che mi trasmette la foto , inoltre considero il titolo bellissimo e adatto all'immagine. 
Bravo o brava .

    etabetaaaa  [11 Febbraio 2015 - 21:24]
l'autore risponde@conan: non ė per far polemica, ma qua parliamo di tecnica fotografica, ripeti ancora il fatto dello sfondo nero, ma la situazione ė quella che vedi in quanto tale, erano le ore 12 di giorno e su questo bisogna ragionare...il se fosse stato non ha molto senso perché non era la situazione del momento dello scatto...

@Monyca: il tuoi inconfondibili commenti carichi di dolcezza e verità, grazie, e non perché hai dato un voto positivo

@diana: il dispiacere ė pur sempre un'emozione e sono contento che ti sia arrivata pur avendola tramutata in voto negativo..

Grazie a tutti per ip confronto sempre positivo e costruttivo
    Diana Cimino Cocco  [11 Febbraio 2015 - 14:05]
a me trasmette dispiacere - anche se l'immagine mi appare un po' piatta
    Monyca  [11 Febbraio 2015 - 13:23]
il voto
    Monyca  [11 Febbraio 2015 - 13:23]
commentoSon contenta quando scopro qualcuno che  trova dell'anima in "cose" inanimate, in mezzo alla natura poi. Una vita spezzata, mi farebbe pensare. bella nitidezza. Mi piace quello che ha colto in questa scena l'autore/autrice
    conan  [11 Febbraio 2015 - 01:17]
commentoSecondo me lo sfondo scuro avrebe dato maggior drammaticità alla foto, valorizzando l ' emozione che volevi trasmettere. Allora si che il tronco avrebbe gridato vendetta! :)
    etabetaaaa  [9 Febbraio 2015 - 23:15]
l'autore rispondeNiente emozioni? Rispetto la tua osservazione, prova ora però ad immaginare quello che il tronco avrebbe voluto dire se avesse avuto voce... ;-) , nemmeno cosi?
Per la soluzione dello sfondo nero perchè? La natura che fa da cornice alla natura mi sembra un accozzo perfetto e poi mica ero al buio che poteva venire uno sfondo nero pur usando il flash...era le ore 12...
Grz comunque del tuo punto di vista.
    conan  [8 Febbraio 2015 - 21:44]
commentoPersonalmente l' immagine non mi trasmette emozioni. Forse valorizzando il tronco con un colpo di flash in modo da annerire lo sfondo .... ?



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]