INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Cartina di tornasole


10° - Cartina di tornasole






commento del fotografo
Il fiume muove il suo corso lentamente e silenziosamente lungo la notte, trasportando con se tutte le luci cittadine che incontra lungo il suo cammino.
autoreinformazioni sulla fotografia
Jacopo Salvi

 alias Jack 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 12. City Lights
galleria: La città di notte
macchina: Sony DSC-P73
sorgente: digitale
tempo di posa: 20 sec
diaframma: f/6.3
focale: 35 mm
ISO: 100
flash: no
bilanciamento del bianco: manuale
luogo dello scatto: Lungarno degli Acciaiuoli
data: 3 Maggio 2005 - 23:27
data di upload: 4 Maggio 2005 - 15:29

tags: notturno, paesaggio urbano
note tecniche: Leggero ritocco per pulire un pò dal rumore di fondo, contrasto, bilanciamento colore, sostituzione colore selettivo, saturazione, ritaglio.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7
6 3
5
4 1
3 1
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione10° su 14 3110°
punteggio 4.738 4.515
numero voti45
commenti1
visite301655

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Tommy  [16 Maggio 2005 - 00:04]

fuori concorso
Il titolo è perfettamente concorde con la foto, gialla come una cartina al tornasole, e c'è pure il sole con i suoi raggi! Il risultato è sottotono rispetto alle tue foto: posso accettare la cartolina, ma farla addirittura male è troppo!
    sisco!  [15 Maggio 2005 - 23:57]
Concordo su Lapo: le luci blu sono un valore aggiunto allo scatto, purtroppo incomprensibili se non commentate!
In generale la foto non è male, discreta, tutto sto giallo a me non dispiace affatto, anzi, caratterizza l'ambiente visto e rivisto del lungarno!
Forse potevi fare qualche cosina in più in postproduzione, magari lasciando gialloni solo gli edifici, con un viraggio di colore sfumato verso gli esterni, oppure provare a sperimentare il duotone: in questo caso sarebbe stato bello giocarci un po'!
Insomma, scatto divertente (per il supergiallo!), ma niente di più, rimane un po' anonimo.
    Lapo  [15 Maggio 2005 - 11:09]
Il bagliore (Claudio Bagliore!) sulla dx effettivamente da un pò noia, ma nel complesso e viste altre foto della categoria direi che non uno scatto da uccidere. La sturazione del giallo però la potevi sistemare. Le luci blu se non le spiegavi mi avrebbero indotto in una valutazione più severa.
    Jack  [13 Maggio 2005 - 09:36]
l'autore rispondeInserisco poche foto e mi si critica perchè ne metto poche. Inserisco molte foto e mi si critica perchè le faccio tutte nello stesso punto... Ora capisco che commentare le foto è il nostro secondo divertimento, dopo quello di farle, e ci divertiamo a commentarle, guardarle e criticarle, però insomma, se una foto non piace si dice e basta.
Il bagliore sulla destra NON è voluto assolutamente. E' la luce di un lampione vicino che ho cercato di togliere sia con l'inquadratura, con lo zoom e con la mano a proteggere l'obiettivo. Anche in ritocco non ho potuto fare di meglio. Mi piaceva la foto e nonostante questo bagliore l'ho inserita, perchè non mi pareva tale da pregiudicarla.
Le lucette viola sono volute! Mentre scattavo le molte foto, in una di queste, visto il lungo tempo di posa, è passata un ambulanza sul ponte e quelle luci viola che vedi non sono altro che il lampeggiatore, che poi si riflette anche sull'acqua (come tutto del resto). Avevo altre foto identiche, senza il passaggio della misericordia, ma ho preferito mettere questa perchè mi piaceva di più. Era anche quel tocco di "urbano" in più!
Per il fatto che sia gialla, io ho fatto il possibile, con la macchina a disposizione. Sono qui per imparare.
    Grunter  [11 Maggio 2005 - 16:49]
Concordo con Sandro nel dire che la luce abbagliante sulla destra e le luci del ponte disturbano. Anche il colore della foto è eccessivamente monocorde, però non sarei così severo, soprattutto perchè lo scorcio è comunque suggestivo.
    SAndro  [8 Maggio 2005 - 00:38]
La prima cosa che mi colpisce in questa foto sono i numerosi difetti. La luce probabilmente di un lampione che entra radente all'obiettivo crea questo fastidioso effetto di bagliore, per me molto anti-estetico, anche se presumo sia voluto. Alcune luci sul ponte in lontananza presentano un errore del sensore; spesso capita che le celle sbaglino per effetto di un'eccessiva sovra-esposizione producendo pixel viola o verdi fosforescenti. Però avresti dovuto correggere questo difetto!!!
Per quanto riguarda la foto in sè non mi sembra molto significativa, sì, una bella vista del Lungarno, tutta gialla (ma quanto è gialla!), un po' piatta, priva di una qualche interpretazione personale, di conseguenza per me di poco valore e spessore. Lascia alla bellezza del posto (per giunta ritratto male e senza la dovuta attenzione alla composizione: qui una banale vista di scorcio) il compito di colpire. Insomma per me è scontata, non vedo l'intervento di un fotografo e il movimento dell'acqua del fiume è impercettibile, se era quello che volevi rendere.
PS: certo che a giudicare le tue ultime tre foto non ti sei sciupato molto. Questa è fatta prendendo l'altra sponda del Ponte Vecchio, le altre due sono fatte uscendo dal ponte, una verso la galleria sul lungarno degli Acciaiuoli e una su via dè Tornabuoni. Tutte le foto sono scattate girandoti su te stesso ma rimanendo sul solito punto. In pratica non ti sei mosso! Non dico fare chilometri, ma... :-)



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]