INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Come attori su un palcoscenico


Come attori su un palcoscenico






commento del fotografo
Come attori su un palcoscenico osservo le persone e i piccoli gesti quotidiani, senza intromettermi.
autoreinformazioni sulla fotografia
Sandro Rafanelli

 alias SAndro 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 12. City Lights
galleria: La gente della città
macchina: Canon EOS 300D
obiettivo: Sigma AF 70-300mm f/4-5.6 Macro
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/60 sec
diaframma: f/20
focale: 210 mm
ISO: 400
flash: no
bilanciamento del bianco: tempo sereno
luogo dello scatto: Piazza Navona, Roma
data: Agosto 2004 - -1
data di upload: 16 Aprile 2005 - 19:07

tags: bianco e nero, istantanea, persone
note tecniche: gradient map, burn & dodge, sharpen
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9 2
8 2
7 3
6 1
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 18 62°
punteggio 7.573 7.573
numero voti88
commenti0
visite802263

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Tommy  [15 Maggio 2005 - 23:50]
Impostazione da classico della fotografia: hai guardato ai maestri e sai trarne insegnamento. Sai lavorare con il movimento, immobilizzandolo senza perderne la vivacità; sai concentrare l'attenzione senza ricorrere a trucchi estranei al linguaggio della fotografia (emulo dell'esposizione differenziata con mascherature in laboratorio); sai tenere insieme tante cose differenti, eppure nessuna appare superflua al racconto. Bravo davvero!
    Lapo  [15 Maggio 2005 - 10:37]
Sono assolutamente d'accordo sulla perversa integrazione. La prima sensazione che ho avuto è stata che fosse una foto anni trenta; tu dirai e perchè, perchè tra tutti gli elementi che ci sono quello che mi ha colpito più di tutti è il disegno in basso a dx. Forse il fatto di averlo tagliato in modo netto lo rende ancora più forte. Altro elemento interessante è che mentre i volti disegnati fanno trasparire una irreale serenità, le espressioni delle signore sedute con il piccolo urlante sembrano tutto meno che serene, un contrasto singolare. Grande bianco e nero.
    CniK  [13 Maggio 2005 - 11:34]
bella foto e davvero ricca.
    Jack  [13 Maggio 2005 - 10:11]
Scatto interessante, ricco di particolari, pulito e reso vivissimo nonostante il B/W. C'è veramente un sacco di gente in questa inquadratura!!!
Bella bella. Bravo bravo.
    Luke  [13 Maggio 2005 - 00:13]
Abilissimo l'usa del bianco e nero. condivido la scelta dell'eleiminazione del colore, la foto è già così piena di elementi diversi che appesantirla ulteirormente con tanti colori diversi avrebbe peggiorato la sua comprensione. Il B&W invece unisce e dona una certa calma e regolarità all'immagine, armonizza le forme.
Mi piace l'uso del burn and dodge evidente in questo caso per evidenziare i volti sul cartellone ed il bimbo rispetto al resto.
Molto particolare la composizione, la zona chiara della foto cattura subito lo sguardo, ma poi siamo attirati dalla vita vera delle persone sedute, ci sono due tempi di osservazione, l'immediato ed il veloce e poi quello successivo, più lento e attento al dettaglio e alle storie dei personaggi. Grande la teatralità della rappresentazione con i poster a fare da scenografia, i tre attori principali (le donne sedute ed il bimbo) e le tre comparse ai margini, scure e voltate.
    sisco!  [10 Maggio 2005 - 17:08]
Immagine veramente interessante: l'annullamento dei piani rende lo scatto un poster, una sorta di "foto nella foto", permettendo così una perversa integrazione tra persone reali e persone irreali (i poster/disegni).
In secondo piano (per la mia personale lettura) stanno i "piccoli gesti", il quotidiano narrato con semplicità ed estrema sintesi: eccezionale quante differenti azioni hai colto in un'unica immagine.
Scatto decisamente rappresentativo del tema che hai affrontato, letto tra l'altro in chiave non scontata grazie all'intromissione degli elementi non vivi!
    Viola  [24 Aprile 2005 - 09:50]
proprio bella...
    Grunter  [20 Aprile 2005 - 12:42]
Nulla da dire a livello di realizzazione tecnica come sempre ineccepibile. La foto è sicuramente in tema ma esteticamente non mi dice molto.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]