INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

17 Dicembre 2010 - 30 Gennaio 2011
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

La Solidità della Fede


34° - La Solidità della Fede

torna alla galleria ^^




autoreinformazioni sulla fotografia
Tiziano Pandolfo

 alias willer 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 45. Luoghi di culto
galleria: Architettura religiosa
sorgente: digitale
data:
data di upload: 6 Gennaio 2011 - 01:13

statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7 2
6 5
5 4
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione34° su 57 1854°
punteggio 5.547 5.547
numero voti1111
commenti4
visite1361287
comunicazioni
HANDICAP sul voto finaleL'autore deve votare almeno il 30% delle foto nell'attuale edizione e almeno tre portfolio pubblicati per rimuovere l'handicap -1 applicato sul voto finale. I voti senza commento non vengono conteggiati.
I dettagli nel capitolo 12. gli Handicap del regolamento di concorso.

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






I colori dell'Atlante marocchino
di Antonio Ulzega


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    silvvv  [30 Gennaio 2011 - 23:40]
cosi a impatto non mi piace molto
    Mixxyz  [30 Gennaio 2011 - 15:23]
la penso come micheleb. Avrei cercato una simmetria
    micheleb  [24 Gennaio 2011 - 14:18]
Bello il b/n e il soggetto. Forse io l'avrei fatta dritta però. Sono scelte... comunque complimenti!
    Griccio  [22 Gennaio 2011 - 10:17]
Questa foto merita per ma la sufficienza piena, ma con miglioramenti di inquadratura e di esposizione avresti potuto ottenere di più.
    mirko.iot  [22 Gennaio 2011 - 00:32]
non mi piace molto l'inquadratura mmm
    Sanminiato77  [14 Gennaio 2011 - 01:04]
Mi piace tantissimo il colore scuro, quasi grafite, che hai dato alla chiesa.. sul quale spicca benissimo la scritta bianca in alto.. a dire il vero, la scritta poteva essere un pelino più bianca.. si sarebbe stagliata ancor meglio sul grigio. Per quanto riguarda la macchia sul cielo, potevi facilmente rimuoverla in photoshop... e il cielo lo avrei preferito un tantino più luminoso. Si tratta tuttavia di piccolezze e gusti personali. Il tuo b/n lo trovo tutto sommato azzeccato.
La pendenza a sinistra della struttura ha anche secondo me un senso.. o almeno io riesco a trovarcelo.. oltre a quello che ha detto Phram.. a me dà quasi l'impressione di essere una freccia puntata verso il cielo.. Insomma, secondo me la pendenza è funzionale, rende la foto un po' meno statica, nonostante l'enorme "pesantezza" visiva del soggetto. Per me è sufficiente.
    SAndro  [12 Gennaio 2011 - 11:11]
commento
Ok, ma a parte l'indignazione verso il mio commento nel quale non ho espresso un giudizio "assoluto" come tu dichiari (e quanto meno sulla persona), ma ho richiesto una spiegazione, non riesco a leggere in fondo questa spiegazione della scelta dell'inquadratura centrale pendente nel lungo testo della tua risposta.
Il senso di rigidità del colonnato è sicuramente interrotto dalla mancanza di simmetria, quindi c'è qualcos'altro, altrimenti sembra casuale. Trovo infatti che una spiegazione me l'abbia data Phram, tra l'altro anche interessante.
Penso (personalmente, e non assolutamente) che il messaggio che legge Phram potesse essere reso più chiaro, sempre che sia davvero quello l'intento dell'autore.
Tecnicamente, se si volesse commentare gli aspetti più di qualità estetica (anche se lo faccio sempre meno spesso perché mi aspetto che ogni singola scelta stilistica sia frutto di una riflessione), direi che manca una certa profondità nel trattamento dei grigi, tendenzialmente spostati verso una sotto-esposizione. Avrei scurito la parte passa con un filtro digradante verso l'alto (fisico o in photoshop) per evidenziare l'ascensionalità e accompagnare lo sguardo verso il frontone in un punto presumibilmente centrale come la scritta, con maggiore luminosità. Per il resto il soggetto è molto semplice e non offre molti margini di interpretazione. E' un frontone con archi non colonnati, concepito in modo austero e forse stilisticamente avrei accentuato questo stile opprimente con maggior contrasto e gestito con una maggiore estensione i bianchi e i neri usando tutta la scala dei grigi.
PS: non devo dare spiegazioni su cosa scelgo di commentare e cosa no.
    phRAM  [11 Gennaio 2011 - 22:22]
commentoDato che viene chiesto come si fa ad apprezzare un'inquadratura centrale che è tutta pendente, vorrei spiegare meglio il mio commento che ho inviato per primo: Mi piace l'obliquità dell'inquadratura. Potrebbe darmi delle emozioni.La prima sensazione che questa immagine mi ha dato è stata quella di vertigine, di instabilità e di probabile crollo, proprio grazie a questa inquadratura obliqua, che (secondo me) trasmette la "pendenza" anche all'edificio.Questa inquadratura, meno classica e meno ovvia, unita al titolo cha parla di "solidità della fede", mi ha fatto meditare e mi ha inviato il seguente messaggio: forse la fede non è così solida come sembra e sta per crollare.Naturalmente è un'interpretazione personalissima che mi ha fatto dare un voto positivo (non certo un 8) anche perchè la foto, proprio causa/merito del' inquadratura, non mi ha lasciato indifferente.Ho solo voluto chiarire il mio commento, senza nesuna polemica. Il mondo è bello perchè è vario. ;-)
    willer  [11 Gennaio 2011 - 20:42]
l'autore rispondeSAndro@: Non per essere polemici,ci mancherebbe,ma non capisco dall'alto della tua esperienza SAndro come fai a non capire che a volte si fà uno scatto cosi' in un certo modo e non in un'altro semplicemente perche' lo vediamo o meglio lo sentiamo cosi'.Ci troviamo poi in questo Forum apposta per discutere poi del taglio,dell'inquadratura,della profondità,dei colori,se era meglio in b/n se era meglio con più saturazione o meno,ma tu con la tua dichiarazione di inidoneità assoluta e ripeto, dall'alto della tua esperienza, hai collocato lo scatto tra le cose da non fare mai in assoluto nella vita. (tra l'altro non capisco è l'unico tuo intervento in tutto il concorso). Ti ripeto con franchezza questa mia risposta al tuo intervento non vuole essere polemica nei tuoi confronti nella maniera più assoluta,ma volevo con queste righe trasmetterti il pensiero che io povero dilettante provo nel sentir giudicare il mio scatto fatto senza nessuna velleità e che mi andava di fare con quella angolazione. La Chiesa si trova a Padova di fronte a Piazzale Pontecorvo ed è la Chiesa di San Prosdocimo ma ho ritenuto giocare con le parole vista la solidità di queste colonne. Per il punto nel cielo forse hai ragione,deve essere una piccola macchia nell'obiettivo,stai tranquillo la prossima volta starò più attento,perdonami
    morgana  [10 Gennaio 2011 - 21:27]
non saprei...forse per la luce---l'inquadratura può andare...comunque sufficiente
    SAndro  [10 Gennaio 2011 - 10:02]
commentoNon per essere polemici, ma come si fa ad apprezzare un'inquadratura centrale che è tutta pendente?
Mi spiegate il senso? Altrimenti mi spiega l'autore il motivo di una scelta del genere perché proprio non capisco il motivo.
Tra l'altro c'è anche una macchia sull'obiettivo, ben visibile nel cielo. E infine, dove si trova questa chiesa?
    and24  [8 Gennaio 2011 - 17:28]
ottima inquadratura
    ScOmBy  [7 Gennaio 2011 - 18:04]
a me proprio l'nquadratura non piace 
    Monyca  [6 Gennaio 2011 - 20:30]
Mi piace l'inquadratura, sembra di stare li sotto col naso all'insu'
    phRAM  [6 Gennaio 2011 - 01:45]
Bel bianco e nero anche se poco contrastato. Mi piace l'obliquità dell'inquadratura. Potrebbe darmi delle emozioni .



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  

(in questo concorso non si può assegnare il fuori tema)
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]